Il nuovo modo di leggere libri

Pipo U8t: il primo dispositivo con OS

I nostri colleghi di notebookitalia hanno avvistato durante l’evento CES 2016 di Las Vegas, un nuovo tablet prodotto dall’azienda cinese Pipo che si occupa della produzione di dispositivi (come tablet, mini PC e chromebook) e chip decisamente low cost.

Pipo U8t
Questo tablet quasi sicuramente non vedrà mai luce sul mercato europeo ma vogliamo parlarvene ugualmente in quanto si tratta del primo dispositivo che gira con il nuovo sistema operativo Windows 10 Mobile di Microsoft ma senza utilizzare un SoC Qualcomm.

Il tablet in questione si chiama Pipo U8t e sarà alimentato da un SoC prodotto dall’azienda cinese Rockchip.

Ma vediamo meglio le caratteristiche tecniche.

Il display è un 7,85 pollici con risoluzione HD da 1024 x 768 pixel, 1 GByte di RAM, 16 GByte di memoria interna e GPU Mali T760.

Il SoC segnalato è il Rockchip RK3288W che stando a quanto affermato dalla stessa azienda non porta con sé sostanziali differenze rispetto al chip precedente RK3288. In pratica la “W” finale serve solo a indicare la piattaforma software. Ad esempio il SoC Rockchip RK3288C era specifico per il Chromebook.

Nel suo stand, Rockchip ha voluto presentare anche un altro tablet ,ancora in fase di testing, sempre con sistema operativo Windows 10 Mobile ma marchiato Best Buy.
Tra le sue caratteristiche vi segnaliamo il display Retina-like da 7,85 pollici, 2GByte di RAM e 32GByte di storage interno e SoC Rockchip RK3288W.

Al momento non abbiamo ulteriori informazioni ma ovviamente vi terremo aggiornati.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto