Il nuovo modo di leggere libri

Tecnologia E-Ink

I nuovi “libri elettronici”, chiamati anche eBook reader utilizzano una tecnologia di display progettata per imitare l’aspetto dell’inchiostro  su un normale foglio.
A differenza di un normale display LCD tipo portatile o cellulare, che usa una luce posteriore al display per illuminare i pixel, l’e-ink riflette la luce come un foglio di carta. E Ink Corporation è un azienda fondata nel 1997 sulla base di ricerche iniziate al MIT Media Lab.

I componenti principali del display e-ink sono milioni di piccole microcapsule  (circa il diametro di un capello umano). Ogni microcapsula contiene particelle bianche a carica positiva e particelle nere a carica negativa sospese in un liquido chiaro. Quando viene applicato un campo elettrico negativo, le particelle bianche si spostano nella parte superiore della microcapsula e questo fa in modo che la superficie appaia bianca facendo diventare pulito il display. Invertendo questo processo, le particelle nere appaiono nella parte superiore della capsula, e questo fa in modo che la superficie appaia scura in quella posizione.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto