Il nuovo modo di leggere libri

Kindle Oasis 289,99€

Kindle Oasis

Autore
  • Display
  • Durata della batteria
  • Cambio pagina
  • Funzionalità
  • Illuminazione

Cari amici di ebook-reader.it, abbiamo avuto modo di testare in anteprima per voi il nuovo Kindle Oasis di Amazon e devo dire che questa volta Jeff Bezos ha lanciato sul mercato un prodotto veramente eccezionale.
Non è certamente economico, il prezzo è di 289,99 eurowidth=1 per la versione Only Wi-Fi e 349,99 eurowidth=1 per il modello con Wi-Fi e 3G integrato.

Se volete acquistare il vostro primo eReader vi consiglio di puntare su qualcosa di più economico anche per capire se tali dispositivi fanno al vostro caso, se invece volete cambiarlo allora sicuramente potete considerarlo come un investimento.
Ma passiamo subito a vedere nello specifico le varie caratteristiche di questo nuovo device di Amazon appartenente all’ottava generazione Kindle ad inchiostro elettronico.

Design

Quando ho avuto tra le mani Kindle Oasis ne sono rimasta affascinata in quanto è davvero leggerissimo e inoltre è molto piccolo tanto da non darmi l’impressione di avere un device da 6 pollici ma piuttosto un 4,8 pollici o 5,6 pollici…ma niente paura, è solo un illusione ottica in quanto è stata ridotta la lunetta intorno allo schermo.

Kindle Oasis

Il peso è di 131 grammi, più leggero del 20% rispetto i suoi fratelli, e per ottenere questo risultato Amazon ha dotato il nuovo Kindle di una leggerissima cornice in polimero infusa in metallo tramite un processo di galvanostegia strutturale. Questo permette al dispositivo di essere non solo leggero ma anche robusto perché la rigidità del metallo lo rende così resistente da poter essere portato in giro o in borsa.

Oltre ad essere particolarmente leggero è anche compatto, ricordo infatti che lo spessore è di ben 3,4 mm nel suo punto più sottile, il 30% più sottile rispetto agli altri modelli, dichiara Amazon.

Ha un’impugnatura ergonomica che sposta il baricentro nel palmo facendo sì che il nostro device poggi sulla mano come farebbe il dorso di un libro, risultando così perfettamente bilanciato per la lettura con una sola mano, tra l’altro permette anche di voltare pagina senza alcun sforzo sia utilizzando i pulsanti fisici che si trovano a lato dello schermo, sia il touchscreen.

Kindle Oasis

Amazon ha inserito anche una nuova funzione, ossia l’accelerometro integrato, in poche parole Kindle Oasis riconosce immediatamente se state leggendo con la mano destra o con la sinistra e in automatico vi ruota l’orientamento della pagina. Veramente molto pratico e funzionale.

Lungo il bordo superiore troviamo invece la porta micro USB per caricare il device e inserire nuovi eBook, e il tasto di accensione e spegnimento. Nessun tasto fisico per la luminosità.

Kindle Oasis

Ricordo nuovamente le dimensioni che sono di 143 mm x 122 mm x 3,4 – 8,5 mm e il peso, senza custodia è di 131 grammi per la versione Wi-Fi: e 133 grammi per la versione con Wi-Fi + 3G.

Display

Kindle Oasis è un eReader da 6 pollici con tecnologia eInk Carta a 16 livelli di grigio con risoluzione pari a 1448 x 1072 pixel e 300 ppi, simile quindi al PaperWhite o al Voyage.

Quali sono allora queste novità? 

Ebbene è il primo display Kindle che è stato progettato su una scheda madre sottile 200 micron, simile ad un foglio di alluminio, così resistente da poter essere inserito anche in borsa o in valigia e quindi “sballottato un po’ ovunque”. Lo schermo inoltre è stato dotato di una copertura in vetro ad hoc, rinforzato chimicamente.

State pensando se le novità terminano qui? Posso dirvi di no perché anche per quanto concerne la luminosità, Amazon ha apportato dei cambiamenti. La luce integrata è stata riprogettata con il 60% di LED in più (10 contro i 6 del Voyage e i 4 del PaperWhite) inseriti tra l’altro non in fondo al display ma bensì a lato, e rendono questo schermo uno dei più luminosi in quanto si basa su una configurazione diffrattiva cilindrica che incrementa l’uniformità e il raggio della luminosità sullo schermo, migliorando così la lettura in qualsiasi condizione ambientale.

Kindle OasisLa luce appare effettivamente molto più intensa e bianca però purtroppo non è in grado di adattarsi automaticamente in base all’ambiente circostante come succede con il Kindle Voyage, e sinceramente visto il prezzo, era una funzione che Amazon avrebbe potuto anche includere.

Hardware e Software

Lo spazio di archiviazione interno è di 4 GByte anche se per l’utente sono realmente disponibili solo 3 GByte, un po’ poco sinceramente considerando tra l’altro che la memoria non è espandibile. Comunque non disperate perchè è possibile sfruttare l’archiviazione Cloud gratuita per tutti i contenuti acquistati su Amazon.

L’interfaccia è quella classica che ritroviamo anche in altri device del colosso di Seattle, molto semplice e intuitiva.

La schermata è organizzata in quattro sezioni: una barra degli strumenti, la mia libreria, la mia lista di libri da leggere e i raccomandati per te.

Vediamoli nello specifico.

Kindle Oasis

Anzitutto la barra degli strumenti è posizionata nella parte alta dello schermo e le opzioni variano in base al contenuto che stiamo visualizzando in quel momento.

Sulla home abbiamo comunque una barra standard composta da:
Home: ci permette di tornare in qualunque momento alla schermata principale
Indietro: per tornare indietro di un’operazione
Azioni rapide: con un semplice tocco ci permette di accedere ai controlli della luminosità ma anche di accedere alla modalità aeroplano, sincronizzare il nostro Kindle, tutte le impostazioni per personalizzare il dispositivo. Infine possiamo visualizzare la percentuale della batteria del nostro Kindle e della sua custodia.
Negozio: cliccando su negozio possiamo accedere al Kindle Store ed acquistare o scaricare un eBook. Per farlo dobbiamo disporre di una connessione Wi-Fi o del 3G.
Cerca: permette di avviare una ricerca quindi trovare il titolo di un libro.
Menu: permette di visualizzare una serie di opzioni come: La mia Libreria, Le mie liste di lettura. Kindle Store, Kindle Free time, Arricchisci il tuo vocabolario, Browser sperimentale, impostazioni e Crea una nuova raccolta.

Sotto la barra abbiamo sulla destra in primo piano l’ultimo eBook che abbiamo aperto ed accanto gli ultimi due eBook visualizzati di recente. Sulla copertina del libro possiamo anche visualizzare la percentuale di lettura. Sulla sinistra invece possiamo creare una lista personale di libri da leggere in base alle nostre preferenze.
Poco più sotto abbiamo invece una serie di Ebook consigliati da Amazon in base alle nostre ultime letture o libri acquistati di recente.

Andiamo a vedere ora il menu nello specifico. E’ composto da:
La mia libreria: che consente di visualizzare tutti i libri che abbiamo caricato sul nostro device e possiamo personalizzarla disponendo i libri per titolo, autore o caricati di recente.
Le mie liste di lettura: ci permette di visualizzare alcuni estratti gratuiti dei libri che più ci interessano o selezionati in base al nostro genere preferito.
Kindle Store: per acquistare eBook direttamente dallo store di Amazon.
Kindle FreeTime: funzione molto utile per i genitori in quanto permette di incoraggiare i loro bimbi alla lettura. E’ possibile scegliere alcuni libri da far leggere loro e assegnare distintivi al raggiungimento degli obiettivi che hanno prefissato.
Arricchisci il tuo vocabolario: permette di raccogliere le parole che vengono consultate nel dizionario, all’interno di una lista. E’ possibile poi utilizzarla per mettersi alla prova verificandone l’apprendimento con schede della parola.
Browser Sperimentale: ci permette di navigare sul web per cercare informazioni, consultare wikipedia o semplicemente svagarsi un po’.
Impostazioni: tramite questa opzione possiamo attivare o disattivare la modalità aeroplano, accedere ad una rete Wi-Fi, registrare il nostro device (ma arriva già registrato con i vostri dati al momento dell’acquisto), accedere alle opzioni del dispositivo che ci permettono di inserire un codice di blocco per limitarne l’accesso, utilizzare la funzione Parental Control per limitare l’accesso ai bambini al browser sperimentale, cambiare lingua, accedere alle  opzioni di lettura per gestire le funzionalità relative all’apprendimento linguistico come ad esempio il Word Wise disponibile per la maggior parte dei titoli in lingua inglese, e con questa opzione possiamo facilmente apprendere nuovi vocaboli. Infine effettuare il refresh della pagina, collegare il device ai social network per condividere quotes e visualizzare tutte le note ed evidenziazioni che abbiamo salvato durante la lettura.

Formati Compatibili

Formato Kindle 8 (AZW3), Kindle (AZW), TXT, PDF, MOBI non protetto, PRC nativo; HTML, DOC, DOCX, JPEG, GIF, PNG, BMP con conversione.
Se avete degli eBook in formato EPUB vi consiglio di convertirli utilizzando il programma gratuito Calibre.

Esperienza di lettura

Per quanto riguarda i file proprietari di Amazon e i PDF classici, si aprono molto velocemente e anche il cambio pagina è nella norma. Il touchscreen è molto reattivo e possiamo tranquillamente utilizzare anche le dita per sfogliare le pagine o per ingrandire il testo. Tra l’altro anche la tastiera è molto reattiva.

Per quanto riguarda invece i file PDF di grosse dimensioni, in questo caso abbiamo utilizzato un fumetto da 200 Megabyte, l’eBook si apre velocemente ma il cambio pagina a volte risulta esser lento sia utilizzandfo i tasti fisici che il touchscreen.
Ad ogni modo anche con questo tipo di file, zoomando il testo la lettura è stata molto piacevole.

Per quanto riguarda l’interfaccia del menu lettura, essa cambia in base al formato.

Per i file Amazon oppure Mobi, cliccando sulla parte alta dello schermo si apre oltre la classica barra degli strumenti, una barra secondaria con:
Vai a: per navigare all’interno del libro e visualizzare tutti i nomi o i numeri dei capitoli oppure riguardare le note ed evidenziazioni effettuate.
Impostazioni schermo (Aa): ci permette di personalizzare il nostro testo e quindi modificare la grandezza dei caratteri (da 1 a 8), cambiare il tipo di font a scelta tra “Baskerville, Bookerly (il carattere speciale di Amazon), Helvetica, Palatino, Amazon Ember, Caecilia, Caecilia Condensed“, infine la spaziatura tra le righe e i margini.
Condividi: ci permette di condividere una citazione o una nota sui social network.
Segnalibri: per aggiungere o eliminare un segnalibro alla pagina attuale.

Sulla parte bassa dello schermo abbiamo poi una terza barra che ci indica il capitolo, il numero di pagina e l’avanzamento di lettura.

Kindle Oasis

Tenendo premuto su una parola per qualche secondo si aprirà una barra che ci indica le seguenti funzioni: evidenzia, nota, condividi, cerca, menu. Quest’ultima funzione permette di ricercare una parola sul dizionario o su Wikipedia. In alto invece si aprirà il dizionario con il significato del termine da noi selezionato.

Kindle Oasis

Per i file PDF è possibile solo modificare le impostazioni di visualizzazione, ossia rendere il nero più o meno e modificare i margini. Possiamo aggiungere note, evidenziare il testo e consultare il dizionario ma non è possibile condividere citazioni sui social.

Kindle Oasis

Connettività ed Autonomia

Sono supportate reti Wi-Fi pubbliche e private o hotspot che usano gli standard 802.11b, 802.11g, o 802.11n con sistema di autenticazione tramite password WEP. WPA e WPA2 o reti Wi-Fi protette (WPS). Kindle Oasis è disponibile anche nella versione con connessione 3G, utilizzabile gratuitamente per effettuare acquisti sullo store.
Con una sola carica e leggendo mezz’ora al giorno con wireless disattivato e luce regolata a 10, la batteria garantisce un’autonomia fino a otto settimane circa.
Per una carica completa occorrono circa 3 ore se il cavo è connesso al PC.

Custodia in pelle con batteria integrata

Kindle-Oasis-4

La custodia è in pelle di alta qualità ed è disponibile in diversi colori tra cui noce, bordeaux e il classico nero.
Si apre e si chiude esattamente come un libro quindi quando andate ad aprirla il vostro Kindle Oasis rimane acceso mentre quando la richiudete il vostro device automaticamente va in stand- by per risparmiare batteria.

Si inserisce facilmente e non c’è alcuna paura che scivoli via perché al suo interno ci sono dodici calamite che assicurano una solida aderenza della custodia al dispositivo. Se non vogliamo utilizzarla poi si può rimuovere altrettanto facilmente.

La custodia al suo interno ha una batteria con struttura a celle che permette di ottimizzare la potenza e l’energia non andando comunque ad incidere troppo sullo spessore e sul peso.

Come già detto Kindle Oasis dispone di un nuovo sistema a due batterie quindi non appena colleghiamo la custodia al nostro device, la batteria integrata lo ricarica automaticamente.
Inoltre quando carichiamo il nostro Kindle basta inserire anche la custodia per ricaricare entrambe le batterie.

Pro

  • impugnatura ergonomica
  • custodia con batteria integrata
  • LED potenti
  • 3G
  • Archiviazione Cloud gratuita
  • possibilità di scegliere diversi colori

Contro

  • prezzo troppo elevato
  • luminosità che non si adatta automaticamente
  • mancanza dei file EPUB
  • poca memoria interna
  • non è resistente all’acqua

Conclusioni

Sinceramente la domanda che ci stiamo ponendo un po’ tutti, sia in Europa che oltre oceano, è se effettivamente vale la pena acquistarlo oppure no.
Sembra strano ma è difficile dare una risposta perché senza dubbio abbiamo tra le mani un ottimo eReader e se il prezzo fosse stato decisamente più basso, lo avremmo tutti consigliato ad occhi chiusi.
Tralasciamo per un attimo il prezzo e analizziamo il device.

Anzitutto mi piace quest’impugnatura ergonomica che richiama un po’ il dorso di un libro ma soprattutto va a creare questa sorta di bilanciamento tra il palmo della mano e il device che ci consente di leggere per tante ore con una sola mano senza stancare.
E’ molto leggero, avrete quasi paura a tenerlo in mano, ma se lo utilizzate con la custodia arriva a pesare quasi come un classico eReader.
Nonostante il display sia stato riprogettato resta pur sempre un classico 6 pollici da 300 PPI, la stessa risoluzione del PaperWhite e del Voyage.
I pulsanti del cambio pagina funzionano decisamente meglio rispetto al Voyage ma quest’ultimo adatta automaticamente la luminosità.
I LED sono decisamente più potenti anche perché sono aumentati ma anche con i precedenti modelli mi ci son trovata sempre molto bene.
Ottima la custodia che ci permette di proteggere il dispositivo e ricaricarlo se siamo fuori casa grazie alla batteria integrata.
L’esperienza di lettura è stata molto piacevole, generalmente con i file PDF di grosse dimensioni la maggior parte dei dispositivi tende a bloccarsi, anche il Kindle Oasis nel cambio pagina ha subito dei rallentamenti ma dopo tutto sono riuscita a leggere la pagina senza troppi sforzi.
Il 3G è molto utile se siete spesso fuori casa e in viaggio e quindi passate da una connessione Wi-Fi all’altra, altrimenti a mio parere è poco utile.

Detto ciò consideriamo invece il prezzo che rendono questo device un prodotto di nicchia, adatto a chi vuole concedersi un piccolo lusso in quanto non è poi un acquisto essenziale. Se vogliamo utilizzare le classiche funzioni di Amazon, non vogliamo rinunciare alla tecnologia eink Carta e alla luminosità, possiamo tranquillamente orientarci su un dispositivo più economico.
Tra l’altro se state pensando di acquistare un dispositivo da portare in vacanza meglio puntare su un device “da battaglia” o magari con certificazione IP67/IP68 come il Kobo Aura H20 o il Tolino Vision 2.

Kindle Oasis è sicuramente un gioiellino da custodire gelosamente a casa.

Video Recensione

Per restare sempre aggiornati non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube redazionebookreader.

Dove acquistare Kindle Oasis

Potete acquistare l’eBook Reader dal sito Amazon al prezzo di 289,99 eurowidth=1 per la versione Only Wifi e a 349,99 eurowidth=1 per il modello con Wi-Fi e 3G integrato. Le spese di spedizione sono gratuite.

Aggiornamento:

A causa di un’alta richiesta il modello Kindle Oasis Only- Wi-Fi tornerà disponibile a partire dal 13 giugno 2016.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto