Il nuovo modo di leggere libri

PocketBook CAD Reader rinviato al 2015

Vi ricordate di Pocket Book CAD Reader? Ebbene si tratta di un dispositivo costruito appositamente per visualizzare progetti di AutoCAD con uno schermo da 13,3 pollici e 1600 x 1200 pixel che utilizzava la tecnologia e-Ink Fina.

PocketBook CAD Reader

PocketBook CAD Reader

Purtroppo la sua uscita sul mercato è stata rinviata al 2015. Ma non è un male anzi.

Inizialmente l’azienda aveva preferito adottare un display e-Ink Fina basato sulla tecnologia Thin Film Transistor (TFT) che sfrutta un substrato di vetro molto sottile e leggero e quindi maggiormente adatto per visualizzare i lavori prodotti con AutoCAD.
Ma questa scelta si è rivelata poi sbagliata perché il display era veramente troppo fragile e Pocket Book ha deciso così di puntare sui display flessibili e quindi su e-Ink Mobius, in questo modo il nuovo device sarà più resistente ad urti e cadute accidentali.
Fino ad oggi tale tipo di tecnologia la ritroviamo sul Sony Digital Paper DPT-S1 anch’esso progettato per gestire e visualizzare documenti e progetti.

Attualmente Pocketbook non ha preso una decisione definitiva sulla scelta del chipset da usare. Tra le opzioni prese in considerazione troviamo Qualcomm, MediaTek e Freescale con la quale l’azienda ha collaborato per diversi anni. Anche in forse il processore che dovrebbe essere un dual core da 1,8 GHz.

Il CAD Reader dovrebbe comunque eseguire Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich affiancato da 16 GByte di memoria Flash destinata allo storage.

Stando ad alcune fonti il PocketBook CAD Reader dovrebbe costare sui 400 euro circa, un prezzo sicuramente elevato ma pensate che costa un terzo del Digital Paper di Sony.

Non ci resta che attendere qualche informazione in più.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto