Il nuovo modo di leggere libri

Dieci e più modi per utilizzare il Kindle. Oltre a leggere.

Probabilmente per la maggior parte dei possessori del Kindle, leggere è più che sufficiente. Ma c’è molto di più che si può fare con un dispositivo del genere. Alcuni forum della Kindle Community aggiornano continuamente delle sezioni in cui suggeriscono nuovi usi dell’ebook Reader di Amazon.

Un’altra sezione del forum, appena creata, è fatta apposta per i vecchi utenti di Kindle che vogliono dare dei suggerimenti a quelli nuovi.
Se quando aprite questi link -in inglese- il browser, specialmente Firefox, vi rimanda alla lista dei topic del forum invece che nella sezione adeguata, cliccate su Aggiorna pagina o Ricarica per andare nella pagina corretta. Altrimenti ricliccate il link una seconda volta.

Alcuni degli usi più curiosi e utili che potrete trovare sui forum.

La community di Kindle

La community di Kindle

Per Jonathan Litten, in un post di due anni fa, un uso interessante è collezionare i testi delle canzoni sul proprio Kindle, oltre che ascoltarle o cantarle. Per Selena invece è caricare le foto preferite di famiglia, degli amici, delle citazioni, mentre per altri è caricare i file audio di vecchi programmi radiofonici per poterli ascoltare, oppure ancora caricare su file documenti vecchi o nuovi, abilitare la funzionalità Text-to-speech e poterli ascoltare.

Per Bufo Calvin si possono inserire le informazioni di viaggio, le direzioni per andare da qualche parte (per chi non ha un GPS almeno) e della musica da ascoltare mentre si intraprende questo viaggio.
Matthew Brunson lo utilizza per le ore di pausa pranzo al lavoro: ci sono i menu dei ristoranti d’asporto preferiti, completi di indirizzo e numero di telefono. Così come gli serve come rubrica telefonica e indirizzario.

Molti utilizzano il Kindle per trasferirvi i manuali di macchine fotografiche, tastiere, stampanti o quant’altro in PDF, oppure guide per software o altro materiale, in modo da non perderli nei vari cassetti di casa, e non ingombrare troppo spazio. Sicuramente avere un backup di questi file sul computer è più sicuro.

Un altro uso è per esempio quello di salvare le pagine internet che ci interessano su un file word e poi spedirsele sull’indirizzo e-mail del Kindle per poterle vedere, anche con le immagini – ovviamente in bianco e nero.

Per Joe Clifford Faust il Kindle invece è diventato una parte importante per correggere i suoi romanzi. Avendo un manoscritto su Word di 800 pagine e non volendo leggerselo tutto prima di inviarlo a qualche casa editrice, ha avuto l’idea di spedirlo invece al proprio ebook reader. Leggerlo è sicuramente diventato più piacevole, e Clifford scrive che si è potuto distaccare totalmente dal fatto che fosse un suo manoscritto, forse perché percepiva il Kindle come un “vero libro”.

E’ stato poi interessante,afferma, quando ha provato la funzionalità Text-to-speech, potendo ascoltare il romanzo da lui scritto come se fosse stato già pubblicato da qualcun altro.
Per chi vive in un paese anglofono, questa funzionalità è molto utile, anche per esempio per chi lavora con persone con difficoltà uditive o di linguaggio, per migliorare le capacità e la correttezza fonetica di questi ultimi. Non si sa ancora una data di rilascio per la funzionalità in italiano, anche se l’apertura di Amazon Italia presuppone che l’azienda sia interessata anche al nostro mercato.

Fax e Note

Come funziona Efax

Come funziona Efax

C’è anche chi utilizza il Kindle per gestire i fax ricevuti, tramite un sito molto utile, Efax.com, anche in italiano. Eric 135 spiega la procedura.

Andare su Efax.com e creare un account. Efax riceve i vostri fax e li può convertire in una serie di modelli di vario tipo, inclusi i PDF, e poi li spedisce come allegati all’indirizzo e-mail che avrete immesso.

Nel menu Update Account (Aggiorna Account in italiano), nella sezione “Indirizzo e-mail di ricezione” (Receive Email Address) scrivete il vostro indirizzo “…@free.kindle.com”.

Nel menu Opzioni di ricezione del fax, settate la conversione in documenti PDF.

– Entrate nel vostro account Amazon e aggiungete come indirizzo e-mail permesso “message@inbound.efax.com” (o un equivalente italiano se viene indicato sul sito efax.com)

Da questo momento ogni documento che arriverà a efax.com, verrà spedito al vostro Kindle in un tempo che varia da 3 a 10 minuti.
L’unico svantaggio è che i PDF sono “immagini”, più che veri documenti per l’ebook reader, quindi dovrete gestire un po’ manualmente lo zoom e il cambio pagina, ma è solo questione d’abitudine.

Non è chiaramente un servizio utile se i documenti sono già in formato Word e così via, ma si può rivelare molto efficiente invece per tutti quelli che sono scritti a mano, dalle lettere ai promemoria, le ricette mediche e così via. Diventa solo questione di creatività.

Se volete dei documenti maneggevoli, chiaramente cose molto semplici, MacDiarmid propone una soluzione: convertire i documenti Word in file TXT sul computer, poi trascinarli sulla cartella Documents sul Kindle via USB. Così si possono inserire ogni sorta di cose: liste di controllo sulle cose che abbiamo fatto, o per le cose che dobbiamo fare, liste della spesa, che cosa si ha ordinato al ristorante la volta precedente, o cosa si vuole ordinare, numeri di telefono, medicine da prendere e così via.

Si possono editare e aggiornare i file TXT connettendo velocemente il Kindle al computer, modificando il file orginale e sovrascrivendolo sopra il precendente. Ci sono molti altri utilizzi che vedremo successivamente. Come detto, leggere gli ebook, su Kindle, non è la sola cosa che si può fare.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto