Il nuovo modo di leggere libri

Boogie Board Rip una tavoletta magica per scrivere

Utenti
Boogie Board Rip Tablet

Un dispositivo dedicato alla scrittura il Boogie Board Rip Tablet

Il Boogie Board Rip è un tablet con schermo LCD dedicato esclusivamente alla scrittura prodotto dalla iMPROV Electronics. Lo schermo è touch screen ed è possibile scrivere tramite stilo in dotazione o tramite  qualsiasi altro oggetto: dalle unghie, al plettro, al vostro cucchiaino da caffè; purchè non utilizzate nulla di così appuntito da poter graffiare il display.

Non lasciamoci ingannare dalla dicitura tablet ed LCD  questo dispositivo infatti è molto simile e complementare ad un dispositivo ebook reader con display  e-ink. Vediamo perchè.

Intanto benché sia dotato di un display LCD lo schermo è riflettente e come in un ebook reader non emette luce e si vede meglio se visto sotto la luce piena (indiretta). Infatti il contrasto diminuisce quando viene utilizzato in condizioni di scarsa illuminazione. La natura riflettente dell’LCD consente al tablet di non consumare energia durante la scrittura/disegno.

La tavoletta si presenta completamente nera simile ad una lavagna delle dimensioni di un quaderno. Per la precisione ha una diagonale di 10.5″ completamente scrivibile.

La novità è nel processo costruttivo del display LCD che utilizza un display con cristalli liquidi in plastica e sensibile alla pressione. Infatti la larghezza del tratto di penna è proporzionale alla forza che esercitiamo sulla superficie, esattamente come faremmo con una matita su carta. Possiamo così disegnare linee più o meno marcate e sfumature varie.

Senza entrare nei dettagli tecnici lo schermo del display è stato creato utilizzando una polvere di alluminio che si polarizza tramite un campo elettrico applicato. Il che è molto simile concettualmente a quello che avviene in un display e-ink. Per “cancellare” lo schermo della lavagna, l’utente “scuote” virtualmente l’intera unità per ricoprire il vetro dove è stata rimossa la polvere.  Ottendo ancora una volta un effetto “flash” simile al cambio pagina di un display e-ink.

Il Boogie Board Rip consuma relativamente poco, la durata della batteria dichiarata è di circa 1 settimana in pieno utilizzo e di 60 giorni in standby, niente di paragonabile a un tablet e circa la metà della durata della batteria di un ereader touchscreen.

Il Board Rip è un dispositivo con solo 2 tasti: salva e cancella. Ogni pagina viene salvata così come è, come fosse il foglio di un quaderno. Il tutto viene salvato in formato PDF, e udite udite, in formato vettoriale; il chè vuol dire che è possibile editare i pdf in Adobe Illustrator e modificare i disegni in computer grafica, oppure per esempio ricavare un font della propria scrittura. I PDF sono poi esportabili via USB, niente wi-fi o altro dato che sarebbe del tutto inutile.

boogie board rip - un tablet per scuola e ufficio

boogie board rip - un tablet per scuola e ufficio

Questo dispositivo può immagazzinare fino a 200 pagine PDF (ogni pagina occupa circa 8M). Il che ci fa dedurre che il dispositivo è dotato di circa 2Gb di flash.

Con queste caratteristiche il tablet Boogie Board Rip è chiaramente una validissima ed ecologica alternativa alla carta di utilizzo quotidiano e con più scopi. E’ possibile utilizzarlo per scrivere appunti, lasciare messaggi, fare la lista della spesa, giocare, fare calcoli,  e sì, disegnare (con sfumature).

Questo dispositivo è gia commercializzato, infatti è in vendita da Amazon, il prezzo è relativamente abbordabile circa 129$ per il modello qui descritto. Solo 40$ per il modello senza la funzione Salva.

Natale non è così lontano è questo potrebbe essere un ottimo regalo per gli amanti della tecnologia e per alunni e universitari.

Un ebook reader e questo tablet potrebbero sostituire completamente la carta in tutte quelle attività educative e mi riferisco  soprattutto all’ambito scolastico e universitario.

A quando dunque un Boogie Board Rip per ogni alunno delle scuole?

 

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Un commento

  1. Per le batterie il Boogie Board com’è combinato?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto