Il nuovo modo di leggere libri

Gli acquisti su Amazon? Ora si ritirano anche in libreria

I Punti di Ritiro Amazon arrivano nelle librerie Giunti al Punto. Nessuna maggiorazione di prezzo per la consegna.

logo-header

Lo scorso anno la catena di librerie Giunti al Punto e Amazonwidth=1avevano siglato un accordo strategico per creare un nuovo modello di libreria in modo da stabilire una relazione sempre più stretta fra il negozio fisico e quello online giungendo così a un nuovo sviluppo significativo che porta un indubbio vantaggio a tutti i clienti.

Difatti tale progetto moltiplica i propri servizi. Amazon.it ha reso noto che i propri clienti avranno ora la possibilità di scegliere di ricevere, senza costi aggiuntivi, i prodotti acquistati sull’ecommerce in appositi punti di ritiro presso una delle 180 librerie Giunti al Punto dislocate su tutto il territorio nazionale.

Il servizio Punti di ritiro è disponibile con la modalità di consegna 1 giorno o 2 giorni per i clienti Prime e con la modalità di consegna standard per tutti gli altri clienti. Inoltre in molti casi, il ritiro della merce è possibile dalle ore 9 alle 22, ideale per chi lavora e non ha la possibilità di ricevere la spedizione al proprio domicilio.

Soddisfatto l’Ad del gruppo Giunti Martino Montanarini: “È con grande soddisfazione che annunciamo questo ulteriore accordo con Amazon. Le librerie Giunti al Punto ora potranno non soltanto vendere i Kindle, ma anche essere il Punto di ritiro degli acquisti effettuati online su giuntialpunto.it e amazon.it.”.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto