Il nuovo modo di leggere libri

Schermi a colori Triton vs Vizplex e Pearl di e-Ink. Il nuovo che avanza.

Tre anni fa e-Ink ha lanciato la prima generazione di schermi per ebook reader, chiamati Vizplex, che da allora sono diventati praticamente lo standard per questa tecnologia. A quel tempo gli schermi potevano supportare solo diverse gradazioni di grigio.

Ma ora e-Ink ha prodotto Triton, un nuovo schermo ePaper. E’ basato sulla stessa tecnologia di Vizplex, la novità è che mostra immagini e testi a colori.

Le differenze: Triton vs Vizplex vs… Pearl

Della tecnologia Vizplex di e-Ink, in bianco e nero, avevamo già parlato. Essa consiste in milioni di microcapsule larghe come un capello, riempite con particelle nere, caricate negativamente, e particelle bianche, caricate positivamente. Tutte queste sono sospese in un liquido trasparente. Quando viene applicata una carica elettrica, per esempio quando si cambia pagina, le particelle bianche e nere si dispongono nell’ordine per formare le immagini e il testo.

Uno schermo con tecnologia a colori Triton

Uno schermo con tecnologia Triton

Lo schermo ePaper Triton, a colori, si basa sulla stessa tecnologia utilizzata dagli schermi monocromatici Vizplex. Ma Triton ha aggiunto un sottile filtro di colori RGB (Red Green Blue, i colori primari) sopra lo schermo in bianco e nero. Il filtro quindi contiene il blu, il verde, il rosso e sub-pixel bianchi. Quando si applica una carica elettrica, i sub-pixel si ridispongono per formare una immagine a colori.

Ciò significa che gli schermi Vizplex e Triton offrono quasi gli stessi vantaggi. Ecco le loro somiglianze e differenze.

1. Lunga durata della batteria, poco consumo. Entrambi gli schermi sono ‘bistabili‘, o ‘flip-flop’, ovvero utilizzano elettricitià solo per cambiare un’immagine. Tuttavia la batteria con gli schermi Vizplex può durare solo due settimane, mentre con i Triton dura fino a un mese.

2. Testo risoluto. Entrambi supportano 16 tonalità di grigio.

3. Display riflettente. Gli schermi necessitano di luce ambientale o esterna per essere in grando di mostrare immagini. Infatti, a differenza degli schermi LCD, non hanno una sorgente interna di luce, ma riflettono la luce più che produrla.

Mentre con gli schermi monocromatici questo effetto non dà problemi, è diverso con quelli colorati. La mancanza di luce interna rende i colori delle immagini del Triton sbiadite e senza saturazione.

4. Leggibili fuori casa. La qualità dei testi e delle immagini in entrambi i tipi di schermo non è compromessa da una luce forte esterna. Potete portare il vostro dispositivo alla spiaggia o al parco in pieno giorno, senza preoccuparvi di non riuscire a vedere lo schermo o di vedervi dei bagliori.

5. Una visibilità vicina ai 180 gradi. Potete vedere le immagini quasi da ogni angolo da cui guardate lo schermo.

6. Mancanza di supporto video. La frequenza di aggiornamento (refresh rate) degli schermi Vizplex e Triton non è abbastanza alta per supportare i video.

Se preferite comunque il bianco e nero, sempre di e-Ink sono sul mercato gli schermi Pearl. Essi infatti offrono un contrasto maggiore del 50% rispetto ai Vizplex, e quindi una leggibilità definitivamente maggiore.

Kindle DX è un e-reader a grande schermo con tecnologia Pearl

Kindle DX è un e-reader a grande schermo con tecnologia Pearl

Se si vuole fare un’analogia, i testi Vizplex sono comparabili a quelli dei giornali, come qualità visiva, mentre i testi Pearl a un libro tascabile. I dettagli sono più definiti e sono smussati gli angoli delle pagine e delle immagini. L’angolo di visibilità è pure vicino ai 180 gradi, con una frequenza di aggiornamento minore di un secondo e, dipendentemente dal modello, fino a 200 dpi di risoluzione. La tecnologia ‘bistabile’ permette di risparmiare incredibilmente energia. Amazon Kindle DX è un esempio di ebook reader, a grande schermo, con questa tecnologia. Necessaria per garantire un’alta definizione.

Che cosa l’ePaper Triton può fare rispetto al Vizplex e al Pearl

La differenza principale dell’ePaper Triton rispetto ai predecessori, ovviamente, è che può visualizzare immagini e testi a colori. Nel dettaglio, arriva fino a 4096 diversi colori. Non è impressionante come numero se lo confrontiamo con i milioni di colori degli schermi LCD, ma è un grande passo avanti per e-Ink. E’ probabile che creeranno una tecnologia che permetterà agli schermi di produrre colori vividi e ricchi.

Un’altra differenza è che gli schermi Triton sembrano essere più veloci del 20% rispetto ai predecessori, il che significa più comodità nel girare le pagine, prendere note o vedere le animazioni dell’ebook reader.

In conclusione

Gli schermi e-Ink Vizplex, Pearl e Triton condividono quattro caratteristiche che sono importanti per una seria lettura: mancanza di supporto per i video, lunga durata della batteria, antiriflesso e leggibilità sotto la luce del sole. e-Ink si sta concentrando per portare sul mercato schermi che sono ideali per lunghe ore di lettura.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto