Il nuovo modo di leggere libri

Leggere in digitale può influire sul sonno

Uno studio condotto dall’ospedale Brigham and Women’s Hospital di Boston ha evidenziato che l’utilizzo di dispositivi elettronici prima di andare a dormire potrebbe portare all’insonnia.

Leggere in digitale può influire sul sonno

Leggere un libro prima di andare a letto è un’abitudine piuttosto diffusa ma se leggiamo un ebook quali sono gli effetti provocati sul sonno?

I ricercatori del Brigham and Women’s Hospital hanno valutato l’effetto della luce blu a onde corte emessa dai dispositivi elettronici svelando che questi possono interferire con alcune cellule ganglionari retiniche altamente fotosensibili che generano un sovraccarico informativo nel cervello se vengono colpite da una luce molto intensa.
Ad esempio l’utilizzo di un Tablet in una stanza buia.
Ciò può provocare alterazioni croniche del ciclo sonno-veglia in quanto la luce intensa può generare in alcune aree nervose un forte stato di eccitamento che va ad interferire con il sonno.

In uno studio pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences i ricercatori, guidati dal direttore della Divisione di Disturbi Circadiani e del Sonno Charles Czeisler, hanno confrontato gli effetti dell’uso di un iPad per leggere un ebook nelle 4 ore prima di mettersi a letto con quelli della lettura di un tradizionale libro cartaceo.

I partecipanti che leggevano un ebook hanno impiegato più tempo per addormentarsi e avevano una minore sonnolenza serale, una secrezione di melatonina ridotta, un orologio biologico in ritardo e, il mattino seguente, una lucidità mentale ridotta rispetto a chi leggeva un libro stampato – spiegano i ricercatori – Questi risultati dimostrano che l’esposizione serale a un ebook letto su un apparecchio che emette luce ritarda l’orologio circadiano, sopprime in acuto la melatonina e ha importanti implicazioni per capire l’impatto di questo tipo di tecnologie sul sonno, le performance, la salute e la sicurezza”.

Ovviamente oltre all’iPad sono inclusi anche tutti gli altri apparecchi che emettono luce blu come ad esempio PC, smartphone e monitor LED.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto