Il nuovo modo di leggere libri

Kindle Scout sbarca in Europa.

Dopo gli Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa, Messico, Brasile, Giappone e India, finalmente la piattaforma di crowd-sourcing di Amazon arriva anche in Europa.

kindle scout

Kindle Scout width=1è un programma che è stato lanciato negli Stati Uniti lo scorso ottobre. Si tratta di una piattaforma di crowd-sourcing che permette agli autori emergenti di poter inviare liberamente i propri manoscritti per essere valutati da altri utenti che decideranno quali contenuti premiare.

Attualmente il riferimento resta in lingua inglese ma gli utenti possono comunque votare e partecipare alla selezione dei manoscritti.

Come funziona?

Niente di più semplice. Basta candidarsi inviando una copia del proprio manoscritto (massimo tre ebook) ad Amazon che permetterà di effettuare il download gratuito di alcune pagine. Dopo un determinato arco di tempo, di solito 45 giorni, si aspettano i risultati dei voti degli utenti. Se la community ha deciso di promuoverlo e quindi ha ricevuto il massimo dei voti, l’ebook verrà pubblicato dalla Kindle Press, ossia la casa editrice digitale di Amazon, con un contratto che prevede un pagamento di 1.500 dollari, il 50% delle vendite, il supporto del marketing team Amazon e i diritti completi sull’opera.

Il general manager di Kindle Scout, Dina Hilal,  ha commentato: “Espandere la nostra piattaforma agli autori e ai lettori fuori dagli Stati Uniti è stata una delle richieste maggiori da quando siamo partiti. Con l’annuncio di oggi, non vediamo l’ora di ricevere la nuove grandi storie degli scrittori di tutto il mondo.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto