Il nuovo modo di leggere libri

Pixel C, il tablet di Google con tastiera magnetica

Pixel C di Google è pronto a prendere di mira il Surface di Microsoft e il nuovo iPad Pro di Apple

pixel c

Sorpresa svelata. I nostri colleghi di AndroidPolice ci avevano visto giusto perchè Google, proprio ieri, ha ufficialmente annunciato il nuovo tablet Pixel C.

Cosa significa C?

C sta per “Convertible” e rappresenta appieno il concept del device che può essere utilizzato come un comune tablet o come un notebook.

Si tratta di un dispositivo che va ad affiancare il Chromebook Pixel ma si pone su una fascia di prezzo decisamente più conveniente.

Caratteristiche tecniche

Lo schermo da 10,2 pollici ha una risoluzione da 2560 × 1800 pixel per una densità di 308 pixel per pollice e luminosità di 500 cd/mq. Sotto la scocca in alluminiamo troviamo un potente processore Tegra X1 di NVIDIA con 3 GByte di memoria RAM LPDDR3 affiancato da una GPU costruita sull’architettura Maxwell. Lo storage interno invece è da 32 GByte o 64 GByte, in base al modello scelto.

Il sistema operativo non è ChromeOS come il Chromebook Pixel ma bensì Android 6.0 Marshmallow.

Pixel C inoltre monta due speaker stereo e 4 microfoni ed una porta USB Type-C.

“I tablet sono grandiosi per i giochi, per leggere o guardare un film ma devono anche esserti utile come un laptop per scrivere un documento o rispondere a una lunga email”, ha spiegato Andrew Bowers, Director of Product Management di Google.

Per questo, il colosso di Mountain View, ha pensato ad una tastiera magnetica che si collega al tablet tramite connessione Bluetooth e funziona come base d’appoggio orientabile. La tastiera non ha bisogno di essere ricaricata via cavo perchè non appena si chiude il dispositivo, la batteria integrata si ricarica in modalità wireless.

Pixel C sarà disponibile entro la fine dell’anno al prezzo di 499 dollari per la versione da 32GByte e 599 dollari per la versione da 64GByte. La tastiera, invece, sarà venduta separatamente a 149 dollari.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto