Il nuovo modo di leggere libri

Come eseguire il root di Nook Tablet: ecco il metodo più semplice

Nel corso degli ultimi mesi il processo di root per Nook Tablet si è snellito, rendendosi più veloce e semplice, quindi ancora più apprezzato dagli utenti. Vediamo allora come eseguire il root su Nook Tablet secondo questa nuova procedura. Il ruolo chiave è giocato dall’uso di una SD card. Come funziona? Basta scrivere un file immagine all’interno della microSD e il gioco è fatto, evitando di collegare il dispositivo al computer e impostare i driver.

Il metodo descritto si riferisce al Nook Tablet da 16GB, assicurati quindi che il tuo tablet corrisponda a quello richiesto, altrimenti corri il rischio di applicare la procedura sbagliata. Attraverso pochi step potremo eseguire il root su qualunque Nook Tablet da 16GB, senza vincoli sulla versione del firmware, dalla 1.4.0, 1.4.1 alla 1.4.2.

Al termine della procedura saranno installate anche le seguenti applicazioni: superuser, gapps (Google Apps), ez file explorer, adw launcher, Home Catcher, Home Manager, BHT, busybox, NT Hidden Setting, GetJar, Amazon App Store e Slashtop HD (gratuitamente fornito da getjar).

Come eseguire il root di Nook Tablet con microSD

  1. La prima cosa di cui abbiamo bisogno è una microSD, da almeno 2GB, e un lettore per microSD, nel caso il computer non ne ha disponga

  2. Scarichiamo il pacchetto per l’avvio del root in formato zip e decomprimiamolo sul nostro computer

  3. A questo punto dobbiamo scrivere l’immagine contenuta al suo interno nella microSD. Allo scopo ci aiuteremo di un programma come WinImage o Win32DiskImager. Se optiamo per WinImage, dobbiamo fare click con il destro e selezioniamo l’opzione “apri come amministratore”. Individuiamo Select Disk e scegliamo “restore virtual hard disk image on physical drive”. Adesso selezioniamo la nostra microSD e premiamo OK. È il turno del file immagine, clicchiamo sull’elemento corretto. Ancora un altro click su “Yes”. Il processo di scrittura del file immagine all’interno della microSD si avvierà

  4. Spegniamo il nostro Nook Tablet. Inseriamo la memory card e accendiamolo di nuovo. Selezioniamo “apply update.zip from sdcard”. Una volta terminato il processo, vi basterà rimuovere la microSD e riavviare. Abbiamo finito. Il Nook Tablet ha completato il processo di root.

Non è stato difficile vero? Conosci altri metodi per il root o sai come migliorare quello presentato? Lascia un commento!

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto