Il nuovo modo di leggere libri

Divertirvi tra un libro e un altro. I giochi di Kindle.

Non aspettatevi uno sparatutto, né un gioco 3D, almeno per ora. Con gli schermi con tecnologia ePaper, al momento caratteristiche così avanzate non sono possibili.
Amazon rilascia di tanto in tanto però dei nuovi giochi, veramente simili a passatempi, con cui ci si può sbizzarrire tra una lettura e un’altra sul proprio Kindle, che sia versione 2, 3 oppure DX.
Certo, il problema è non far diventare un apparecchio di lettura un dispositivo per giocare e basta. Ma se preferite quest’opzione, vi conviene optare per qualche altro apparecchio.
La tecnologia ePaper, infatti, consente per il momento solo visualizzazioni in due dimensioni, come appunto un libro. La logica conseguenza è che i giochi principali saranno puzzles, giochi per pensare o riflettere, al massimo dei giochi di strategia.
Da gennaio, mese in cui è stato rilasciato un kit di sviluppo per giochi e applicazioni, le offerte non sono fioccate ma non sono neppure ad un punto fermo, anzi.

Le ultime novità

Il gioco dell'Impiccato per Kindle

Il gioco dell'Impiccato per Kindle, con il Gingerbread cookie-man

L’ultimo gioco uscito sul mercato è “L’impiccato”. Ve lo ricorderete tutti, giocarci sulla lavagna o in classe a scuola è la norma. Finalmente sarà disponibile sul vostro Kindle. Non è un impiccato normale però, né è così semplice. La nuova versione, infatti, conta 600 puzzle con parole, che fanno di questo gioco qualcosa di più che uno per bambini. L’obiettivo è completare la parola o la frase nel numero minore di tentativi.
Vi viene presentata la categoria a cui la parola appartiene, così come una riga di quadrati vuoti che rappresentano il numero di lettere che la parola contiene. Come potete immaginare, le lettere sono posizionate nel giusto posto, mentre se sbagliate ad indovinare, una nuova parte del corpo è aggiunta all’omino che pende dal cappio. Indovinate la parola o la frase prima che la figura sia completa, o perderete il gioco.
Insieme con la figurina standard dell’impiccato, questo gioco rappresenta anche Shakespeare con un omino-biscotto (il famoso Gingerbread cookie-man), che verrà morsicato per ogni volta che si sbaglia, e mano a mano mangiato da Shakespeare stesso. Potete avere fino a due suggerimenti per partita, e seguire i vostri progressi con una classifica dei  risultati. Solo tre euro sull’Amazon Store.

Tripletown per Kindle

Tripletown per Kindle

Un altro gioco uscito da poco per Kindle si chiama Triple Town, a metà tra puzzle e strategia, ma con un concetto che va di moda ora, quale il costruire il proprio villaggio il più velocemente possibile. Tanto più sarà grande, quanti più punti otterrete. Lo costruirete facendo combaciare tre o più tessere: combinate tre disegni con l’erba e ottenete un fiore, con tre fiori fate un cespuglio, tre cespugli fanno un albero… finché non avete riempito lo schermo con case, cattedrali e castelli. Tuttavia, dovrete evitare i barbari malefici e gli  stregoni, che faranno di tutto per bloccare il vostro progresso.
Questo è un gioco che può andare avanti per minuti o per ore ogni volta. Dovrete pensare fino a molti turni prima quali saranno le mosse per evitare un’ingorgo di edifici non finiti, nel caso in cui barbari e stregoni comincino a diventare sempre di più. E qualche volta, se sarete fortunati, vi verrà in aiuto un cristallo magico, che si combina con tutto, o una potente bomba, che elimina gli ostacoli dallo schermo.
Questo gioco non comprende molto scritto, per cui se non parlate inglese, fa per voi, al contrario dell’Impiccato, solo in inglese per ora, che può esservi utile invece per arricchire il vostro vocabolario, imparare frasi e parole nuove.
“Triple Town” per Kindle costa solo 3 euro sull’Amazon Store.

Due classici

EA Sudoku per Kindle

EA Sudoku per Kindle

Le ultime novità, che continuano ad uscire ed aggiornarsi, si completano di nuove versioni dei titoli più classici, come il Sudoku, che potrete giocare come fosse proprio sulla carta. Cinque livelli, moltissimi schemi e combinazioni, possiede delle funzionalità all’interno per cancellare le mosse precedenti, scrivere note e fare una verifica degli errori. Inoltre, specialità del Kindle che non trovate sui giornali, c’è un opzione per dare dei ‘suggerimenti’ che riempiono una cella per voi, oppure l’opzione ‘Autofill’ che vi fa vedere le note su tutte le celle ancora aperte. Potrete anche fare delle statistiche su come progredite di volta in volta.
Questo è EA Sudoku, e costa 4 dollari sullo Store di Amazon, dove però potete trovare altre versioni gratuite, ovviamente non così elaborate. Pensate comunque ai libri e giornali di Sudoku che risparmierete.

Un altro classico che non ha bisogno di molte parole, sia per descriverlo sia perché non si usano nel gioco, è ‘Mine Sweeper‘, conosciuto da noi come ‘Campo minato’, che poi sui sistemi Windows è diventato ‘Campo fiorito’.  Qui ritorna nel suo senso originario di trovare le mine – questa volta nel mare – prima che affondino le navi.
Il concetto è lo stesso a cui siamo abituati. Quando scoprite una casella sulla griglia, viene rivelato il numero di mine nelle caselle adiacenti, e non dovrete cliccarci sopra, altrimenti esploderanno. Il gioco termina quando le avete scoperte tutte, o ne fate inavvertitamente saltare una. C’è inoltre un conto alla rovescia per farvi andare sempre più veloce.
Ci sono tre diverse dimensioni per le griglie, con vari livelli di difficoltà. C’è un’opzione, ‘Tips’, che vi darà consigli utili prima di cominciare a giocare.
‘Mine Sweeper’ per Kindle è gratuito sullo Store.

Kindle rilascia di tanto in tanto però dei nuovi giochi, veramente simili a passatempi, con cui ci si può sbizzarrire tra una lettura e un’altra.

Certo, il problema è non far diventare un apparecchio di lettura un dispositivo per giocare e basta. Ma se preferite quest’opzione, vi conviene optare per qualche altro apparecchio.

La tecnologia ePaper, infatti, consente per il momento solo visualizzazioni in due dimensioni, come appunto un libro. La logica conseguenza è che i giochi principali saranno puzzles, giochi per pensare o riflettere, al massimo qualche gioco di strategia.

Da gennaio in cui è stato rilasciato un kit di sviluppo per giochi e applicazioni, le offerte non sono fioccate ma non sono neppure ad un punto fermo.

Le ultime novità

L’ultimo gioco uscito sul mercato è “L’impiccato”. Ve lo ricordere tutti, giocarci sulla lavagna o in classe a scuola è la norma. Finalmente sarà disponibile sul vostro Kindle. Non è un impiccato normale però, né è così semplice. La nuova versione, infatti, conta 600 puzzle con parole, che fanno di questo gioco qualcosa di più che uno per bambini. L’obiettivo è completare la parola o la frase nel numero minore di tentativi.

Vi viene presentata la categoria a cui la parola appartienem, così come una riga di quadrati vuoti che rappresentano il numero di lettere che la parola contiene. Come potete immaginare, le lettere sono posizionale nel giusto posto, mentre se sbagliate ad indovinare, una nuova parte del corpo è aggiunta all’omino che pende dal cappio. Indovinate la parola o la frase prima che la figura sia completa, o perderete il gioco.

Insieme con la figurina standard dell’impiccato, questo gioco rappresenta anche uno Shakespeare con un omino-biscotto (il famoso Gingerbread cookie-man), che verrà morsicato per ogni volta che si sbaglia, e mano a mano mangiato da Shakespeare stesso. Potete avere fino a due suggerimenti per partita, e seguire I vostri progressi con una classifica dei risultati. Soli tre euro sull’Amazon Store.

Un altro gioco uscito da poco per Kindle si chiama Triple Town, a metà tra puzzle e strategia, ma con un concetto che va di moda ora, quale il costruire il proprio villaggio il più velocemente possibile. Tanto più sarà grande, quanti più punti otterrete. Lo costruite facendo combaciare tre o più tessere: combinate tre disegni con l’erba e ottenete un fiore, con tre fiori fate un cespuglio, tre cespugli fanno un albero… finché non avete riempito lo schermo con case, cattedrali e castelli. Tuttavia, dovrete evitare i barbari malefici e gli stregoni, che faranno di tutto per bloccare il vostro progresso.

Questo è un gioco che può andare avanti per minuti o per ore alla volta. Dovrete pensare fino a molti turni prima quali saranno le mosse per evitare un’ingorgo di edifici non finiti, nel caso in cui I barbari e gli stregoni comincino a diventare sempre di più. E qualche volta, se sarete fortunati, vi verrà in aiuto un cristallo magico, che si combina con tutto, o una potente bomba, che elimina gli ostacoli dallo schermo.

Questo gioco non comprende molto scritto, per cui se non parlate inglese, fa per voi, al contrario dell’Impiccato, solo in inglese per ora, che può esservi utile per arricchire il vostro vocabolario, imparare frasi e parole nuove.

Triple Town” per Kindle costa solo 3 euro sull’Amazon Store.

Due classici

Le ultime novità, che continuano ad uscire ed aggiornarsi, ci completano di nuove versioni dei titoli più cliassici, come il Sudoku, che potrete giocare come fosse proprio sulla carta. Cinque livelli, moltissimi schemi e combinazioni, possiede delle funzionalità all’interno per cancellare le mosse precedenti, scrivere note e fare una verifica degli errori. Inoltre, specialità del Kindle che non trovate sui giornali, c’è un opzione per dare dei ‘suggerimenti’ che riempiono una cella per voi, oppure l’opzione ‘Autofill’ che vi fa vedere le note su tutte le celle ancora aperte. Potrete anche fare delle statistiche su come progredite di volta in volta.

Questo è EA Sudoku, e costa 4 dollari sullo Store di Amazon, dove però potete trovare altre versioni gratuite, ovviamente non così elaborate. Pensate comunque ai libri e giornali di Sudoku che risparmierete.

Un altro classico che non ha bisogno di molte parole, sia per descriverlo sia perché non si usano nel gioco, è ‘Mine Sweeper’, conosciuto da noi come ‘Campo minato’, che poi sui sistemi Windows è diventato ‘Campo fiorito’. Qui ritorna nel suo senso originario di trovare le mine – questa volta nel mare – prima che affondino le navi.

Il concetto è lo stesso a cui siamo abituati. Quando scoprite una casella sulla griglia, viene rivelato il numero di mine nelle caselle adiacenti, e non dovrete cliccarci sopra, altrimenti esploderanno. Il gioco termina quando le avete scoperte tutte, o ne fate inavvertitamente saltare una. C’è inoltre un conto alla rovescia per farvi andare sempre più veloci.

Ci sono tre diverse dimensioni per le griglie, con vari livelli di difficoltà. C’è un’opzione, ‘Tips’, che vi darà consigli utili prima di cominciare a giocare.

‘Mine Sweeper’ per Kindle è gratuito sullo Store.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto