Il nuovo modo di leggere libri

Onyx MIDIA l’eReader-Smartphone

Utenti

Avete mai pensato ad un eReader che funzionasse anche da telefono? Onyx sicuramente si.

L’azienda polacca ha annunciato qualche giorno fa il lancio di un nuovo prodotto sul mercato: Onyx MIDIA InkPhone, l’eReader/smartphone. Il dispositivo era stato presentato a Marzo durate il  CeBIT 2014 di Hannover, la fiera sulla tecnologia dell’informazione e della comunicazione, in forma prototipale ma l’uscita è prevista per questa primavera.

Onyx MIDIA l'eReader-Smartphone

Onyx MIDIA InkPhone

In verità non è poi una grande novità visto che anche altre aziende hanno lanciato sul mercato dei telefoni che sfruttano la tecnologia e-Ink, per esempio ricordiamo YotaPhone 2 presentato al MWC 2014 che combina in un’unica soluzione due schermi ossia LCD ed e-Ink oppure Oaxis InkCase Lite, un lettore di libri digitali progettato per adattarsi ad ogni tipo di smartphone. Ma Onyx più che uno smartphone con display e-Ink lo definisce un eReader con funzioni telefoniche.

Caratteristiche

Onyx MIDIA presenta un unico display e-Ink Flex da 4,3 pollici. Le caratteristiche tecniche non sono il massimo, viene utilizzata una CPU RockChip da 1GHz e 512 Mbyte di RAM. La memoria interna è di soli 4 GByte espandibili con micro SD fino a 32 GByte. Lo smartphone è basato su Android 2.3 Gingerbread mentre la batteria è da 1800 mAh e riesce a garantire sino a due settimane di utilizzo senza necessità di ricarica. Non è prevista nessuna fotocamera integrata.

Il prezzo di listino è di circa 140 euro, un po’ alto per le sue caratteristiche.

Sinceramente non credo sarà un prodotto che riscuoterà molto successo tra i giovani visto che gli smartphone di oggi permettono di essere sempre online, scattare fotografie in HD, girare e caricare video su YouTube ma hanno anche un punto debole ossia la scarsa capacità delle batterie proprio per via dell’utilizzo continuo delle diverse funzioni ed applicazioni.

Onyx MIDIA garantisce un basso consumo energetico e quindi non vi è la necessità di ricaricare il telefono ogni giorno, inoltre permette di avere un lettore smart di eBook che offre la possibilità di chiamare e mandare sms. Sicuramente è indietro rispetto agli smartphone moderni per quanto riguarda le applicazioni, giochi e social network.

Bisogna solo decidere se dare la priorità alle funzioni o alla batteria.

Qual è la vostra priorità? Vi lascio intanto alla visione del video.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

2 Commenti

  1. Per ora la casa madre non ha rilasciato molte informazioni in merito. Probabilmente si potrà sfruttare qualche app ma aspettiamo notizie certe.

  2. ma se il dispositivo ha sistema operativo android , come mai fa solo telefonate e sms?
    non vi è sfuggito qualcosa?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto