Il nuovo modo di leggere libri

CES. Alla fiera dell’elettronica, le più belle novità che verranno nel 2011

Pochi giorni fa si è concluso il CES a Los Angeles, l’appuntamento annuale per chi ama la tecnologia, e per chi non può rinunciarvi, oltre tutti coloro che sono incuriositi dalla novità o dagli esperti del settore che vogliono capire le ultime tendenze.

Il CES (Consumer Electronics Shows) è una delle più importanti fiere dell’elettronica di consumo e durante il suo svolgimento spesso vengono presentati, prima della loro commercializzazione, per la prima volta a livello mondiale, nuovi ed innovativi prodotti.

Quest’anno la parte del leone l’hanno fatta i tablet, con molti nuovi modelli che verranno lanciati sul mercato, tutti in concorrenza con l’iPad; ma anche gli ebook reader hanno offerto qualche novità particolare, e ci si aspetta ora che il dominio di Kindle cominci a tramontare con i nuovi modelli che arriveranno.

iRiver diventerà il nuovo standard?

L'iRiver Story HD, l'ebook reader con risoluzione più alta in commercio

L'iRiver Story HD, l'ebook reader con risoluzione più alta in commercio

iRiver, il produttore che ha vinto la gara degli ebook reader più eleganti con l’iRiver Story, ha mostrato al CES l’ultima creazione: lo Story HD eBook, un eReader di 6 pollici.

Questo nuovo dispositivo permette una grande leggibilità, con caratteri ben definiti, una risposta rapida e alte prestazioni grazie ad un processore semiconduttore i.MX508 di Freescale, basato sulla tecnologia ARM, insieme ad un’antenna integrata Wi-Fi. Gli ebook saranno scaricabili dalle maggiori piattaforme di vendita libri on-line.

Lo Story HD sarà anche equipaggiato con una funzionalità di accesso alla rete Easy Wi-Fi in modo da aprire qualsiasi connessione già configurata senza dover ogni volta effettuare il log-in. Easy Wi-Fi è un network che comprende, negli USA, centinaia di provider, a cui si consente l’accesso e si può vedere dove connettersi grazie ad una mappa.

Il nuovo dispositivo di iRiver ha la risoluzione più alta di ogni altro eReader ora sul mercato”, ha detto Chulmin Lee, presidente dell’azienda, “e gli utenti apprezzeranno la velocità con cui si cambia pagina e il design elegante, che è il marchio di iRiver”.

Dettaglio dello schermo dell'iRiver Story HD

Dettaglio dello schermo dell'iRiver Story HD

Il disegno del modello è infatti morbido e sottile, il fronte e il retro del dispositivo sono di due colori monocromi diversi.
I bottoni sono collocati dai lati al centro della piccola tastiera, dando uno slancio verticale all’eReader e rendendendolo più funzionale all’uso con le dita, anche grazie al cambio pagina con i tasti su/giù piuttosto che destra/sinistra di molti altri modelli.

La batteria dell’iRiver Story HD dura circa tre settimane, e supporta gli EPUB e I formati PDF con DRM. Lo schermo ePaper è fornito dalla partnership con LG, e con la risoluzione 1024×768 di 6 pollici rende il dispositivo veramente con la  risoluzione più alta di ogni altro modello.

Il prezzo? Non è ancora svelato, ma i commenti dei produttori dicono che sarà “molto competitivo”, indicando uno dei Kindle a 139$. Niente di confermato, ma è facile indovinare quale sarà la direzione.

enTourage eDGe. Un dispositivo, due prodotti

E’ stato uno dei prodotti innovativi del CES dell’anno scorso: un ebook Reader a doppio schermo, con un display e-paper a 9.7 pollici da un lato e un altro LCD a 10.1 pollici dall’altra parte.

L'Entourage Pocket Edge

L'Entourage Pocket Edge

Quest’anno l’azienda è tornata con Pocket eDGe, un dispositivo più piccolo e un’alternativa molto più pratica del modello precedente.
Quando si apre – come un libro – la parte di destra è praticamente un tablet touchscreen  con Google Android, con display a colori di 7 pollici e una risoluzione di 800×480.

La parte sinistra, invece, è dedicata agli ebook, con un display e-Ink di 6 pollici. E’ anche touchscreen, anche se funziona in questo senso solo con una penna stilo, e non con le dita.
La risoluzione di 800×600 è esattamente la stessa dell’ultimo Kindle, ma i testi non sono così definiti come nel dispositivo concorrente. Tuttavia, è utile la possibilità di scrivere a mano delle annotazioni sugli ebook, anche se lo schermo e-Ink è un po’ lento a rispondere alla penna.

L’inclusione di un tablet Android fa di questo dispositivo molto più che un semplice lettore. C’è un browser completo per navigare, che sembra essere davvero agile ai comandi. Purtroppo non c’è la possibilità di una connessione 3G, per cui bisognerà contare su una connesione stabile Wi-Fi.

La memoria interna è di 3GB ma espandibile con microSD, oltre ad avere una porta USB che supporta dischi esterni.
L’integrazione tra le due parti è buona: cliccando per esempio su un link in un ebook, si aprirà immediatamente nel browser della parte tablet. Allo stesso modo, comprando un libro da una libreria sul tablet, si aprirà per la lettura nello schermo e-Ink a sinistra.

Il Pocket eDGe si dimostra un po’ rigido come design, e la batteria di 11 ore non lo fa un dispositivo di lettura durevole come il Kindle, che dura per settimane. Se utilizzate lo schermo a colori, inoltre, la durata precipita a sole sei ore.
Ma se state cercando un ebook Reader con qualcosa in più, o molto in più, è probabile che potreste molto apprezzare questo prodotto innovativo di eDGe. Al costo di 399 euro su eBookreaderdiscounter.com.

Continua…

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto