Il nuovo modo di leggere libri

Aria di innovazione in casa Sony: in arrivo (forse) lo Smartwatch E-Ink

Sony sta sviluppando un nuovo gadget che dovrebbe attirare l’interesse sempre più in calo dei suoi clienti e l’attenzione di nuovi potenziali acquirenti , uno Smartwatch interamente realizzato con tecnologia E Ink.

Orologi con tecnologia E-Ink

Sony sta attraversando un periodo negativo: il calo delle vendite dei propri smartphone prima, i risultati finanziari disastrosi poi, hanno portato l’azienda a decidere di effettuare un riassetto interno, che come primo effetto ha avuto la sostituzione del presidente e CEO.

Il cambio della guardia sembra aver avuto i suoi effetti, nell’aria si sente profumo di innovazione e Sony è sempre più decisa a voler tornare ai periodi d’oro della Playstation o del walkman. Basta quindi con mille modelli di TV o con la gamma smartphone rinnovata ogni sei mesi, che come risultato portano solo ad una disaffezione dei clienti, bisogna fare qualcosa di nuovo e innovativo. Ecco quindi nascere il progetto dello smartwatch realizzato completamente con la tecnologia E-Ink.

I dispositivi che usano maggiormente la tecnologia E Ink sono gli ebook reader. Da un po’ di tempo Sony ha abbandonato lo sviluppo e la produzione degli ereader, ma le conoscenze non vanno via e l’azienda nipponica cerca di usarle per nuovi prodotti. Non c’è ancora niente di ufficiale ma secondo alcune indiscrezioni l’orologio della Sony userà l’E-Ink sia nel quadrante, sia nel cinturino. La novità sta nel fatto che essendo il cinturino un display a tutti gli effetti, si potrà visualizzare all’interno di esso immagini di diversa forma e colore, con il vantaggio di avere al polso sempre qualcosa di diverso. Più che un oggetto tecnologico Sony punta ad un dispositivo trendy.
Ricordiamo anche che l’uso degli schermi E-Ink diminuisce il consumo di batteria rispetto ad un LCD, quindi un orologio interamente costruito così, potrebbe avere durata di carica estremamente lunga.

Ancora non sappiamo come Sony stia sviluppando questo progetto, se sia solo un idea o se già si sta lavorando in modo concreto. Quello che è certo e che l’azienda vuole cambiare e ritornare ad avere idee innovative e produrre tecnologia in grado di cambiare la vita quotidiana. Aspettiamo comunque di vedere qualcosa al prossimo CES.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto