Il nuovo modo di leggere libri

Android Wear 2.0: le novità

Il sistema operativo Android Wear 2.0 di Google finalmente ha fatto il suo debutto e ha tutta l’intenzione di rendere gli smartwatch completamente autonomi quindi avremo la possibilità di utilizzare le loro funzioni senza dover necessariamente abbinarli ad uno smartphone.

smartwatchQuali sono le novità introdotte?

È ora possibile personalizzare il quadrante di Android Wear ‘always-on’ con le informazioni dalle nostre app preferite. Basta una sola occhiata al polso per controllare i nostri appuntamenti, le performance dell’attività svolta e i progressi effettuati in ambito fitness, o qualsiasi altra informazione che noi riteniamo importante.

Google Fit è un’applicazione che troviamo già pre-installata sul dispositivo e tiene traccia del nostro stato di salute e dell’attività fisica, ci permette di monitorare l’andatura, la distanza, le calorie bruciate e la frequenza cardiaca (ma quest’ultima funzione si può utilizzare solo se il nostro smartwatch ha un sensore apposito). È anche possibile misurare le ripetizioni di sollevamento pesi, sit-up e squat.

Inoltre, collegandolo ad uno smartphone possiamo rimanere in contatto con i nostri amici con chiamate e messaggi oppure ascoltare musica dai servizi in streaming.

Se lo smartwatch però ha una connessione cellulare, quindi è dotato di connettività propria, possiamo effettuare chiamate e utilizzare le applicazioni direttamente sull’orologio, senza dover utilizzare lo smartphone. Possiamo anche scaricare nuove app e watchfaces dal Play Store on-watch.

Quando riceviamo un messaggio, possiamo espandere la notifica e rispondere semplicemente toccando, dettando, digitando, disegnando un emoji o con scrittura a mano. Se invece dobbiamo rispondere urgentemente possiamo utilizzare l’app Smart Reply che ci suggerisce risposte diverse in base al messaggio ricevuto.

Android Wear 2.0 ci porta al polso Google Assistant, in modo da poter trovare le risposte e fare le cose a mani libere. Possiamo chiedere a Google informazioni sul meteo o sul traffico, prenotare un ristorante o aggiornare la nostra lista della spesa. Per chiedere aiuto basta tener premuto il tasto di accensione o esclamare “Ok Google”.

Smartwatch con Android Wear 2.0

Elenco degli smartwatch che riceveranno l’aggiornamento: Moto 360 2nd Gen, Moto 360 Sport, Moto 360 for Women, LG Watch Urbane 2nd Edition LTE, LG Watch Urbane, LG Watch Urbane 2nd Edition LTE, LG G Watch R, Polar M600, Casio PRO TREK Smart, Casio Smart Outdoor Watch, Nixon Mission, Tag Heuer Connected, Fossil Q Wander, Fossil Q Marshal, Fossil Q Founder, Michael Kors Access Bradshaw, Michael Kors Access Dylan, Huawei Watch, Asus Zenwatch 2, and Asus Zenwatch 3, New Balance RunIQ.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto