Il nuovo modo di leggere libri

Fiore frutto foglia fango – Sara Baume 7,99€

Fiore frutto foglia fango – Sara Baume

Autore
  • stile
  • trama
  • piacevolezza
  • prezzo

“Vorrei essere nato con la tua capacità di stupirti.
Non mi dispiacerebbe vivere meno, se la mia breve vita potesse essere intensa come la tua”

fiore frutto foglia fangoSara Baume, nuovo talento della letteratura irlandese, è l’autrice di “Fiore frutto foglia fango” (NN, traduzione di Ada Arduini), un romanzo sull’amicizia tra Ray, un uomo solitario e spaventato dal mondo che lo circonda, e un cane malandato, Unocchio. I due sono destinati a non lasciarsi mai più.

La trama

Ray, è il protagonista di questo libro ed è un uomo vicino ai sessant’anni che vive, isolato da tutti, nella casa del padre ormai scomparso da qualche anno. Un giorno, si ritrova a leggere un annuncio pubblicato da un canile e preso da un moto d’impulso, decide di adottare quel cane impaurito, malandato e privo di un occhio.

Con il suo nuovo compagno di vita, Unocchio, Ray riesce per la prima volta ad aprirsi, a scardinare la solitudine e a vincere un po’ le sue paure , in un dialogo serrato dove ripercorre la sua esistenza, dall’infanzia alla scomparsa misteriosa della madre.

Quando Unocchio, però, azzanna un altro cane del paese, i due sono costretti alla fuga e si mettono in viaggio alla ricerca della libertà e della speranza.

Con una musica composta di parole, colori, profumi ed emozioni, Sara Baume ci consegna un romanzo sull’amicizia tra un uomo e un cane, un’alleanza che si rinsalda giorno dopo giorno grazie a fiducia e compassione, in un inno appassionato alla stupefacente bellezza del mondo.

Un romanzo che sicuramente verrà apprezzato da tutti coloro che amano conversare con i loro personaggi dei libri preferiti, per chi inventa parole a caso, per chi vuole liberarsi delle proprie paure e per chi crede nella vera amicizia.

“Tu non mi appartieni , Unocchio. Tu non mi appartieni ed ho sbagliato a trattarti come se fiossi mio . Tu appartieni alle colline ingannatrici , ai campi e ai fossi irrefrenabili , alle buche della foresta , alla linea dell’orizzonte , ai tassi. Le stagioni non mi appartengono , il mare non mi appartiene , il cielo non mi appartiene. e’ mia soltanto la casa di mio padre , e anche se cambiassi tornerei ad essere quello di prima”.

L’autrice

Sara Baume è nata nel Lancashire e cresciuta in Irlanda. I suoi racconti e saggi sono usciti sull’IrishTimes, sul Guardian e su Granta, e sono stati premiati con il Davy Byrnes Award, l’Hennessy New Irish Writing Award, e il Rooney Prize. Fiore frutto foglia fango, il suo romanzo d’esordio, è stato finalista al Costa Award, al Guardian Award, al Desmond Elliott Prize e al Los Angeles Times Book Prize.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto