Il nuovo modo di leggere libri

Vendite in salita vertiginosa e nuovi servizi: Amazon non si ferma

Amazon ha recentemente reso noti alcuni dati sulle vendite, da cui risulta con tutta evidenza che nel complesso gli acquisti dei vari dispositivi Kindle ha raggiunto la quota del milione  a settimana.

In queste ultime 3 settimane Amazon ha quindi venduto tre milioni di dispositivi; per di più il Kindle Fire é diventato l’oggetto piú desiderato, sorpassando anche l’iPad di Apple.

Amazon ha aumentato molto le vendite con i nuovi dispositivi, specialmente il Kindle Fire

Amazon ha aumentato molto le vendite con i nuovi dispositivi, specialmente il Kindle Fire

Dave Limp, responsabile del business Kindle,  ha dichiarato che il Fire è il dispositivo di piú grande successo mai lanciato dalla compagnia, oltre ad essere il piú venduto. Tramite la nota di Limp, Amazon dimostra la più grande soddisfazione nell’affermare che da quando il Fire è in circolazione (11 settimane), il dispositivo è stato venduto in milioni di unitá ed  altrettante sono in produzione per “rispondere ad una domanda sempre più crescente”. Secondo Limp, le persone comprano il Fire perché é un dispositivo semplice, con servizi integrati che permette agli utenti una molteplicità di funzioni: guardare film, leggere libri e riviste, ascoltare musica, scaricare applicazioni e giocare con videogiochi, e naturalmente navigare in Internet.

Nonostante le dimensioni dello schermo siano minori rispetto all’iPad, il prezzo di $199 lo ha reso a tutti gli effetti un valido competitor, anche in virtù del fatto che il Fire supporta tutti i servizi di streaming piú popolari (Netflix, Hulu, Pandora) e vari giochi come Angry Birds.

Anche l’hardware é ai massimi livelli nella categoria dei tablet, con processore dual-core e il nuovo servizio Amazon Silk, che immagazzina le pagine navigate in Rete e impara le abitudini di quando si é in Internet. E’ possibile utilizzare l’Amazon Cloud per immagazzinare dati.

Dal punto di vista del design,  il vetro che ricopre il multi-touch é abbastanza  spesso da evitare graffi e danni. 

[adsense_id=”1″]

Inoltre le imprese sono sempre piú coinvolte dai grandi progetti di Amazon. Amazon Web Services LLC (AWS) é un’azienda di Amazon.com che opera dal 2006 e che offre alle imprese servizi di infrastruttura chiave in forma di servizi web, conosciuti come la Cloud. Il massimo dei benefici é la possibilitá di sfruttare un nuovo modello di affari e trasformare i costi delle infrastrutture in costi variabili. La struttura di Amazon é talmente ricca da poter esser un valido supporto a migliaia di imprese, governi e imprenditori in 190 Paesi nel mondo. Sono offerti 21 servizi differenti, per esempio , Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2), Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) e Amazon Relational Database Service (Amazon RDS). I servizi di AWS si offrono da centri dati localizzati negli Stati Uniti, in Brasile, in Europa, Giappone e Singapore.

In questi giorni Amazon ha annunciato il lancio della nuova regione dell’America del Sud (San Paolo), l’ottava regione nel mondo in cui é disponibile il ‘cloud’.

Con questa opportunitá, gli investimenti iniziali in infrastrutture per le imprese sono diminuiti e  non é piú necessario amministare centri di dati e servizi.

Best of Digital

Una schermata del nuovo servizio Best of Digital

Una schermata del nuovo servizio Best of Digital

Quest’anno, d’altronde, milioni di persone non solo avranno in mano i vari Kindle, ma anche altri dispositivi elettronici come lettori mp3, cellulari, tablet e computer. Il 2012 sará probabilmente l’anno del digitale. Amazon sta rendendo il tutto piú semplice per i clienti attraverso un nuovo servizio, chiamato “Best of Digital”, che come dice il nome è una raccolta con tutte le raccomandazioni degli editori di Amazon sui film da vedere, gli show TV, videogiochi, le app, le riviste e i libri per Kindle, insieme ad altri affari digitali.

Amazon come sappiamo ha poi lanciato il kindle store italiano il primo di dicembre. Questa data di lancio cosí vicina a Natale potrebbe sembrare tardiva, ma “storicamente, il giorno di Natale é stato quello con vendite piú alte nel digitale su Amazon.com, seguito subito dal 26 dicembre”, é stato dichiarato in un comunicato stampa.

L’anno scorso, dalla notte di Natale fino al 30 dicembre, i clienti hanno acquistato tre volte tanto in contenuti digitali, inclusi libri Kindle, riviste, film e altro, rispetto alla media settimanale. E non é una coincidenza il fatto che tutti gli oggetti digitali venduti, eccetto i software per PC, possono essere letti, visti, ascoltati, giocati ed usati sul nuovo tablet Kindle Fire.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto