Il nuovo modo di leggere libri

Amazon: in arrivo un nuovo Kindle, primo ebook reader dallo schermo illuminato?

Un Kindle dallo schermo illuminato?

Un Kindle dallo schermo illuminato?

Malgrado i picchi di vendita registrati nel segmento tablet, il successo degli eReader Kindle non sembra destinato ad arenarsi. I loro punti di forza li conosciamo, Kindle Touch e Kindle 4 implementano la tecnologia E-ink display, in grado di visualizzare correttamente i contenuti anche in ambienti esterni, e una durata della batteria assai superiore a quella offerta in ambito tablet. L’unico inconveniente è che un eReader, come ogni vero libro a stampa, richiede una minima quantità di luce per una corretta lettura. Difficoltà a cui Amazon potrebbe presto porre rimedio.

Secondo quanto riportato dal sito techcrunch.com, la direzione di ricerca intrapresa dalla compagnia di commercio elettronico potrebbe portare alla luce, entro la fine dell’anno, una nuova generazione di schermi che irradiano luce (una tecnologia di cui vi avevamo parlato in precedenza). Stimolo al rilancio sul mercato dei dispositivi Kindle. Ad incrementare i ritmi del processo di produzione sembra abbia influito la recente acquisizione di Oy Modilis. Società detentrice di numerosi brevetti relativi all’illuminazione display.

[adsense_id=”1″]

La luce irradiata dalle future superfici dei dispositivi Kindle, pur essendo regolabile, sarà molto diversa da quanto abbiamo finora conosciuto negli ambienti LCD. Nella consistenza avrà minore intensità, anche se portata al massimo di potenza dovrebbe proiettare un fascio luminoso chiaramente identificabile. Mentre il suo calore dovrebbe corrispondere a una sfumatura blu-bianca, differente dal bianco sporco che associamo alla temperatura emessa dai comuni luci artificiali.

Una luce meno calda si adatterebbe comunque meglio agli schermi e-ink dal colore grigio e grigio scuro. Secondo le prime indiscrezioni, l’effetto prodotto sul testo non andrebbe a incidere sulla leggibilità del testo. Questa nuova tecnologia lascerebbe complessivamente invariate persino le dimensioni dei dispositivi ma richiederebbe un reparto batteria leggermente ampliato.

Se queste prime indiscrezioni si riveleranno fondate, Amazon potrebbe ancora una volta fare da voltano nel campo ebook reader guidandone lo sviluppo della prossima generazione. Assicurarsi un’invariata qualità di lettura a prescindere dalle condizioni ambientali, senza il bisogno di accessori addizionali, rappresenta un significativo passo avanti nel settore. Resta da stabilire in che misura i display illuminati avranno effetto sulla durata della batteria. Vero unico punto debole dell’innovativa soluzione.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

3 Commenti

  1. @archisilvio: questo articolo è di aprile quando il nook glowlight non era ancora uscito.

  2. Barnes & Noble ha già in commercio da maggio il Nook Glowlight con questa funzione, quindi anche stavolta Amazon non ha inventato nulla!

  3. Assolutamente NO!! Capisco benissimo che un’azienda non possa stare ferma, deve comunque evolvere i propri prodotti, ma questa mi sembra una via decisamente sbagliata. Cosa vuole dire retro illuminato: 1 che mi affaticherà la vista quando leggo, 2 mi consumerà piu batteria e 3 non mi serve, leggo benissimo con una fonte di luce esterna, che sia la normale luce o una comune lampadina. Comunque sarà un prodotto che non comprerò mai!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto