Il nuovo modo di leggere libri

eBook e i suoi formati

Quando si acquista un eReader la domanda che l’acquirente si pone è: che tipo di formati supporta?

Ormai sappiamo tutti che un eBook è un libro in formato digitale a cui si può avere accesso mediante un eReader ma anche smartphone e tablet. Il termine eBook resta comunque generico e include vari tipi di file come ePub, PDF o mobi.

Chi si avvicina per la prima volta alla lettura digitale  avrà notato che ogni dispositivo supporta file diversi e molti non ne conoscono le differenze.

Per cercare di esservi d’aiuto durante l’acquisto andremo a vederli insieme.

eBook e i suoi formati

Anzitutto bisogna capire la differenza tra formato aperto e formato chiuso.

Ogni formato chiuso codifica i dati in modo che il file sia leggibile soltanto con un determinato programma o dispositivo. Al contrario il formato aperto vi garantisce la lettura del file con qualsiasi programma o dispositivo.

Epub

Abbreviazione di electronic publication format, è il formato più diffuso poiché libero ed aperto per cui ha il vantaggio di poter essere riconosciuto dalla maggior parte dei dispositivi in commercio. Questo file vi permette di personalizzare la vostra esperienza di  lettura modificando i caratteri, l’interlinea o i margini e di adattarsi allo schermo.

Epub 3

E’ l’ultima versione del formato standard degli ebook che ha la particolarità di interagire con Javascript integrando ad esempio audio e video nel testo, giochi o cruciverba per svagarsi durante la lettura e la possibilità di  visualizzare layout più complessi nel caso abbiamo a che fare con libri scientifici composti ad esempio da grafici.

PDF

Abbreviazione di portable document format. E’ il formato predefinito per i documenti in quanto possono essere visualizzati ma non modificati da qualunque programma o dispositivo. Vengono creati diversi eBook con questo formato ma risultano essere difficili da leggere in quanto lo schermo dei device è piccolo e spesso la formattazione del testo non si adatta al ridimensionamento del font e tende così a rallentare il dispositivo.

DJVU

E’ un formato aperto di archiviazione digitale adatto a gestire documenti  in elevata qualità, siano essi a colori o in bianco e nero, immagini o fotografie, con alti livelli di compressione addirittura fino a 10 volte maggiore di JPG e GIF. Un file poco conosciuto ma utilissimo perchè memorizza pagine di grosse dimensioni in pochissimi kilobyte.

MOBI

E’ l’abbreviazione di mobipocket, si tratta di un formato che ha come estensione .prc o .mobi. E’ stato scelto da Amazon per gli eBook distribuiti sulla sua piattaforma ma possono essere visualizzati anche da altri dispositivi utilizzando programmi di conversione come Calibre. I formati MOBI consentono comunque di personalizzare il testo modificandone i caratteri o prendendo appunti. Inoltre può visualizzare contenuti reflowable e si adatta perfettamente alla pagina.

AZW

E’ un formato chiuso, sviluppato da Amazon per i propri dispositivi Kindle.

CBR/CBZ

ossia comic book reader è un tipo di file per visualizzare una sequenza di immagini, in particolar modo parliamo di fumetti. Il file. CBR è un formato compresso con RAR mentre il file .CBZ è compresso con ZIP.

FB2

sta per fictionBook2. E’ un formato aperto basato sul linguaggio XML, molto diffuso in Russia.

Come convertire un file?

Se siete in possesso di un Kindle ma volete avere la libertà di acquistare un eBook da qualunque store vi segnalo questa guida per convertire i vostri file in modo facile e veloce.

 

 

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto