Il nuovo modo di leggere libri

Nokia D1C: in arrivo un nuovo tablet Android

Secondo quanto rivelato dalle piattaforme di benchmark, Nokia D1C sarebbe un nuovo tablet con sistema operativo Android 7, schermo da 13,8 pollici ma con un hardware di fascia bassa.

nokia

Per un po’ di tempo diversi siti web che si occupano di mobile hanno discusso spesso di un possibile ritorno dell’ex colosso finlandese Nokia (ricordiamo però che Microsoft recentemente ha venduto una parte della divisione feature phone alla cinese Foxconn), sul mercato della telefonia mobile.

Questo ingresso sarebbe dovuto avvenire con il lancio di un nuovo smartphone dal nome Nokia DC1.

Stando invece ad alcuni dati svelati in queste ultime ore da alcune piattaforme di benchmark, nello specifico AnTuTu e GFXBench, Nokia D1C non sarebbe uno smartphone come è stato ipotizzato ma in realtà potrebbe trattarsi proprio di un tablet.

Quali sono le sue caratteristiche?

La particolarità di questo device sembra essere lo schermo che avrà una diagonale da 13.8 pollici con risoluzione Full HD da 1920×1080 pixel, ideale per guardare film o video in generale. Considerate però che l’iPad Pro di Applewidth=1 ha uno schermo da 12,9 pollici ma la risoluzione è molto più alta, 2732 x 2048 pixel.

Il comparto hardware appartiene alla fascia bassa, probabilmente per non incidere troppo sul prezzo, quindi probabilmente monterà un SoC entry-level Snapdragon 430 (8x Cortex-A53, Adreno 505) con 3GByte di memoria RAM e 16 GByte di storage interno. Il sistema operativo sarà invece Android 7.0.
Troveremo inoltre una fotocamere posteriore da 16 megapixel e una anteriore da 8 megapixel, connessione Wi-Fi ed LTE e un modulo Bluetooth.

Ovviamente non sono delle informazioni ufficiali quindi non ci resta che attendere qualche comunicato da parte dell’azienda ma intanto voi cosa ne pensate? Potrebbe interessarvi un tablet con maxy display o lo trovate abbastanza inutile?

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto