Il nuovo modo di leggere libri

Eccolo finalmente! L’Asus DR-900 in vendita in Italia

Alla fine, poco prima delle festività, il tanto bramato Asus Dr-900 è arrivato in vendita in Italia, dopo varie notizie che sono rimbalzate nei mesi scorsi sulla data di commercializzazione nel nostro Paese.
Si può comprare, per ora, da bow.it. Asus aveva proposto un prezzo di listino di 319 €, invece ecco che arriva con venti euro di sconto, a 299€, sotto la soglia simbolica dei trecento che lo renderebbero sicuramente più caro alla vista dei clienti.

Perché è interessante questo ebook Reader?

L'Asus Dr-900 in Italia

L'Asus Dr-900 in Italia

L’Asus Dr-900 si è imposto alla ribalta grazie ad alcune presupposte qualità del dispositivo, presentate dalla casa produttrice e da alcune anteprime.
L’estetica è molto curata e interessante, inoltre questo eReader è della categoria ‘a grande schermo’, possedendo un ePaper con tecnologia SiPix da addirittura 9 pollici, ed è completamente touchscreen. La tastiera è stata abolita, lasciando solo alcuni pulsanti di scelta rapida per la velocità. La risoluzione è adatta ad una dimensione di questo genere, arrivando infatti a 1024×768, come quella dei computer di qualche anno fa.

Tutto l’ebook Reader è ricoperto da una plastica morbida che, secondo alcune opinioni, tende a sporcarsi piuttosto facilmente.
E’ inoltre molto sottile, solo 10mm di spessore, ma non è molto leggero come peso, 440g , ovvero quasi mezzo chilo. E’ un po’ più ingombrante rispetto ai dispositivi con schermo più piccolo, ma si riesce a tenerlo con una mano sola.

Per quanto così sottile, ha le porte per le schede miniSD per ampliare la memoria interna, che è di 2GB, e la connessione wi-fi, che è meglio spegnere normalmente per risparmiare la batteria. A pieno risparmio energetico, questa può durare, secondo le specifiche di Asus fino a due settimane.
Una recensione completa del modello è disponibile qui.

Alcune opinioni in merito

L’Asus Dr-900 non è stato ancora testato su larga scala in quanto appena uscito. Dalle anteprime che si sono potute vedere, il touchscreen ha una velocità di risposta abbastanza elevata,così come i tasti, anche se un poco più lenti come rapidità di azione sul dispositivo.
E’ un dispositivo piuttosto facile da utilizzare, con un sistema interno intuitivo e semplice, specialmente nel menu principale che consente di accedere velocemente a tutte le funzioni, dalla lettura all’ascolto di musica.

E' possibile prendere note, disegnare e molto altro con il touchscreen

E' possibile prendere note, disegnare e molto altro con il touchscreen

Il difetto principale che si può osservare è la lentezza di caricamento quando si clicca su più funzioni in una volta, oppure di seguito. Probabilmente questo problema è dovuto al processore interno, tuttavia è sufficiente avere un po’ di pazienza.

Un altro possibile difetto, ma stiamo parlando sempre di prodotti d’anteprima che vanno testati su larga scala, è che in teoria la visualizzazione dello schermo dovrebbe cambiare mettendolo in posizione orizzontale, adeguandosi alla posizione, mentre a volte questo non accade, rimanendo nella stessa direzione verticale.
Tramite la connessione wi-fi c’è la possibilità di abbonarsi agli RSS, di accedere direttamente ad alcune librerie on-line e alle news, ma questa funzionalità è da vedere su è attiva per il mercato italiano.
Il modello arrivato in commercio in Italia, rispetto alle anteprime e agli annunci, non è dotato di connessione 3G.

L’offerta

Mediaworld, per ora sembra l’unico store italiano a venderlo, propone come detto un prezzo di 299€, aggiungendo un buono incluso nel prezzo di 20€ per libri digitali acquistabili da net-ebook.it, il portale di ebook di Mediaworld. Il buono avrà un codice che permetterà di accedere all’area riservata sul portale per scaricarli, e sarà attivo dieci giorni dopo l’acquisto.

Come detto in un precedente articolo, che misurava l’anteprima dell’Asus Dr-900 e non il modello ora sul mercato, per la scelta d’acquisto ci si può basare su diversi fattori. Quello della connessione 3G non è più riproposto da Asus. Il prezzo, inoltre, anche se leggermente più basso del precedente, è ancora abbastanza caro, e forse per il lancio era possibile renderlo un po’ più economico.

Tuttavia resta più economico -di poco- del cugino Kindle DX, con alcune funzionalità ad esso superiori, ed è in linea con il Sony PRS-950, anche se quest’ultimo ha uno schermo di ‘soli’ 7 pollici. Ricordiamo però che il Kindle DX utilizza una tecnologia display superiore.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto