Il nuovo modo di leggere libri

Il Sony PRS-T1 sta arrivando. Cos’ha in più degli altri?

Come già annunciato, il Sony PRS-T1 è stato presentato all’IFA di Berlino, proponendosi come uno dei più interessanti prodotti nell’ambito degli ebook reader. Adesso che il dispositivo è in vendita in Italia puoi leggere una recensione completa qui

Ma cos’è che lo rende così particolare e differente dai suoi predecessori? Scopriamolo in questo articolo, nel quale approfondiremo, in particolar modo le differenze che intercorrono tra il PRS-T1, il PRS-350, il PRS-650 ed il PRS-950.

DISPLAY

Il display del PRS-T1, che misura 6 pollici è molto adatto per la lettura e si colloca esattamente in mezzo tra il PRS-950 (7 pollici) e il PRS-350 (5 pollici) al pari con il PRS-650

TECNOLOGIA DEL DISPLAY

Tutti i modelli sono dotati di uno schermo touchscreen ma il PRS-T1, così come il PRS-950 è dotato anche della funzionalità multi touch la quale permette una esperienza di navigazione tra le pagine più entusiasmante e vicina a quella che si avrebbe sfogliando un libro di carta.

Il display di tutti gli e-reader supporta, inoltre, la tecnologia e-ink pearl con sedici gradazioni di grigio.

PESO

Il peso del PRS-T1 rappresenta davvero un grande punto a favore per questo modello che. Infatti con soli 168 grammi risulta molto più maneggevole del PRS-650 che, nonostante condivida le dimensioni del display pesa notevolmente di più (ben 215 grammi).

Inferiore è, invece, il peso del PRS-350 il quale può contare sulle ridotte dimensioni che, logicamente, consentono un minor peso (che, in questo caso si aggira attorno ai 160 grammi).

CONNETTIVITA’

Un altro punto di forza di questo modello è la connettività.

Infatti il PRS-T1 supporterà la tecnologia WiFi che permetterà dunque di navigare in internet (Google e Wikipedia) e di scaricare gli ebook direttamente dallo store online, nonchè di noleggiarli dalle biblioteche nazionali Americane, Canadesi e Inglesi.

Questa tecnologia è assente in tutti gli altri modelli, fatta eccezione per il PRS-950 il quale, però, è dotato di connettività 3G e WiFi, utilizzabile, però, solo per connettersi allo Store di Sony (non può essere utilizzato per navigare su internet o scaricare firmware e aggiornamenti).

BATTERIA

La durata batteria, a parità di condizioni (senza WiFi o 3g attivati), è molto incoraggiante per il PRS-T1 il quale può arrivare, anche alle tre settimane di utilizzo.

Per quanto riguarda PRS 350 e 650, invece la durata è attestata attorno alle due settimane, mentre con il PRS-950 si possono raggiungere anche 27 giorni.

MEMORIA

Il Sony PRS-T1 gode di una memoria di 2 GB espandibile tramite micro SD di ulteriori 32 GB. Tale caratteristica è condivisa anche dagli altri modelli, fatta eccezione del Sony PRS-350 il quale non supporta la micro SD.

FORMATI SUPPORTATI

EPUB, PDF, MP3, AAC, JPEG, PNG, GIF, BMP

Questi sono i formati supportati dal Sony PRS-T1. Sembra mancare, dunque, il supporto ai file in formato DOC e DOCX, supportati invece dagli altri tre modelli.

PREZZO

Considerando le funzionalità offerte da questo modello, il prezzo sembra essere molto concorrenziale, soprattutto se comparato con quello degli altri tre dispositivi.

Il valore previsto è infatti di 149 €, in tutta Europa, mentre, per quanto riguarda l’Italia il prezzo previsto è di 199 €, comunque notevolmente inferiore rispetto a quello degli altri tre modelli.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

25 Commenti

  1. Per prima cosa, hai applicato l’ultimo aggiornamento?
    Sulla lentezza è tutto relativo, non so se hai avuto in precedenza altri ebook reader, cmq io leggo spesso vari pdf scansionati (giornali) ed è normale che non sia velocissimo. Con ciò non voglio certo difendere sony.

  2. Ciao a tutti sono un possessore del PRS T1 da circa un mese e volevo far presente che il lettore ha notevoli problemi di cui la sony fa finta di niente anzi si comporta in maniera molto scorretta, ha problemi di lettura con i file PDF, si blocca, salta le pagine, rimane un’immagine fantasma della pagina precedente quando si cambia nella successiva.
    Spesso va in crasch, si blocca.
    Quando vi si caricano un numero di libri superiore al centinaio spesso si blocca anche in questo caso.
    Completamente privo di dizionario in italiano.
    Il software in dotazione per il pc è lento, per niente intuitivo, anche esso va incontro a vari crasch ed io personalmente lo disinstallato a favore di Calibre.
    L’assistenza tecnica lo ribadisco è completamente assente, ne il sottoscritto ne nessun altro utente compratore del lettore ha mai avuto nessuna risposta dalla sony, basta andare a leggere le ” discussioni ” sullo stesso sito della sony per rendersene conto.
    Il costo poi è molto alto e lo diventa ancora di più alla luce di tutte queste problematiche.
    La qualità dello schermo di contro è ottima, ottima la durata della batteria ed ottimo il collegamento wi fi.
    Scrivo questo perchè credo che si accinga a fare un acquisto di questo tipo sappia veramente come stanno le cose e possa decidere in serenità nella piena coscienza di quello a cui andrà in contro.
    Cordiali saluti
    Claudio

  3. ma il kindle si acquista solo in internet?non c’e un posto dove si può acquistare non so qualche punto vendita in italia?

  4. Ti confermo che ha il menù multilingua

  5. scusate ma anche il KINDLE fornisce il menu’ multilingua?vorrei provare a comprarlo qualcuno mi può consigliare?

  6. ciao ho provato il sony prst1 ma l’ho ridato indietro,dopo qualche ora che è acceso si blocca il tochscreen,me ne hanno dato in’altro ma è successo la stessa cosa.Per il resto ottimo prodotto premesso che non ne ho provati altri.Fatemi sapere se altri hanno avuto questi problemi o se era una partita andata male ..grazie

  7. Santo , è ancora disponibile? saluti

  8. Peccato! appena comprato ieri, ad averlo saputo prima

  9. pacco appena arrivato dagli usa!
    ne ho preso 2 x chi fosse interessato ne vendo 1 a 150€ consegna a mano (cosenza) altrimenti spedisco a 159€!

  10. Il problema è che dipende dal fatto che dalle altre parti, si vende anche il kindle e quindi c’è più concorrenza, comunque in italia si trova a circa 171 euro

  11. Sì sicuramente i new kindle e il sony sonoprodotti diversi con prezzi giustamente diversi; ripensandoci ho capito che mi sono fatto prendere un po’ la mano dal costo così basso. Vincolarmi ad Amazon non piace nemmeno a me e quindi sono di nuovo orientato sul Sony. Per l’acquisto, comprendo le tue motivazioni: la garanzia è un aspetto importante anche se di solito oggetti di questo tipo vivono senza problemi per i primi 2 anni (toccando ferro !). Sulla lingua invece sono un po’ meno d’accordo per questo motivo: ormai è diffusa la pratica di non inserire più i manualetti delle istruzioni nella confezione di vendita, ma farli scaricare in pdf al cliente (dentro la scatola della mia ultima macchina fotografica Canon c’era scritto che potevo andare al negozio dove l’ho comprata per farmelo stampare da loro; me li immagino già !). E’ una scelta che non condivido, ma chiaramente questo non interessa alle multinazionali dell’elettronica che hanno trovato un modo comodo di ridurre i costi scaricandoli sul cliente e spacciandolo anche come una scelta a favore dell’ambiente, (l’ambiente e lo spreco di carta: questa notoriamente è la preoccupazione che non fa dormire di notte i loro dirigenti…. )
    Inoltre, sicuramente il Sony avrà il menù multilingue che include anche l’italiano. Comunque, visto che l’hai ordintato tienici aggiornati e facci sapere quando ti arriva e che impressione ne avrai ! Io per motivi di lavoro sono “a rischio” di farmi una 3 giorni andata-ritorno in USA ai primi di novembre; se mi toccherà la sfacchinata, cercherò almeno di fiondarmi un negozio dell’aeroporto e di comprarlo a prezzo ridotto.

  12. comprare un prodotto in italia per me che non sò l’inglese è meglio che comprarlo all’estero.
    anche riguardo la garanzia mi sento più sicuro e tutelato da sony italia

    riguardo a kindle 4 non ha una scheda di espansione .dovrei farlo arrivare dall’estero appoggiandoni a degli inportatori e non mi sentirei tutelato per la garanzia
    sarei limitato a scaricare da amazon in quanto non ha epub come invece ha sony e posso scaricare testi dove voglio specialmente da bol, ed è provvisto di una scheda di espansione. forse la differenza prezzo è giustificata

  13. scusami se ti ha dato fastidio la mia domanda o la mia ironia sul fatto che Sony.it lo venderà solo a te, era solo per sapere se continuavano a venderlo a 199 euro: per alcuni giorni il prezzo era sparito, poi ho visto che è riapparso ed è effettivamente così; naturalmente non c’è nessun problema, ognuno dei suoi soldi fa ciò che gli pare e sicuramente ci saranno altri che lo compreranno oltre a te, altrimenti non lo metterebbero in vendita. Io cerco di risparmiare dove posso e se riesco a prendere con 149 $ un ogetto che qui vendono a 199 € non nascondo che mi faccia piacere. Se poi ne esce uno che può andarmi bene a 99 $ meglio ancora. Come ho detto nel mio primo post però io ne faccio anche una questione di principio: se in Francia costa 149 E e in USA 149 $, non lo compro in Italia a 199 per nessuna ragione al mondo, nemmeno se avessi vinto al superenalotto. Sono fatto così, ma non pretendo di avere ragione e va bene che ognuno faccia le sue scelte. Se qualcuno vuole fare commenti ben venga !

  14. SI L’HO COMPRATO SU STORE SONY. DOV’E’ IL PROBLEMA? COMPRERò ANCHE IL KINDLE TOUCH PER NATALE. A COLORI NON MI INTERESSA LO USERO’ SOLO PER LEGGERE E LE PILE DURANO MOLTO DI PIU’.

  15. Sergio, l’hai ordinato in Italia ? confermi 199 Euro ?
    Io ci sto ripensando: ero dell’idea di ordinarlo in USA a 149 $ + spese di Consegnato.com oppure aspettare un probabile viaggio di lavoro in US tra ottobre e novembre per risparmiare anche la spedizione, ma poi ieri c’è stato un aggiornamento. Escono i nuovi Kindle e si parte da 79$ (poco più d 50 Euro) per il base, 99$ per il Touch senza 3G (di cui posso fare tranquilamente a meno) e 199$ per il fire a colori. Se li paragoniamo ai prezzi di Sony Italia credo che la filiale italiana non venderà un solo pezzo
    (a parte forse quello di Sergio ! perdonami !!!!).
    Penso che il touch da 99$ sia molto allettante anche perché tutti parlano bene già dei vecchi Kidle. OK sono prodotti diversi, ma anche 99$ sono meno di 149$ e sopratutto molto meno di 199Euro. Potrei prendere 2 Kindle e regalarne uno a mia molgie, spendendo meno che per un Sony di provenienza Sony.it !!!!
    Cosa ne dite ?

  16. Io l’ho prenotato on-line consegna fine ottobre. ma…….. chissà forse ho fatto male.boh …vedremo

  17. Bè ragazzi, io non sono molto pratico di acquisti on line, però a questo punto stando a quello che dite proverò sicuramente a visitare consegnato.com o comunque vedrò di prenderlo in siti esteri Sony; ma per quanto riguarda la presenza della lingua italiana qualcuno sa dirmi dove potersi informare??? … Grazie

  18. la penso esattamente come albix. Vivendo a due passi dal confine francese posso aggiungere che questa politica dei prezzi ( piu’ alti in Italia piu’ bassi nel resto d’Europa) non è nuova (penso ai farmaci). Apparentemente incomprensibile perchè là il costo della vita ( e relativi stipendi) è maggiore di quello in Italia e la logica avrebbe voluto un prezzo italiano non uguale ma … inferiore! Piu’ ci penso e e piu’ mi sembra d’intravedere dietro alle motivazioni commerciali ( prezzo dei concorrenti , distribuzione) una sorta di disprezzo, quasi fossimo diventati per loro come gli indios dello spot Tim. Queste cose le ho scritte ( con qualche espressione abbastanza forte) alla Sony Italia e invito tutti a fare altrettanto.

  19. Come ho detto sul forum sony:

    -partiamo dal presupposto che la povera sony abbia erroneamente digitato 199€ invece di 149€
    (magari la prossima volta sbagliando ci può scappare un 119€!);

    -supponiamo che la sony italia pensi che in italia la diffusione di internet sia veramente marginale e che quindi gli acquirenti non possano agevolmente confrontare i prezzi del modello “X” sui vari mercati europei e mondiali e trarre le relative conclusioni
    (c’è un bel digital divide ok , ma non esageriamo! Non siamo mica agli albori di internet!);

    -signori! con il prezzo maggiorato a 199€ sony italia ha scordato di dire che vi arriverà a casa anche una custodia in pura pelle umana e un buono per l’acquisto di ebook da 25€! Credevate davvero che non ci fosse una spiegazione logica a tale differenza di prezzo??!
    (AHAHAHAHAAHAHAHH!!! )

    allora la mossa di sony è più che giustificata no?!

    Facciamo un applauso e via con i preordini al prezzo di 199€!!!!!!!
    (su un altro forum ho letto di gente pronta a comprarlo a quel prezzo felicemente!!)

    Ah no! da oggi non è più possibile prenotare il prodotto!

    Spero che il motivo sia l’adeguamento del prezzo a quelli europei (magari non a quello spagnolo!)

    Sony!!!!!!! ma che fai??! Sei cosi bisognosa di profitti da creare situazioni di antipatia del genere!

  20. Scelta perfettamente condivisibile ed opinione con la quale mi trovo pienamente d’accordo!

    Se ti interessa nei prossimi giorni pubblicheremo una guida riguardante proprio consegnato.com!

  21. Ho letto le recensioni e ho visitato i vari siti Sony di diversi paesi e ho deciso che queso sarà il mio nuovo reader. Ma per una pura questione di principio non posso pensare di acquistare in Italia a 199 euro lo stesso oggetto che al di la’ del confine ne costa meno. Guardate i siti francesi, tedeschi o di altri paesi europei e vedrete la differenza; Germania: 149 Euro, Francia 149 Euro, Spagna 180 , se poi avete occasione di andae in USA il risparmio è enorme: costa 149 $, poco più di 100 euro. La politica commerciale ognuno la fa come meglio crede ma è impensabile che i signori di Sony Italia non pensino che oggi le merci circolano, la gente viaggia e tutti prima o poi hanno modo di acquistare il prodotto all’estero andanci di persona per vacanza o lavoro o facendoselo portare da amici o colleghi. La mia conclusione è che Sony considera il mercato ebook reader in Italia come qualcosa di nicchia per pochi fissati che possono essere spennati perché disposti a spendere di più pur di fare i fighi. Scelta lecita e probabilmente dettata da un’analisi a monte (all’aeroporto è più facile vedere Ipad da 800 euro che un nook / kindle da 150$), ma personalmente mi rifiuto di essere uno di quelli che gli danno ragione ! Per fortuna penso di potermelo fare portare dagli USA, ma nel peggiore dei casi me lo faccio spedire con un servizio tipo “consegnato.com”. Preferisco pagare chi mi da almeno un servizio che non un’azienda che mi considera un pollo.

  22. Ciao iamec nessun problema con le lingue, di solito la Sony fornisce i menu multilingua

  23. Una domanda: se lo acquisto all’estero posso poi utilizzarlo in italiano?
    Della serie: la lingua si sceglie in istallazione?
    Scusate l’ignoranza…..

  24. Nessun motivo se non la folle politica commerciale della Sony

  25. Bello.
    Anche se non capisco perchè in Italia debba costare 50 euro in più che nel resto d’Europa.
    Mi sfugge qualcosa?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto