Il nuovo modo di leggere libri

Tecnologia Microcup di SiPix

Il Microcup di SiPix è una tecnologia a basso consumo, altamente riflettente che imita in tutto e per tutto la carta. A differenza di tecnologie di visualizzazione esistenti, Sipix e-paper ha memoria di immagine, cioe il contenuto del display rimane dopo che l’alimentazione è stata rimossa. Grazie a questo si possono creare dispositivi a basso consumo e a bassa potenza. Inoltre è molto robusto e altamente resistente ad urti e pressioni. La struttura in genere è spessa circa 150 micron, costruita su uno strato di plastica PET flessibile.
Sipix e-paper è creato con l’inserimento di particelle bianche caricate elettricamente e un fluido dielettrico all’interno. Sotto l’influenza di un campo elettrico applicato, le particelle cariche migrano attraverso il fluido dielettrico. Se le particelle bianche si trovano nella superficie visibile, la zona del display riflette un colore bianco per lo spettatore. In caso contrario, il display riflette il colore alternativo, che attualmente è nero, rosso, verde, blu, o l’oro. Quindi è chiaro che con questa tecnologia si possono creare sia schermi in bianco e nero, sia a colori.                                                           Il Microcup è un contenitore di particelle e di fluido, quindi per questo motivo una volta che le particelle si sono posizionate, rimarranno cosi anche senza dare energia elettrica.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto