Il nuovo modo di leggere libri

Ebook reader: come scegliere!

Utenti

Ormai gli ebook reader fanno parte della nostra vita quotidiana, il mercato è in costante crescita così come gli utenti che decidono di passare alla lettura digitale. Molti di questi nuovi utenti non conoscono bene l’argomento e visto il numero di dispositivi attualmente in vendita nei vari negozi e shop online, si rischia di fare confusione non sapendo cosa comprare o ancora peggio effettuando un’acquisto sbagliato. Per agevolare la scelta e dare una visione più chiara sull’argomento, abbiamo deciso di creare un vademecum nel quale elenchiamo le caratteristiche da tenere in considerazione nella scelta di un ebook reader.

DISPLAY

displayE’ la caratteristica più importante ed è quella che contraddistingue gli ebook reader. Tutti sappiamo che leggere o comunque stare molte ore davanti ad uno schermo LCD affatica molto la vista. Gli eReader invece usando una tecnologia chiamata E-Ink che imita l’aspetto dell’inchiostro su un foglio di carta.
Così come ci sono libri con ottima qualità (carta bianchissima) o pessima qualità (carta giallastra), così negli ebook reader ci sono schermi che visualizzano uno sfondo tendente al bianco (buona qualità) o al grigio (qualità peggiore). Analogamente per il colore del testo: schermi migliori visualizzano il testo tendente al nero, viceversa tendente al grigio. Questa diversità è data dal tipo di display E-Ink utilizzato, un e-ink di prima generazione come il Vizplex avrà una qualità inferiore rispetto ad un Pearl o al nuovo e-ink Carta.
Un altro fattore da tener presente è la risoluzione dello schermo che per una lettura nitida e caratteri ben definiti, deve essere elevata. Attenzione anche ai livelli di grigio che offre lo schermo anche se ormai quasi tutti i dispositivi ne hanno 16 che per ora è il massimo disponibile. I nuovi ebook reader danno anche la possibiltà di decidere per un classico e-ink bianco e nero o per un display a colori.

DIMENSIONI

ereader confrLa dimensione di un ebook reader è fondamentale e varia a secondo del tipo di dispositivo. Scegliendo un ereader con schermo superiore al classico 6″ è chiaro che al vantaggio della maggiore leggibilità si contrappone la difficoltà a tenerlo in mano per troppo tempo e il problema di portarlo a presso quando non siamo a casa.
Al contrario un ebook reader da 6″ o inferiore è più facile da trasportare, molto più comodo da tenere in mano ma si hanno difficoltà nel visualizzare letture come i fumetti, riviste, quotidiani e file PDF.

DURATA DELLA BATTERIA

basso-livello-batteriaUn altro aspetto da tenere in considerazione è la durata della batteria. Molto importante sia per chi viaggia, specialmente quando non c’è la possibilità di accedere ad una fonte di alimentazione, sia per chi non ama pasticciare con cavi e prese tutti i giorni come avviene con i tablet e soprattutto nel bel mezzo della lettura. Una volta caricato l’ebook reader, dovrebbe durare per almeno un mese in quanto si consuma batteria solo quando si volta pagina o si accede ad un menù.

Ci sono comunque vari fattori da tenere in considerazione che diminuiscono la durata:
il primo è il Wi-Fi, tenerlo sempre acceso anche quando non viene utilizzato diminuisce di molto la durata della carica. Un altro fattore è il touchscreeen che non tutti sanno ma consuma molta energia e riduce la durata della batteria di un 30-40% rispetto ad un modello che ne è privo. Molti dispositivi hanno come caratteristica l’illuminazione integrata che consente di leggere anche se si è al buio, è chiaro che tenerla molto tempo accesa influisce sulla carica. Infine come ultimo fattore vi è la grandezza dello schermo è il tipo di file che leggiamo, leggere un ebook con molte immagini consuma molto di più rispetto ad un libro con solo testo, allo stesso modo il consumo aumenta se le letture vengono fatte su schermi di grandi dimensioni.

CONNETTIVITA

kindle-black1Altro fattore importante per un ebook reader è la possibilità di connettersi via Wi-Fi, 3G, Bluetooth, USB. Vediamoli in dettaglio.

La presa USB (mini o micro) esiste pressoché in tutti i dispositivi. Collegandola al computer funziona come una normale chiavetta, è possibile caricare in questo modo gli ebook copiandoli nell’apposita cartella. Identica funzionalità fornita dalla connessione bluetooth con il vantaggio di non dover utilizzare alcun cavo. Ad oggi in realtà questa connessione è pressoché assente nella maggior parte dei dispositivi.

Il Wi-Fi serve a connettersi ad un access point con connessione internet, nella maggior parte dei casi gli ebook reader sono dotati di browser per navigare su internet. La navigazione è abbastanza limitata dato l’uso dello schermo in toni di grigio e la mancanza di supporto ai siti in flash e al download di file.
La connessione Wi-Fi può essere utile nel caso si vogliano velocemente consultare delle informazioni come l’orario del cinema, dei treni, l’indirizzo di un ristorante, ecc,ecc e non si voglia accendere il PC che è notoriamente lento. Comunque il Wi-Fi serve soprattutto ad acquistare gli ebook collegandosi alle librerie online di cui ciascun dispositivo è dotato oppure utilizzare i dizionari online o siti come Wikipedia.

Infine la connessione 3G ha la stessa funzionalità del Wi-Fi, dunque in alcuni casi possibilità di connettersi ad internet e possibilità di connettersi alle librerie per acquistare i libri ovunque ci si trovi. Immaginate di essere al mare seduti sotto l’ombrellone e di desiderare qualcosa da leggere, niente di più facile con un ebook reader dotato di connessione 3G, potete acquistare direttamente dal dispositivo e il costo dell’ebook vi verrà addebitato sulla carta di credito.

FILE SUPPORTATI

Prima di procedere all’acquisto è importante capire innanzitutto quali sono le letture che andremo a fare più spesso sul nostro dispositivo. Chi acquista un eReader non si limita a leggere soltanto eBook ma anche riviste, giornali e fumetti. Pertanto dovrete scegliere il dispositivo che supporti tale formati o dotati di una presa jack per le cuffie nel caso in cui volete utilizzare gli audiolibri.
Ormai tutti gli ebook reader presenti sul mercato hanno il supporto per tutti i tipi di file e con i programmi di conversione file che si trovano sul web (il più famoso Calibre) , quello dei formati compatibili non è più un problema, da tenere conto invece è la presenza di uno store integrato, che ci consente di scaricare nuovi ebook in qualsiasi momento e anche se non siamo a casa davanti ad un pc.

REFRESH DELLA PAGINA

Il tempo di refresh delle pagine, cioè il tempo per passare da una pagina all’altra è più alto in un ebook reader a causa della tecnologia ad inchiostro elettronico e dura circa di 1-2 secondi, o poco meno, dando luogo ad una sorta di effetto “flash”. Questo è il motivo per cui è improponibile, a differenza degli schermi LCD dei tablet o dei PC, poter vedere i video su questi dispositivi.
Infatti il refresh di pagina è il momento in cui le particelle costituenti l’inchiostro elettronico presenti all’interno dello schermo, cambiano posizione per creare la nuova pagina. Se il tempo di refresh risultasse troppo lungo (superiore a 2 secondi), potrebbe infastidire alcuni, in quanto potrebbe far perdere il filo della lettura. Per fortuna tutti i nuovi ebook reader di ultima generazione hanno un ottimo tempo di refresh e quindi questo problema si va risolvendo.

ALTRE CARATTERISTICHE

Oltre alle caratteristiche fondamentali che dovrebbe avere un ebook reader ve ne sono alcune che possono considerarsi come degli optional. Non è obbligatorio averle ma migliorano l’uso del vostro dispositivo.
kindle-a-lettoL’illuminazione integrata: molti ereader hanno dei led posizionati lungo tutto il bordo per garantire la lettura al buio, la funzione è particolarmente utile quando non si ha nessuna fonte di luce esterna. Tuttavia c’e un problema, un display E-Ink illuminato perde tutto il suo fascino, in quanto l’obiettivo primario di un ebook reader è quello di dare allo spettatore un esperienza di lettura simile ad un libro di carta. Da notare che leggendo per ore con il display illuminato la vista ne uscirà affaticata.

copImpermeabilità: questa ci sembra una caratteristica molto utile da tenere in considerazione prima dell’acquisto di un lettore ebook. Se vi piace leggere mentre vi rilassate nella vostra vasca da bagno o se amate le letture in riva al mare, l’impermeabilità all’acqua è una caratteristica che non potrete trascurare.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

31 Commenti

  1. Ciao Barbara,
    anzitutto ti ringrazio per i complimenti e poi ti consiglio di dare uno sguardo ai dispositivi Tolino che utilizzano i tasti fisici

  2. Per prima cosa un plauso per l’ottimo sito e i preziosi approfondimenti. Vi chiedo un consiglio: devo ormai sostituire il mio Sony T1, che vuole andare in pensione. Purtroppo con lui sono abituata ai tasti fisici, ma al momento non mi sembra che ci siano modelli che li adottano. Ponendo come condizione indispensabile la possibilità di avere memoria aggiuntiva, cosa mi consigliate considerando che non ho problemi di spesa, non voglio il Kindle e leggo anche due libri a settimana?
    Grazie

  3. Ciao Valentina,
    in verità è proprio l’eBook Reader quello che ti permette di non stancare gli occhi perchè non è retro-illuminato, cioè non emette luce, ed utilizza una tecnologia ad inchiostro elettronico nota come eink. Gli ultimi modelli in commercio ti permettono tranquillamente di navigare sul web, leggere e-mail e scaricare app dedicate alla scrittura

  4. Salve, io vorrei poter studiare senza affaticare gli occhi, ma ho dei dubbi sulle funzionalità dell’ebook reader. Posso scaricare direttamente articoli e documenti e magari accedere alla posta elettronica? Per quanto riguarda invece la scrittura, è possibile creare un documento simil Word? Forse chiedo troppo e mi conviene comprare un tablet? Grazie

  5. Ciao Denis,
    secondo me l’eReader giusto per te è il Kobo Aura h20 perché anzitutto ha uno schermo da 6,8 pollici ed è ottimo se devi scaricare soprattutto documenti in pdf, puoi leggere in ogni condizione ambientale ed è impermeabile quindi puoi portarlo con te ovunque.
    Supporta tutti i formati principali.
    Se sei in dubbio, cliccando qui –> http://bit.ly/2ekswJD puoi trovare le nostre “guide all’acquisto” più recenti.
    A presto

  6. Salve a tutti! Ho deciso di passare al libro digitale per una questione prettamente di rintracciabilità dei libri, nel campo dell’informatica ormai le librerie non offrono molto se non praticamente nulla, il web invece ne è praticamente piena! Ero interessato al Kindle ma poi leggendo sul web ho letto che ci sono da prendere in esame altri fattori. Mi servirebbe un aiuto del tutto neutrale su quale ereader potrebbe far per me, qualcosa su cui possa studiare ovunque, sul treno, in auto, in ambienti con scarsa illuminazione e resistente, dal mare alla montagna innevata e che supporti bene o male tutti i formati o almeno quelli principali! Grazie a tutti :)

  7. Ciao David,
    al momento stiamo testando l’eReader energy screenlight HD. E’ un dispositivo dotato della moderna tecnologia eink carta che permette di ottenere un contrasto migliore e caratteri decisamente più intensi, non è touchscreen pertanto tutte le funzioni avvengono mediante pulsanti. E’ un 6 pollici quindi non ha un maxi display ma ti permette comunque di aumentare la dimensione dei caratteri.

  8. Ciao, ho trovato molto interessante il suo articolo, e volevo chiedergli un consiglio su quale tipo di e-reader comprare per una persona ansiana che ha bisogno di un schermo grande (non vede molto bene e quindi ha bisogno di usare caratteri grandi) e di funsionalita molti semplici, magari comandi non touchscreen

  9. Salve Stella, gli ebook acquistati in formato ePUB o PDF possono essere letti su qualsiasi dispositivo

  10. Salve a tutti, spero qualcuno abbia il tempo di risolvere un mio piccolo dubbio… C’e’ compatibilita’ tra Tolino vision e kobo glo hd per quanto riguarda i formati? Se i libri che compro su ibs.it li salvo su pc poi posso caricarli anche sul kobo? O ci sono passaggi complicati da fare?
    Grazie!

  11. Ciao Sara grazie mille per i complimenti, ci fanno sempre molto piacere. Riguardo la tua domanda dipende quale modello vuoi acquistare. Con il Kindle scaricando Calibre puoi convertire tutti i tuoi ebook tranquillamente ma se vuoi leggere fumetti ti sconsiglio di acquistare un 6”

  12. Ciao a tutti.complimenti a chi cura il sito perché siete molto chiari. Io sono una bibliotecaria e leggo moltissimo. Ora vorrei comprarmi un ereader. Dubbio atroce tra kindle e kobo. Il primo mi sembra il top e il secondo un pochino meno. L’unica differenza, da quel che mi sembra di capire, é data dal formato degli ebook. Ma di possono convertire vero senza problemi giusto? E i fumetti? Grazie mille

  13. Ciao Riccardo la differenza tra un 6″ ed un 6.8″ la noti maggiormente quando utilizzi file PDF

  14. Ciao a tutti, sto valutando l’acquisto di un e-reader e sono indeciso tra il Tolino Vision2 e il Kobo Aura H2O. Il Kobo purtroppo non sono riuscito a trovarlo in nessun negozio fisico per poterlo vedere pertanto la domanda che vi pongo è: la presenza di un display da 6.8 pollici rispetto a un classico 6 pollici si fa sentire o la differenza si nota poco? Da assiduo lettore mi piacerebbe un display più grande, se ne vale la pena…

  15. Ciao Lorenzo, personalmente per l’università mi verrebbe da consigliarti l’onyx book m92 perchè ha un display da 9,7 pollici, ideale per leggere appunti e studiare tranquillamente. Per le slide nessun problema perchè questo device ha una funzione denominata “slide show” che ti permette di visualizzarle.

  16. Buonasera, complimenti per l’articolo è davvero un’ottima guida!! Quello che però volevo chiedere se ci sono degli ebook ad inchiostro elettronico che possono leggere le slide in pdf( sono a colori ma anche in bianxo e nero fa niente)che mi danno ull’università in modo da utilizzarlo sia per leggere sia per lo studio! In questo caso lo prenderei! !

  17. ad una domanda non si è risposto: avendo io una biblioteca con file MOBI come posso salvarla sul computer, eventualmente, se dovessi cambiare ebook, oppure se mi viene a noia e decido di tornare ad i libri al 100%. I file MOBI li ho già acquistati e lasciando kindle che faccio? perdo tutto? Kindle è un ottimo apparecchio peccato la politica di Amazon voglia legarti mani e piedi, un po’ come ai tempi Windows, e ne ha pagato le conseguenze. Personalmente trovo antipatico il voler legare a forza il lettore trattandolo come un consumatore. Meglio nei pc o mac che siano: il back up dei dati lo posso sempre fare e riversarlo in un altro sistema operativo. Per questo non scelgo Kindle anche se ripeto, è un ottimo apparecchio, ma la politica dittatoriale e monopolistica di Amazon mi fa fuggire. Conosco alcune personalità nel mondo della scrittura che non hanno scelto Kindle per questa ragione. Peccato, ma è bene esser chiari anche con chi legge questi articoli, non è tutt’oro ciò che riluce

  18. Ciao Barbara,
    dipende dal formato che hai acquistato. Se ad esempio è azw3 quello puoi leggerlo solo sui dispositivi Kindle ma ad ogni modo puoi convertirlo utilizzando Calibre. Per gli altri formati non ci sono problemi

  19. su dispositivi non kindle è possibile leggere libri acquistati su amazon?
    Grazie

  20. esauriente per quel che riguarda la lettura ma vorrei sapere se è possibile entrare in internet solo nei siti di vendita ebook e dizionari o posso anche andare sul sito di Google e leggere la posta ed eventualmente con quale modello
    grazie
    claudia

  21. Scusatemi, al fine di scegliere l’opportuno formato, vorrei aggiungere anche che spesso leggo anche un quotidiano nella sua versione online.
    Grazie ancora,
    Raffaele

  22. 1) Possiedo già sul pc desktop molti libri elettronici in diversi formati: epub, mobi, pdf, doc, docx e utilizzo diversi vocabolari: latino, greco, italiano, … che sono su CD virtuali (software utilizzato: Alcohol120%). Vorrei poter scaricare questi libri e questi vocabolari su un ebook reader.
    2) Vorrei poter scaricarvi e ascoltare musica, anch’essa memorizzata su pc desktop. E’ possibile? Quale ebook reader mi consigliate, a tal fine?
    Grazie,
    Raffaele

  23. Ottimo, sintetico, esauriente.

  24. IO UTILIZZO UN KINDLE TOUCH DA CIRCA TRE MESI E DEVO DIRE LA VERITA’ NON SENTO MOLTO LA MANCANZA DEL LIBRO TRADIZIONALE.LA BATTERIA HA UNA DURATA LUNGHISSIMA , LEGGENDO CIRCA 2 ORE AL GIORNO L’HO CARICATO SOLO DUE VOLTE E NON PERCHE’ FOSSE A ZERO MA PER AVERE MAGGIORE TRANQUILLITA’ DI LETTURA.INOLTRE E’ VERO CHE I FILE MOBI NON VENGONO FORNITI DA TUTTI MA NON E’ NEANCHE COSI’ DIFFICILE UTILIZZARE IL CALIBRE CHE APRE LA STRADA AD UNA BIBLIOTECA QUASI INFINITA.

  25. @chiara: Sì, non sono in vendita nei negozi

  26. ma i Kindle si trovano solo su amazon???

  27. Buongiorno!
    Innanzitutto grazie e complimenti per il vostro vademecum, davvero completo e chiaro!
    Vi chiederei, se possibile, un consiglio spassionato: quale, a vostro parere, tra i dispositivi a basso prezzo (diciamo entro i 130 euro) è il migloiore e più completo?
    Grazie,
    Serena

  28. @jane:
    1) Si esiste un ottimo software chiamato Calibre, di cui trovi qui la guida introduttiva
    2) Sì, senza problemi
    3) Il kindle perchè è uno dei pochi che permette di caricare qualsiasi dizionario o dizionario di traduzione da e verso qualsiasi lingua
    Ciao!

  29. Grazie mille! Questo articolo è davvero utile, avrei, tuttavia, ancora qualche domanda da farvi, se potete darmi ancora qualche chiarimento:
    1. Se i vari modelli non sono compatibili con tutti i formati di e-book presenti sul mercato, esiste un convertitore per risolvere il problema?
    2. i caratteri non europei (es: cinese, giapponese, coreano, arabo…) si visualizzano senza problemi?
    3. quanto ai dizionari integrati, qual è il migliore modello da questo punto di vista?
    Grazie in anticipo! Ciao!

  30. @Liliana. Puoi caricare sul kindle tutti i libri in formato “mobi”. Quelli su amazon sono sicuramente in formato mobi, però ci sono alcune librerie online che vendono gli ebook sia nel formato più diffuso (epub) e sia nel formato mobi. Purtroppo questa pratica non è molto diffusa e quasi sempre viene fornito il solo epub. E’ possibile inoltre convertire file epub in mobi attraverso un software chiamato calibre. Certo, questo vuol dire complicarsi abbastanza la vita con software e problemi vari, pertanto è una pratica sconsigliata. Quindi per rispondere alla tua domanda: non sei strettamente obbligata ad acquistare da amazon, ma certamente sei fortemente invogliata a farlo se vuoi la vita facile.

  31. Grazie grazie grazie. Le informazioni che date sono chiare e di grande aiuto per capire le caratteristiche necessarie per la scelta di un’e-reader, Vorrei sapere però se acquistando un kindle si è obbligati a comperare soltanto da amazon.
    Cordialmente
    Liliana

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto