Il nuovo modo di leggere libri

Gli editori italiani e l’incubo ebook

e-book un mercato senza offerta?

Noi crediamo che gli ebook rappresentino quello che è stato per  l’industria della musica l’avvento del formato mp3, e il divX in quella del video. Come la storia ha dimostrato non si può fermare il progresso ma solo adeguarsi. Gli editori invece che mettersi le mani nei capelli o la benda agli occhi dovrebbero cogliere l’opportunità che questa emergente tecnlogia mette a disposizione, per rilanciare il mondo dell’editoria sia cartacea e sia digitale. Nessuno mette in dubbio che la carta eserciterà un ruolo importantissimo nei decenni a venire per il fascino che esercita, ma parallelamente l’industria dell’editoria elettronica potrà avere una sua fetta di mercato, basti pensare a quella dei giornali. E a quanta carta risparmiata!

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto