Il nuovo modo di leggere libri

Guida alla lettura PDF Kobo Touch

Utenti

Hai un Kobo Touch e vuoi saperne di più sull’utilizzo dei PDF? Oppure non ti sei ancora deciso sull’acquisto e vuoi passare in rassegna ogni dettaglio? Segui la nostra guida alla lettura PDF Kobo Touch. Se, invece, sei interessato a una panoramica generale sulle caratteristiche del dispositivo, leggiti la recensione completa.

Dà subito l’impressione di un ereader semplice e facile da usare, Kobo Touch gode infatti di un riuscito design minimale. Grazie al touchscreen l’interazione è immediata, possiamo navigare, impostare segnalibri, regolare dimensione e tipo di carattere o cercare un titolo. E, per l’appunto, gestire file PDF. Entriamo nel merito della questione. Per selezionare un file PDF, una volta caricato, basta andare nella propria libreria e individuarlo. Ciò che vedrai è frutto della modalità default. Per applicare delle modifiche premiamo in un punto qualunque della pagina.

Nella parte inferiore della schermata apparirà la scritta “Libreria” e quattro icone di modifica (sul lato destro). Premendo sulla lente di ingrandimento accediamo alle impostazioni zoom. Azionando la slidebar determiniamo il livello di ingrandimento: spostandoci sulla pagina vedremo apparire, in alto a sinistra, la mappa del documento che stiamo ispezionando. Muoversi su un pdf con un elevato zoom non è così agevole, avvertiamo un certo rallentamento. Restando sempre sullo zoom, a fianco della slidebar, vi sono altre due icone che consentono di eseguire in maniera automatica zoom-in e zoom-out. Ok, adesso torniamo indietro.

E se volessimo il nostro PDF in orizzontale (nella cosiddetta landscape mode)? Non dobbiamo far altro che premere l’icona rappresentante il documento con la freccetta, pulsante posto all’immediata destra dello zoom. Anche in questa modalità puoi applicare le impostazioni di ingrandimento. Premendo ancora una volta sull’icona della rotazione documento torniamo alla modalità portrait. Bene, selezioniamo l’icona a forma di linee di testo stilizzate. Appariranno 4 opzioni da un menu contestuale: “Table of Contents”, “Add to Shortlist”, “Mark as Finished” e “Advanced setting”. Da quest’ultima opzione possiamo impostare il refresh, in uno spazio compreso tra una e sei pagine. Purtroppo il dizionario non funziona con i PDF, neppure l’evidenziatore o re-flow. Con il double tap azioniamo infatti lo zoom senza per questo evidenziare alcuna parte di testo.

Come sintetizzare la nostra guida alla lettura PDF Kobo Touch? L’ereader si comporta discretamente, pur offrendo funzioni piuttosto essenziali. Purtroppo non possiamo operare con la discrezione concessa da altri formati, ma questa è una caratteristica comune alla maggior parte dei lettori sul mercato. Ti ricordiamo che Kobo Touch è disponibile su Amazon.it a 219,34 euroB005QNR9CI.

Allora? Cosa ne pensi? Raccontaci la tua esperienza di lettura con file PDF.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

2 Commenti

  1. Ciao Giulia. Secondo Kobo, per il tuo dispositivo Touch, dovresti toccare il centro della pagina per accedere al menu di lettura. Poi toccare l’icona testo (quello con il simbolo Aa), e toccare i segni + o – per aumentare o ridurre le dimensioni del testo. Spero di essere stato utile. Facci sapere.

  2. Per cortesia sqapete dirmi come faccio a ingrandire la pagina? Se tocco due volte come da istruzioni, si voltano le pagine due volte….
    Parlo del KOBO TOUCH..
    Grazie
    Giulia

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto