Il nuovo modo di leggere libri

L’iPad ucciderà il mercato degli Ebook Reader?

ipad ebook

In tipico stile Apple, l’ iPad ha generato estremo interesse. Steve Jobs ha descritto il dispositivo come “magico”, “straordinario” e vede il dispositivo come una ridefinizione del personal computer.

Questo tablet lanciato il 3 di aprile negli Stati Uniti e dotato di un brillante display 9.7 “a LED, touch screen, il dispositivo che assomiglia ad un grande Iphone, supporta e-mail, navigazione web, tutte le funzioni principali (ad eccezione del telefono cellulare) dell’ Iphone ed è un lettore di eBook.

Ma è il killer degli ebook reader?

Vediamo prima, cosa rende così popolare i lettori eBook:

  • La capacità di trasportare una quantità illimitata di libri in giro
  • Lo schermo, che sembra come un vero e proprio libro (in modo da non avere affaticamento della vista e si può leggere in qualsiasi ambiente)
  • La batteria a lunga durata (nella maggior parte dei lettori di eBook può durare più di 2 settimane di utilizzo)
  • La possibilità di acquistare libri dal dispositivo (disponibile su Kindle, Nook, Bebook Neo per esempio)
  • La capacità di caricare qualsiasi pdf, o eBook acquistati, o documenti nei formati supportati dal dispositivo
  • Il fattore di forma compatto
  • di prezzo variabile (si può prendere un lettore di ebook per poco più di 150 euro e fino a 500 euro)

Aggiungi a questi il fatto che è possibile utilizzare il lettore di eBook, dipendentemente dal modello come un lettore mp3 per ascoltare musica o per ascoltare audio libri e infine come un quaderno per prendere appunti

kindle vs ipad

Cosa fa l’iPad al confronto?

  • L’ iPad ha una enorme capacità di memoria (a partire da 16GB)
  • L’ iPad è dotato di un schermo a colori ad alta risoluzione lucido, ma questa è la stessa cosa che si può trovare in molti portatili. Il che significa che non si sarà in grado di leggere più comodamente come su un dispositivo di E-Ink (si pensi come la lettura del testo da schermo di un portatile)
  • Il iPad ha 10 ore di autonomia che è parecchio, ma semplicemente non si può paragonare a 2 e più settimane di utilizzo su lettori di ebook standard. Se si viaggia molto questo sarà un problema.
  • L’ iPad è collegato con Itunes che include anche un ebook store. Anche se non sarà possibile ottenere così tanti titoli ebooks come su Amazon.
  • È possibile importare ebook in formato epub (senza DRM) tramite iTunes ma non è possibile leggerli in altri dispositivi che non siamo iPad.
  • Il dispositivo è più grande della maggior parte dei lettori eBook, ma decisamente compatto: (altezza: 9,56 pollici, larghezza: 7,47 pollici, profondità: 0.5-pollici, peso: 680 gr (730 per il modello 3G).)
  • Prezzo alto, l’ iPad costa 499$, che è molto più costoso che la maggior parte dei lettori ebook, ma in linea con il prezzo del nuovo Kindle 2.

L’ iPad innova anche grazie a contenuti interattivi, magazine di notizie e un elevata multimedialità.

Il verdetto?

E’ l’ iPad il prossimo ebook reader? Non pensiamo ancora così, ma la sua uscita sta giocando un ruolo chiave tanto che Amazon ha rilasciato una Kindle App per leggere i suoi libri con l’iPad.

Se sei un assiduo lettore di libri, e ti piace avere i tuoi libri con te in viaggio non vi è alcun dispositivo meglio di un lettore di eBook E-Ink. Non vi affaticherete gli occhi e sarete in grado di leggere sia in luoghi interni che esterni e sarete in grado di leggere per settimane, senza dover ricaricare il dispositivo.

Ma l’ iPad cambierà il panorama di lettori eBook.

L’inizio di una rivoluzione?

Così l’ iPad non è ancora un eBook Reader Killer, ma è un impressionante dispositivo che costringerà molte società produttrici di eBook reader a spingere per caratteristiche più innovative.

Quello che si inizierà a vedere nei prossimi 3-12 mesi è:

  • L’introduzione sempre più del colore negli schermi E-Ink
  • Le frequenze di aggiornamento più veloce su schermi E-ink
  • eBook scaricabili e acquistabili di serie su tutti i dispositivi
  • Più contenuti: magazine, riviste e giornali si renderanno disponibili per i lettori di eBook
  • Molti più contenuti e notizie disponibili su piattaforma eBook come per i cellulari
  • schermi più grandi (più 8 “+ dispositivi in grado di competere con l’ iPad)
  • prezzi più competitivi?

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto