Il nuovo modo di leggere libri

Google Play Books – come comprare

Google ha sviluppato sempre di più il mercato degli ebook.  Se fino a qualche anno non valeva molto, ora ha recuperato molto terreno e si sta proponendo come diretto concorrente di Amazon e Barnes & Noble, per citarne alcuni.

Nel prossimo articolo parlerò delle caratteristiche del Reader che si chiama Play Books, di Google, mentre oggi vediamo come comprare – o scaricare – un libro digitale.

La schermata principale di Google Play Books

La schermata principale di Google Play Books

Innanzitutto è una app, ovvero non si può usare, almeno finora, sugli eReader ma c’è bisogno di una tablet, ovviamente con sistema Android in quanto il sistema operativo è della stessa Google. È sufficiente andare sul Market e cercare Google “Play Books”, scaricarla e installarla.

La schermata principale dell’app si può vedere qui a destra, è molto semplice. “Leggi ora” presenta gli ebook che si stanno leggendo al momento, la mia biblioteca sarà il tema del prossimo articolo, mentre andiamo ad osservare “Acquista”.

Acquista libri su Play Books Store

Acquistare libri su Play Books Store è facile

Vengono presentati alcuni titoli consigliati secondo categorie, ma in ogni momento in cui cliccate su alcun titolo o qualche altra opzione, verrete mandati sullo Store online di Google Play, dove più o meno vedrete la stessa schermata.

Una volta selezionato un titolo lo Store vi invierà alla pagina principale di quel libro, dove potrete leggere le caratteristiche principali e una trama, se c’è.

La schermata per la compera di un ebook sul Play Store

La schermata per la compera di un ebook sul Play Store

Sul pulsante blu c’è scritto il prezzo o anche, come in questo caso, gratis. Infatti, lo Store propone ogni mese vari titoli gratuiti.

Facendovi clic apparirà una finestra in sovrimpressione, il Google Wallet.

Se non avete mai comprato niente su Google – a parte il fatto che dovete avere già un account per usare Play Books – dovrete inserire i dati di carta di credito o account Paypal. Attenzione, i dati saranno immagazzinati dentro i server di Google, nessun altro utente potrà accedervi.

Il Google Wallet, l'opzione di Google per pagare

Il Google Wallet, l’opzione di Google per pagare

In ogni caso, pure per un ebook gratuito, dovrete inserire questi dati, anche se non verrà scaricato un centesimo dal vostro conto.

Dunque, a lunedì in cui vedremo uso, consigli e trucchi di Play Books per la lettura vera e propria dei libri.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto