Il nuovo modo di leggere libri

Fallimento per iRex

iRex, il pionere degli ebook reader è a corto di denaro e ha presentato istanza di fallimento di protezione nei Paesi Bassi, dove ha sede l’azienda. La società è stata scorporata da Phillips e prodotto alcuni dei primi ereader, tra cui l’Iliad e l’DR1000, che è fisicamente simile all’ iPad di Apple, ma il mercato in continua evoluzione non ha aiutato la casa produttrice e nonostante la produzione in tutta fretta di una versione 3G-enabled dell’Iliad le vendite nn sono state abbastanza veloci e l’iRex e rimasta a corto di contanti.

A differenza dei suoi concorrenti, iRex e rimasta concentrata sulla tecnologia piuttosto che sui servizi, che è un peccato, dato che si tratta di servizi che gli utenti sembrano volere. Per cercare di risollevare la casa produttrice sono in fase di progettazione un nuovo modello di iLiad e delle nuove modifiche per il DR 1000.

Essere uno dei primi non è sempre la strada per la redditività, e quanto ci sarebbe piaciuto dare la colpa ad Apple per la frantumazione di iRex, ma in realta e stato uno sbaglio nell’impostazione della strategia di mercato.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto