Il nuovo modo di leggere libri

Asus DR-900 anteprima

DR-900

Tra i vari modelli di ereader di Asus, ne troviamo uno che combatte direttamente con il Kindle, l’Asus DR-900 presentato al CEBIT di quest’anno. Il DR-900 ha uno schermo da 9″ SiPix touchscreen, ha una risoluzione di 1024×768 con 16 tonalità di grigio e 150 dpi.

Appena lo si prende in mano, ci si rende conto che non ingombra come un’altro 9″ in commercio ed e anche abbastanza leggero circa 370gr. Il DR-900 ha la connessione Wi-Fi e una 3G opzionale. In tutto e per tutto sembra di avere un Kindle in mano se non fosse che l’Asus non ha la stessa libreria di Amazon.

L’Ebook reader di casa Asus ha un processore molto veloce della Samsung con Linux come sistema operativo, ha una memoria abbastanza grande, circa 4GB ma è espandibile anche con schede di memoria SD. Per collegarlo al pc troviamo una porta mini USB e presente anche un attacco per le cuffie ed e dotato di speackers per ascoltare i file MP3 o gli audio libri grazie al Text-To-Speech.

I formati supportati sono abbastanza, possiamo leggere file TXT, PDF, Epub (non protetto), HTML, tutti i file AUDIBLE e gli MP3. Per quanto riguarda i file immagine il DR-900 supporta JPG, PNG, BMP. Questo lettore ha molte funzionalita in piu del Kindle, che come abbiamo capito e suo diretto concorrente, l’Asus possiede un browser web, anche se per adesso e solo alla versione BETA e ci sono funzionalità RSS per restare sempre aggiornati con le news dei nostri blog preferiti. Vi e anche il riconoscimento della grafia e una tastiera su schermo che serve per prendere appunti e notazioni. Questo e un ebook reader che per via dei contenuti e delle librerie spopolera di piu in Europa che negli Usa, dove sia Amazon che B&N fanno il mercato degli ebook. Stiamo a vedere!

ASUS DR-900

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto