Il nuovo modo di leggere libri

Amazon: sogni tranquilli con Blue Shade

Chi di voi farebbe a meno di utilizzare il proprio dispositivo mobile prima di andare a letto? Sicuramente in pochi. Ormai è diventata una consuetudine quella di rilassarsi leggendo notizie sul web, guardare video, chattare sui vari social network o aggiornare il proprio profilo.

blue shade
Si tratta certamente di un’abitudine sbagliata perchè anziché addormentarci andiamo a stimolare il nostro cervello e di conseguenza aumentiamo il tempo richiesto dal nostro corpo per passare dallo stato di sveglia a quello di sospensione.
Questo perché come molti ben sapranno, i Led che illuminano i display LCD emettono una luce blu simile a quella solare e quest’ultima, fa parte dello spettro naturale cui siamo esposti quotidianamente. Ma i tablet, così come gli smartphone, considerando che possono anche essere utilizzati sotto la luce diretta del sole, hanno un’emissione maggiore nel blu che possono provocare danni.

Blue Shade

Amazon ha introdotto così un nuovo aggiornamento nella sua gamma dei Kindle Firewidth=1. Si tratta di Blue Shade che renderà la lettura al buio molto più confortevole perché ridurrà l’emissione di luce blu virando il colore del display verso tonalità più calde e quindi decisamente meno fastidiose.
Sarà possibile attivare e disattivare manualmente questa nuova funzione tramite la barra delle Impostazioni Rapide.

L’aggiornamento di Amazon include anche un nuovo Parental Control. Fino ad oggi questa applicazione permetteva ai genitori di monitorare il tempo di utilizzo del device da parte del proprio bambino e limitare l’accesso a determinate applicazione. Ora, i genitori potranno invece visualizzare anche la cronologia del browser e capire quali applicazioni sono state aperte e per quanto tempo.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto