Il nuovo modo di leggere libri

Giochi per imparare. Per i bambini e per chi viaggia

Vi sono moltissime applicazioni dei tablet che sono adatte ai più piccoli o ai ragazzi, così come dispositivi appositi fatti per raccogliere funzionalità per l’apprendimento. Praticamente, gli aggiornamenti dei vecchi apparecchi portatili che si usavano nell’infanzia.

Avevamo detto che, effettivamente, sono proprio i tablet che stanno proponendo nuovi programmi per questa fascia d’età, ma ora le cose cominciano a cambiare.

Kindle: sempre più funzionalità, ora anche per i più giovani

Solo ieri Amazon ha rilasciato alcune applicazioni, o per meglio dire giochi, per il suo ebook Reader, che paiono essere le prime del genere, anche se, come la maggior parte delle applicazioni già esistenti, sono solo in inglese per ora.

Una schermata di Fractions for Kids

Una schermata di Fractions for Kids

Sono state sviluppate da un’azienda chiamata Digi Ronin Games, e si chiamano There’s Flash Cards: Basic Math for Kids and Flash Cards: Fractions for Kids, ciascuna in vendita a 2.99$. Se il figlio vostro o di qualcun altro va alle elementari e sta apprendendo i rudimenti di inglese, potrebbero fare per voi. Tuttavia, essendo giochi ‘matematici’, sono più importanti per sviluppare altre qualità.

Con Fractions for Kids i bambini o ragazzi impareranno più cose su come usare frazioni, percentuali e decimali. Tramite le Flash Card si eserciteranno a convertire da frazioni a decimali a percentuali, e convertire infine queste ultime di nuovo in frazioni. Ci sono quattro livelli di difficoltà secondo l’uso comune che si fa di queste operazioni matematiche. Per esempio, le conversioni da ½ e ¼ sono ad un livello più semplice di altre come da 3/7 .

Sono programmate diverse modalità di gioco che si possono scegliere a seconda della propria confidenza con l’argomento. Si possono utilizzare le Card per avere una guida nello studio di un concetto, oppure praticare con esercizi a scelta multipla, e progredire fino ad inserire la risposta corretta direttamente.

Per dare un riscontro, o una valutazione, le risposte corrette sono memorizzate, mentre quelle sbagliate sono corrette immediatamente dopo che è stata data la soluzione. Una tabella con i punteggi mostra i dieci migliori che si sono raggiunti, in modo da tener traccia dei progressi e dei miglioramenti.

Basic Math permetterà ai bambini di eseguire operazioni semplici o più complesse, a seconda della difficoltà scelta

Basic Math permetterà ai bambini di eseguire operazioni semplici o più complesse, a seconda della difficoltà scelta

Basic Math for Kids è invece un’applicazione, come si nota dal nome, completamente basata sulla matematica. Questi giochi sono particolarmente utili per i ragazzini, o bambini, svogliati e poco propensi a queste materie. L’interattività esercita sempre un grande potere di attrazione, specialmente quando si possono riscontrare subito i propri risultati.

Basic Math aiuta i bambini ad apprendere le basi della matematica facendo far loro pratica, con addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Ci sono cinque livelli di difficoltà progettati secondo i concetti fondamentali dell’insegnamento di questa materia, e vanno dalle operazioni semplici, a cifra singola, senza riporto, a operazioni più complesse, a doppia cifra e con riporto.

Anche qui vi sono tre diverse modalità di gioco-apprendimento: si possono studiare le Card per introdurre dei concetti da conoscere, fare esercizi con risposte a scelta multipla oppure inserire direttamente le soluzioni. Come in Fractions for Kids, quelle corrette sono memorizzate mentre quelle sbagliate sono corrette subito, e i risultati sono mostrati tramite punteggi in una tabella.

Jay Powell, cofondatore di Digi Ronin Games, è entusiasta di cominciare a far parte di un nuovo modo di apprendere le materie scolastiche, fornendo contenuti interattivi per Kindle. “Le Flash Card sono utilizzate ormai da molto tempo come metodo efficace di apprendimento, ma il Kinde permette di portare questo studio verso nuovi livelli e di gran lunga più convenienti e organizzati.

In entrambi i giochi le Card sono illimitate, generate automaticamente dai programmi, per cui non c’è pericolo di rimanere a secco di esercizi. E se piacciono, si possono anche fare gare con amici, compagni di classe oppure con i propri genitori e parenti, offrendo quindi uno stimolo in più per mettersi alla prova – oltre al fatto che i papà troveranno un modo di far apprendere i figli giocando con loro.

Con questa portabilità, con l’economicità dei titoli e facilità di utilizzo i benefici del Kindle nell’educazione possono essere illimitati”, afferma Powell.

Giochi e vocabolari

Una schermata di Learn Spanish - Vocabulary. Inserire le lettere mancanti per trovare la parola

Una schermata di Learn Spanish - Vocabulary. Inserire le lettere mancanti per trovare la parola

Per chi volesse apprendere lingue diverse vi sono alcuni giochi, o meglio applicazioni di intrattenimento, per migliorare i propri livelli e conoscenze. Sono disponibili per il francese, il tedesco, lo spagnolo e anche per l’italiano.

Si chiamano Learn French, German, Spanish, e Italian.

Sono modi divertenti di imparare una lingua. Non sono solo composti da un insieme di frasi pronte o da flash card, ma propongono una serie di modi interattivi per migliorare le conoscenze. Oltre alle flash card per apprendere concetti e significati, ci sono quiz a risposta multipla e test scritti per mettersi alla prova, oltre ad un gioco dell’ ‘impiccato’ per richiamare alla mente il vocabolario imparato.

Il quale è organizzato in 22 categorie tra cui Famiglia e Amici, Viaggio, Casa, Lavoro, Scuola, Vestiti, Clima etc., non tralasciando la grammatica con Pronomi, Aggettivi, Sinonimi e Contrari, e così via. Ciascun titolo Learn è composto da un gioco Vocabulary e uno Basic Phrases, progettati per gli usi omonimi.

Sono strumenti utili sia per imparare cose nuove che per rinfrescare vecchie nozioni, oltre che una guida per quando si va in un Paese estero.

Ogni prodotto è al prezzo di 4$ su Amazon, direttamente scaricabile via wireless sul proprio Kindle.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto