Il nuovo modo di leggere libri

Uno spettro si aggira per la Spagna

Uno spettro si aggira per la Spagna

Autore
  • Stile
  • Trama
  • Lettura

La letteratura non è solo orpello per speculazioni autoreferenziali, o diletto da agita borghesia. La letteratura è soprattutto il ritratto di un tempo. Una chiave interpretativa per comprendere cosa accade, regalata da chi ha la sensibilità per riconoscere prima dei molti, prima ancora che la storia venga scritta, il significato di un momento. Di questo tratta l’opera di Luis Sepúlveda Uno spettro si aggira per la Spagna, edita da Guanda, dello spirito del nostro tempo, delle ragioni che hanno portato ai rivolgimenti sociali ed economici degli ultimi anni.

Uno spettro si aggira per la Spagna fa parte della nuova collana digitale Guanda, pensata per la breve misura. All’interno della quale figurano: racconti, saggi, memoir, conversazioni, interventi su temi di attualità culturale e politica. Collana orientata verso il contenimento dei costi, senza per questo rinunciare alla qualità nella selezione degli autori.

Protagonista di Uno spettro si aggira per la Spagna una nazione iberica alle prese con la furia della grave crisi economica che ha colpito l’Europa nell’arco dell’ultimo lustro, i cui morsi affondano anche nelle carni del nostro Bel Paese. Facile è quindi immedesimarsi nella condizione del popolo spagnolo, soggetto a una devastazione capace di portare alla deriva due governi, quello del Partido Popular e quello socialista di Zapatero.

Cosa muove un radicale cambio di paradigma socio-economico? Quali sono le prospettive alimentate? Perché tutto ciò accade? Luis Sepúlveda presenta al lettore una narrazione della società che non esclude l’analisi della classe politica, quella spagnola, caratterizzata da una spiccata propensione alla pigrizia intellettuale e dall’atteggiamento picaresco. Anche in questo caso il parallelismo con lo scenario italiano ci riporta all’attualità.

Sepúlveda affronta i problemi di una società, e le sue potenzialità, come spettatore consapevole, come cittadino e scrittore che sente il dovere di comprendere, raccontare un presente a tinte fosche, che ci rende difficile gettare uno sguardo ottimista verso il futuro. Tutto ha inizio una mattina d’inverno del 1988, e da un gatto che doveva, sempre e comunque, acchiappare i topi.

Uno spettro si aggira per la Spagna in formato Epub a soli € 1,99 su IBS

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto