Il nuovo modo di leggere libri

Il miglior ebook reader per la visualizzazione di PDF

Utenti

Una delle domande più comuni che ci si pone quando si deve acquistare un ebook reader è: “qual è il miglior lettore di ebook per la visualizzazione di file PDF“?

PDF, formato proprietario di Adobe

PDF, formato proprietario di Adobe

La triste verità della questione è che nessun eReader da 6 pollici è in realtà perfetto per la visualizzazione di questo tipo di file. Ciò che penalizza è proprio lo schermo da 6 pollici, troppo piccolo.

Certo, il Kindle Paperwhite, i lettori Sony , e i PocketBook tutti si comportano discretamente con file PDF, ma se si vuole veramente un lettore di PDF, allora ci sono solo due soluzioni: il Kindle DX, in speciale offerta in questi giorni, oppure una tablet come l’Apple iPad.

Sì, è vero. L’iPad è di gran lunga il migliore ereader PDF attualmente sul mercato. Dimensioni dello schermo, colore, zoom, collegamenti ipertestuali, note, evidenziamento testo, ha tutto.

Ma cosa succede se non volete spendere tutti quei soldi o non volete avere uno schermo retroilluminato? Qual è il miglior lettore con display e-Ink per i file PDF?

Principalmente per la mancanza di concorrenza, il Kindle DX, con il suo grande schermo da 9.7″ è il miglior lettore con display e-Ink per la visualizzazione di file PDF. Il Kindle DX fa un buon lavoro davvero ottimo di visualizzazione dei PDF, con poche pecche. Ha la possibilità di prendere appunti, note ed esportarle. C’è anche inserito un ottimo lettore apposito per i PDF.

L’unica pecca è lo schermo. Per quanto grande, infatti, usa una tecnologia rimasta al tipo del Kindle 3, per cui non offre tutta la risoluzione, definizione e contrasto del nuovo, per esempio, Kindle Paperwhite.

Kindle DX è un e-reader a grande schermo con tecnologia Pearl

Kindle DX è un e-reader a grande schermo con tecnologia Pearl

Per quanto riguarda gli ereaders più piccoli, quest’ultimoil Sony PRS T-3  e i grandi Pocketbook sono i migliori ereader per la visualizzazione di file PDF. Tutti hanno vari livelli di zoom, modalità landscape, note, ecc,ecc.

Ognuno ha diversi aspetti positivi e negativi. Il Kindle Paperwhite non ha il supporto per il crop dei margini, i collegamenti ipertestuali e l’indice(TOC), come fanno gli altri, ma ha la possibilità di scurire il testo che è ottima per i PDF con testo di colore chiaro, migliorandone quindi la leggibilità.

Il PocketBook è dotato di due differenti programmi di visualizzazione di PDF che quindi offre maggiore flessibilità al supporto di questo formato. Una cosa da tenere d’occhio sono i nuovi PocketBook 901 e 902 con display da 9.7″, touchscreen e schermi in plastica più resistenti. Questi ereader sono esplicitamente dedicati all’uso di libri di testo scolastici e PDF. Questi saranno probabilmente due dei migliori e-Ink ereaders PDF quando saranno lanciati sul mercato a breve nel corrente mese di settembre.

Anche il Sony PRS T-3  dispone della possibilità di personalizzare lo zoom e molte diverse opzioni di visualizzazione PDF, il touchscreen aiuta molto come pure lo schermo da 6″ ad alta definizione. Per una recensione più completa si può leggere qui.

Quindi per concludere se si vuole realmente subito un buon supporto PDF consigliamo l’iPad. Se i PDF li utilizzate di rado e volete qualcosa che può visualizzarli in maniera abbastanza decente, consigliamo uno tra Sony Reader, Kindle, o PocketBook.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Un commento

  1. Ottima risposta, deludente perché il mio reader non può aprire i file pdf… Ciao

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto