Il nuovo modo di leggere libri

Samsung lancia due nuovi tablet. Un 9 e un 10 pollici.

Il Samsung Galaxy Tab non ha neanche compiuto i sei mesi d’età sul mercato italiano che già la compagnia sta per immettere sul mercato altri dispositivi che vorrebbero surclassarlo. Ha infatti confermato la messa in vendita di un modello di tablet da 8,9 pollici.

Questo si porrebbe dunque a metà tra il 7 pollici già in vendita ora e il 10,1 pollici che si prevede arriverà sul mercato in alcuni mesi. Samsung ha inoltre rivelato che proporrà una versione alternativa del 10 pollici, che sarà più elegante nella forma, più leggero e sottile.

I nuovi modelli

Il Samsung Galaxy Tab ora in commercio, con schermo da 7 pollici

Il Samsung Galaxy Tab ora in commercio, con schermo da 7 pollici

I concorrenti di Samsung, Apple e Motorola, si sono fissati per ora alla misura di 10 pollici per lo schermo, mentre con i nuovi tablet Samsung vuole differenziare il mercato e dare una possibilità di scelta a chi vuole i tablet più piccoli e maneggevoli.

Il suo presidente ha dichiarato che questo dimostra “quanto dinamico e competitivo il mercato mobile sia diventato, e quanto sia necessario restare innovativi per rimanere competitivi”. Il mercato dei tablet, poi, sta divenendo più competitivo e complesso ogni giorno che passa. E le persone che li utilizzano si aspettano esperienze di uso diverse per ciascuna dimensione di schermo differente.

Il nuovo Samsung da 10 pollici sarà più leggero ancora di quello presentato qualche settimana fa, misurando solo 8,6 millimetri di profondità creando, di fatto, il tablet più sottile mai prodotto prima d’ora. Il modello da 8,9 pollici, inoltre, peserà meno di mezzo chilo, rendendolo molto confortevole da tenere in mano.

Oltre all’eleganza, è stato aggiunto un pugno di nuove funzionalità. La più importante è che sarà disponibile per la connessione 4G, a cominciare da alcuni network ma con l’obiettivo di approdare al WiMax.

Ma il messaggio principale che Samsung ha voluto lanciare è il valore di intrattenimento che avrà il nuovo dispositivo. Si potranno infatti vedere film sul Samsung Media Hub – uno dei software del tablet – fare foto con la fotocamera HD sul retro, da 3 megapixel e con flash LED, oppure con quella da 2 megapixel sul fronte del dispositivo – in questo è stato copiato l’iPad2, se così si può dire.

La velocità sarà garantita da un processore da 1GHz – in linea con il prodotto di casa Apple – con una batteria che si presuppone duri per circa 10 ore di riproduzione video. Oppure si può ascoltare musica con il nuovo Music Hub.

Il Samsung Galaxy Tab da 8.9 pollici in anteprima

Il Samsung Galaxy Tab da 8.9 pollici in anteprima

Uno degli obiettivi di Samsung è infatti, tra le altre cose, contrastare il dominio musicale digitale di iTunes lanciando un suo proprio servizio, che si integrerà direttamente all’interno dei nuovi Galaxy Tab. Non solo qui nella versione da 10 pollici, ma anche in quella che uscirà a breve da 8,9.

Proprio questo modello viene incontro a quella fascia di utenti che pensa che un tablet da 7 pollici sia troppo piccolo, mentre uno da 10 sia troppo grande. Il nuovo dispositivo è stato pensato più che altro per la produttività.

In altre parole, è abbastanza piccolo da essere portato con sé in qualsiasi luogo, ma è abbastanza capiente e largo da mostrare tutte le informazioni che si vogliono. Questo probabilmente è lo sforzo su cui Samsung si è concentrata a lungo.ù

Infatti, quando è stato rivelato il Galaxy Tab l’anno passato, i dirigenti hanno utilizzato molto tempo a spiegare la vasta ricerca di mercato in cui si sono immersi per trovare la dimensione perfetta dello schermo. A quel tempo, evidentemente, era di 7 pollici mentre, oggi, Samsung afferma che non ne esiste una. Può essere di 7, 9 o 10 pollici.

Quando il dispositivo originale è uscito sul mercato, ha avuto successo, ma dopo la vendita dell’iPad2, ci si aspetta qualcosa di più. Per questo Samsung ha proposto il suo tablet più grande, ma per il mercato non è sufficiente.

Con i nuovi dispositivi, Samsung offre anche vari e nuovi strumenti per chi lavora nella finanza. Per esempio, il software SAP, un explorer per questo campo d’affari, così come tramite Microsoft vi sarà l’applicazione Exchange ActiveSync, oppure QuickOffice, per poter lavorare come su un normale computer.

Il Galaxy Tab da 10 pollici, sempre con sistema operativo Android

Il Galaxy Tab da 10 pollici, sempre con sistema operativo Android

Sono stati aggiunti tre nuovi ‘widget’: una per il tempo meteorologico, un calendario e un’applicazione per le e-mail. Tutte hanno un aspetto essenziale, ridotto al minimo, piacevole da guardare e funzionale. Queste piccole applicazioni possono essere ridimensionate trascinando con una lunga pressione i loro angoli.

In questo modo si ha più controllo sul design della schermata principale. Samsung ha affermato che questa caratteristica è presente anche con i widget di Google, anche se sembra che le applicazioni di terzi siano lasciate un po’ in disparte.

Un elemento invece più simile al sistema operativo di Apple è la barra delle applicazioni, che può salire dal fondo dello schermo per accedere alle app recentemente usate, per potervi accedere in contemporanea rapidamente. Il dispositivo offrirà un nuovo stile per il Touchwiz, che si potrà attivare in qualsiasi momento, che permetterà di modificare la tastiera virtuale, alcune delle applicazioni più importanti e la lavagna delle notifiche.

Secondo le prime impressioni, i nuovi tablet sembrano molto più piacevoli da usare della versione originale del Galaxy Tab.

I prezzi sono divisi in 4 fasce, come accade con l’iPad, ma per ora sono disponibili solo quelli in versione Wi-Fi. Per il 4G bisogna ancora aspettare. I modelli da 8,9 pollici andranno dai 469 dollari per il 16GB a 569 $ per quello da 32GB. I modelli da 10 pollici, invece, partiranno dai 499$ per il 16 GB per arrivare ai 599$ per il 32GB.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

One Comment

  1. samsung lancia un nuovo tablet, motorola il suo, acer il suo e così via
    dopo aver letto questo articolo
    http://it.emcelettronica.com/nuovi-tablet-tutti-cloni-dellipad
    penso che questi nuovi tablet siano un po’ tutti cloni dell’ipad

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose a Rating

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>