Il nuovo modo di leggere libri

Come eseguire il root di Nook Touch Glowlight con TinyNoot

È uscito da poche settimane ma gli sviluppatori indipendenti non ha perso tempo. Sono infatti già diversi i metodi disponibili per eseguire il root su Nook Touch Glowlight. Oggi ne vedremo una delle ultime e semplici varianti. Il merito è di un pacchetto denominato TinyNoot, frutto di una sintesi degli strumenti che la community di XDA ha elaborato nell’ultimo anno, da quando Nook Touch è stato rilasciato.

Ma come eseguire il root di Nook Touch Glowlight con TinyNoot?

Prima di metterci a lavoro sul nostro dispositivo è necessaria una breve premessa. Attualmente il pacchetto TinyNoot non include le app di Google. Si tratta di un fronte ancora in corso di sviluppo che richiederà probabilmente diverso tempo prima di essere concluso. TinyNoot è comunque in grado di eseguire il root di Nook Glow e installare alcune applicazioni importanti per il futuro uso del dispositivo. È incluso l’Amazon appstore per un accesso facilitato alle app.

Una volta completata la procedura, potrete scaricare applicazioni come il web browser Opera Mini e applicazioni non disponibili su Amazon ma su appstore alternativi. Nel complesso, TinyNoot ottiene il medesimo risultato che avremmo eseguendo il root su normale Nook Touch meno l’apparato Google apps, ma con il vantaggio di essere una procedura funzionante con il nuovo Glowlight.

Fase uno: Eseguire il backup. La prima cosa da fare è eseguire un bel backup del nostro Nook Glow, in modo che qualora si verificassero spiacevoli imprevisti potremo ripristinarlo all’ultimo stato funzionante. Se non sapete come fare, seguite la nostra precedente guida dedicata al backup di Nook Glow.

Fase due: Creare un MicroSD con CWM. Andate sul portale XDA e scaricate il file clockwork-rc2.zip, estraetelo. Al suo interno troverete un file immagine. Se state usando una MicroSD da 2GB usate il file 2gb_clockwork-rc2.img. A questo punto inserite la card (vuota) nel computer. Aprite il programma WinImage come amministratore e selezionate “Select Disk” quindi “Restore Virtual Hard Disk image on physical drive”. Individuate la corretta microSD dalla lista e premete “OK”. Bene, ora selezionate il file da aprire clockwork-rc2.img. Dopo aver cliccato su “Yes”, WinImage darà il via alla procedura di scrittura.

Terminata anche quest’ultimo processo, scaricate i due file zip che trovate di seguito e posizionateli nella MicroSD appena creata senza estrarli.

TinyNoot Parte 1
TinyNoot Parte 2

Fase tre: Installare TinyNoot. Spegnete il vostro Nook Glow completamente. Inserite la MicroSD e accendetelo. Vi apparirà un logo clockworkmod e poi un menu. Usate il pulsante destro per muovere il cursore su “install zip from sdcard” e poi premete il pulsante “n” per selezionarlo. Adesso selezionate “choose zip from sdcard” e installate il file tinynoot-1-of-2-.zip. Prima di procedere con il secondo pacchetto è preferibile riavviare il dispositivo. Una volta eseguita l’installazione del secondo file, usate il tasto sinistro per tornare indietro al menu e rimuovete la microSD card. Riavviate Nook Glow e il gioco è fatto.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto