Il nuovo modo di leggere libri

Classifica 2017: chi acquista su Amazon?

Le comunità montane si confermano le più attive negli acquisti online: Marmora e Cursolo-Orasso salgono ai primi due posti nella Top 10 della classifica 2017, seguiti da Maccastorna. È il Piemonte la regione più rappresentata, seguita da Lombardia e Abruzzo; Cuneo, Vercelli e Pavia le province.

anghiari_strada

Il 2017 sta per terminare ed è tempo di classifiche. Anche quest’anno Amazon.it ha voluto stilare la classifica dei borghi italiani sotto i 150 abitanti che acquistano maggiormente sull’e-commerce.

La classifica 2017

Delle 11 regioni presenti nella classifica 2017, il Piemonte è la prima con quasi 60 dei primi 100 più piccoli comuni italiani per abitanti presi in esame. Seguono Lombardia, Abruzzo e Liguria.

Cuneo si posiziona sul gradino più alto del podio tra le province con ben 30 comuni, seguita da Vercelli e Pavia.

Il borgo cuneese di Marmora, con i suoi 62 abitanti suddivisi nelle 16 frazioni, si conferma per la seconda volta il comune più attivo negli acquisti online. Al secondo posto si attesta Cursolo-Orasso, borgo della provincia di Verbano-Cusio-Ossola che si erpica nella Valle Cannobina e conta 90 abitanti, mentre al terzo si posiziona Maccastorna, che con i suoi 73 abitanti è il comune lodigiano sulle rive dell’Adda meno abitato in tutta la provincia lombarda.

Perdono il loro primato Cissone, comune del cuneese che scivola dal 2° al 8° posto rispetto alla precedente classifica del 2015, e Bard, che cade dal terzo gradino del podio per posizionarsi al 7° posto, ma rimangono sempre all’interno della Top 10.

Nelle prime 10 posizioni figurano anche Bonvicino (Cuneo), Introzzo (Lecco), Rhêmes-Notre-Dame (Valle D’Aosta), Cissone (Cuneo), Balme (Torino) e Piazzolo (Bergamo).

Il comune più piccolo che acquista su Amazon è Moncenisio, in provincia di Torino, con i suoi 30 abitanti.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto