Il nuovo modo di leggere libri

Schermi Triton, il video che spiega come funzionano

E-Ink ha rilasciato un video che spiega meglio come funzionano i nuovi display a colori Triton. Utilizzano una tecnologia a schermo elettroforetico, arrivando a visualizzare migliaia di colori. Certo, non sono i milioni di colori degli schermi LCD, e il contrasto è nettamente differente, tuttavia c’è il vantaggio di essere ePaper, ovvero utilizzando l’inchiostro ‘digitale’.

La visualizzazione di immagini a colori e testo sugli schermi e-Ink Triton

La visualizzazione di immagini a colori e testo sugli schermi e-Ink Triton

Questo permette di non stancare la vista come accade con gli LCD – per esempio nei tablet – e, inoltre, consumare pochissima energia. Gli schermi Triton, infatti, durano con una singola carica quanto gli altri schermi e-Ink, quali il Vizplex o il Pearl. Un ulteriore vantaggio è quello di essere, secondo i costruttori, un 20% più veloce. Certo sarà da testare sui dispositivi che lo installeranno.

C’è stato un tempo in cui tutto era in bianco e nero. Ma con gli attuali contenuti digitali dinamici per quotidiani, riviste, libri di testo e altri fornitori c’è davvero il bisogno per una tecnologia basso consumo e altamente sostenibile, che offra un’esperienza di lettura come la carta.

E-Ink Triton Imaging Film è l’unico display ePaper a colori disponibile sul mercato. Con esso diventa possibile utilizzare immagini a colori e dinamiche, costruite sopra la tecnologia ad alto contrasto e funzionante a luce naturale.

Triton Imaging Film rende le immagini limpide e con un alto rapporto di contrasto. E’ una tecnologia a basso consumo di energia, utilizzando una piccola frazione della potenza della batteria per il display, che può funzionare fino ad un mese con un singola carica, invece che alcune ore come accade con gli schermi LCD.

Ecco come funziona la tecnologia e-Ink Triton. Come in uno schermo in bianco e nero, il Triton Imaging Film contiene milioni di microcapsule, ciascuna della grandezza circa di un capello umano. Ciascuna microcapsula contiene migliaia di microscopiche particelle, esattamente come i pigmenti di un foglio cartaceo.

Quando le particelle bianche sono cariche sono spinte verso la superficie e riflettono la luce dell’ambiente. Sopra di esse è installato un doppio filtro RGB (red-green-blue – filtro a colori), che riflette i colori verso il lettore.

Triton Imaging Film riflette praticamente la luce naturale, per cui non è necessaria alcuna retroilluminazione, avvicinandosi così al risultato delle  pagine stampate. Tanta più luce brilla sopra lo schermo, migliore sarà la leggibilità, specialmente con il sole.

Pensando più in avanti,  la tecnologia Triton Imaging Film di e-Ink certamente sarà utile per molte possibilità di uso, dai libri, ai dispositivi elettronici, ai display industriali, alle immagini elettroniche, alla pubblicità e molto altro.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto