Il nuovo modo di leggere libri

Giunti: accordo strategico con Amazon

La catena di librerie Giunti al Punto ed il noto e-commerce Amazon hanno siglato un accordo strategico per inaugurare nuovo modello di libreria con lo scopo di creare una relazione sempre più stretta fra il negozio fisico e quello online.
Un progetto che moltiplica servizi e vantaggi: quelli offerti dalle 173 librerie Giunti al Punto distribuite su tutto il territorio nazionale e quelli consentiti dalla comodità dell’acquisto online.

giunti Il negozio online Giunti al Punto, con il supporto di Amazon, permetterà ai clienti di accedere all’ampia selezione di libri, DVD, CD, giocattoli e molto altro, disponibili su Amazon.it ed usufruire dell’eccellente esperienza cliente garantita dal servizio di consegna e dal servizio clienti Amazon.

“La nostra sfida è quella di realizzare la libreria del futuro adesso ‒ ha dichiarato Martino Montanarini, ad del Gruppo Giunti ‒ un luogo in cui scegliere cosa leggere, come leggere e quando farlo, creando una relazione strettissima fra i lettori che frequentano le nostre librerie, gli oltre 600 libraie e librai che lavorano nei nostri negozi e tutti gli appassionati di libri che desiderano far parte di questa straordinaria comunità. Una libreria aperta, una moderna agorà che abbatte le barriere fra virtuale e reale, in cui convivono felicemente libri di carta e libri digitali”.

Da questi presupposti nasce così il nuovo sito di e-commerce www.giuntialpunto.it, un luogo in cui per ogni acquisto scelto nel catalogo di Amazon, i possessori della carta fedeltà Giunticard, con l’acquisto di libri ed e-Book matureranno punti e sconti sulla propria carta da utilizzare direttamente in una delle librerie Giunti al Punto che tra l’altro regalerà una giftcard del valore di 10 euro a tutti coloro che faranno il primo acquisto sul nuovo sito.

Un’iniziativa che vuole essere un momento importante per promuovere la lettura.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto