Il nuovo modo di leggere libri

Le connessioni wireless dell’Amazon Kindle. Quali scegliere?

Il wireless del Kindle ha una copertura in più di 100 Paesi, Italia inclusa, il che significa che è possibile comprare nell’Amazon Store direttamente dal proprio dispositivo, così come ottenere ebook da un collegamento wireless al proprio Kindle.

Non tutti gli Stati però supportano una copertura wireless, o permettono lo scaricamento diretto tramite wireless sul proprio dispositivo. In Italia per esempio le reti wifi pubbliche e gratuite sono pochissime, e se si possiede il modello di Kindle più economico, si potrà accedere solo da casa – ammesso che si abbia questa connessione. Per il modello Wi-fi + 3G, invece, il discorso è diverso.

Il Kindle 3G, in veste bianca

Il Kindle 3G, in veste bianca

Amazon utilizza un data network chiamato Whispernet, di sua proprietà. Al di fuori degli Stati Uniti, la tecnologia utilizza la rete dei cellulari GSM/UMTS. Whispernet non ha costi per gli utenti, il servizio è gratuito in quanto il costo è recuperato dal prezzo degli ebook e delle riviste digitali vendute nell’Amazone Store. Infatti c’è un vero e proprio browser per navigare in internet, ma l’indirizzo principale è allo Store.

La connessione serve inoltre per  accedere ad alcuni dizionari on-line a altri servizi collegati direttamente con la lettura, tra cui Wikipedia in inglese. Nei Kindle ci sono  una serie di bookmark, o segnalibri, inclusi nel menu della connessione, tra cui la CNN, la BBC, altri siti di informazione e Google, ma bisogna tenere conto che la navigazione su questi siti è permessa, per ora, solo negli Stati Uniti.

Il dispositivo non vi farà infatti accedere, facendo comparire la scritta ‘Due to local restriction, web browsing is not available for all countries‘ (‘A causa di restrizioni locali, la navigazione non è consentita in tutti i Paesi’).
E’ tuttavia facile trovare come evitare questo blocco.

Il Kindle ha al suo interno un “telefono cellulare” con SIM inclusa. Attivando la connessione 3G, ci si collega con la rete dati cellulare. Amazon non ha reso noto quale gestore di telecomunicazione venga usato nei diversi paesi (negli USA è AT&T), ma dalle prove effettuate sembra che nel nostro sia Telecom Italia.

La connessione 3G ha due scopi: l’acquisto degli eBook dallo store online di Amazon e la sincronizzazione dei contenuti con gli altri dispositivi di lettura. Se la connessione 3G è attiva, la sincronizzazione è automatica con ogni altro dispositivo collegato. Possiamo leggere un eBook a casa usando “Kindle for PC” oppure “Kindle for Mac”, smettere di leggere ad una determinata pagina perché dobbiamo uscire, accendere il Kindle una volta arrivati nella sala d’aspetto del dentista e riprendere a leggere automaticamente dalla stessa esatta pagina che avevamo lasciato. Kindle si sincronizza con iPhone, BlackBerry, PC e Mac, e molto presto anche con l’iPad

Se andate in un Paese in cui comunque una connessione non è disponibile, c’è la possibilità di poter scaricare i propri ebook tramite USB, collegando semplicemente il proprio dispositivo ad un PC o un Mac, e poi trascinare o copiare i libri sul dispositivo, come spiegato anche qui.

Scegliere Wi-Fi o 3G?

Ovviamente questa è il metodo più veloce per caricarli, ma sicuramente non è il più comodo, a meno che abbiate una libreria già pronta su un computer.
Riguardo alle connessioni, quale modello vi converrebbe avere? Se siete spesso fuori casa e vi potrebbe venire la voglia di scaricarvi un libro, o se non avete una connessione wi-fi a casa, allora il Kindle3 3G è il modello giusto. Se vi accontentate invece del wi-fi di casa vostra, il migliore è sicuramente il Kindle 3 Wi-fi.

Ma quanto sono veloci i due modelli? Ovviamente per il wi-fi dipende da che connessione avete. Prendiamo ad esempio una ADSL veloce, quella ormai più diffusa. Cercando di caricare una pagina cliccando su un link della homepage di Amazon, quindi utilizzando Java e immagini, il wi-fi è circa il doppio più veloce di una connessione che andremo a fare con il 3G.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto