Il nuovo modo di leggere libri

Onyx Boox M92

Onyx Boox M92

Autore
Utenti
  • Display
  • Cambio Pagina
  • Durata Batteria
  • Funzionalitá

AGGIORNAMENTO: l’Onyx Boox M92 non è più disponibile per la vendita

Dal 22 novembre, tornando indietro fino a sei mesi, Onyx ha fatto uscire ben quattro modelli di tipo Boox, a schermo grande da 9.7 pollici: si tratta dell’M90, M91, M91S e dell’M92 che è uscito l’8 dicembre.

Perché quattro modelli?

L'Onyx Boox M92 in mano

L’Onyx Boox M92 in mano

A differenza di altre case, come per esempio Amazon o Sony, che si concentrano su pochi prodotti e li fanno uscire con il contagocce oppure, come questo mese, approfittano delle imminenti vacanze di Natale per lanciarli, Onyx sta adottando una strategia molto differente. L’azienda cinese, infatti, ha costruito i diversi modelli con caratteristiche hardware differenti, con processori più o meno veloci, differente RAM, memorie interne diverse, presenza o meno di touchscreen e così via.

L’M92 è il più recente uscito sul mercato ed è il modello più avanzato di Onyx tra i dispositivi a schermo grande. Vediamo di cosa si tratta.

M92. Display e hardware

L’M92 è un dispositivo a grande schermo da 9.7 pollici, quanto il Kindle DX, ma appena uscito sul mercato presenta diverse novità. Lo schermo è un e-Ink Pearl, quindi il migliore attualmente disponibile, e le pagine sono visualizzate in maniera nitida e chiara come se fossero stampate. Il dispositivo dunque offre una buona visione per i libri, ma anche per la navigazione in Internet. Alla luce diretta, artificiale o del Sole, non c’è particolare riflesso, ma la lettura rimane nitida, grazie alla tecnologia touchscreen Wacom. Ci sono i soliti 16 livelli di grigio, ma la risoluzione è di 1200 x 825 pixel.

Nonostante le grandi dimensioni, la risposta ai comandi è piuttosto rapida. Questo grazie al processore Freescale i.MX508 da 800MHz e ai 256 MB di RAM DDR3.

Dimensioni e design

Sono notevoli per capacità di miniaturizzazione. Chiaramente è un dispositivo grande, in altezza arriva a 24 cm, in larghezza a 17,8 cm, ma lo spessore è  di soli 11 mm. Anche il peso, piuttosto conforme per dispositivi di questo tipo, è di circa 520 grammi. Il che significa che è un po’ troppo per tenerlo a lungo con una sola mano.

Un particolare del menu sullo schermo

Un particolare del menu sullo schermo

Il design è piuttosto essenziale, in quanto l’M92 si manovra specialmente con una penna stilo in dotazione. Ci sono però, per ogni evenienza, quattro bottoni touch per la navigazione e cinque bottoni fisici direzionali. C’è un tasto di accensione e spegnimento e uno per il volume dell’audio.

Con solo questi è dunque possibile utilizzare pienamente il dispositivo, altrimenti la stilo è un’ottima soluzione.

Batteria e memoria

L’M92 possiede una batteria al litio ricaricabile da 1600 mAh, con caricatore incluso nella confezione. Secondo la casa madre è possibile, con una singola ricarica, sfogliare fino a 8000 pagine, ma l’utilizzo del Wi-Fi e del lettore audio possono diminuire di molto la durata.

Con un utilizzo occasionale del dispositivo, dopo due settimane la batteria è ancora al 70%.

C’è spazio, all’interno, per migliaia di libri. La memoria a disposizione è di circa 4 GB, ma c’è uno slot per schede SD e SDHC, con una capacità fino a 32GB.

Connettività

la stilo in dotazione all'M92

la stilo in dotazione all’M92

L’M92 possiede il Wi-Fi con banda 802.11 b/g/n, ma è sprovvisto di connessione 3G. E’ dunque comodo per chi si connette da casa o dall’ufficio. E’ possibile scaricare direttamente sul dispositivo i libri. Non ha bluetooth, ma ha una porta mini-USB e come detto la porta per le schede SD e SDHC. Ha degli altoparlanti esterni e, addirittura, un microfono, oltre al jack da 3.5 mm per le cuffie.

Formati e funzionalità

Il nuovo eBook Reader di Onyx arriva sul mercato con un menu in moltissime lingue, incluso l’italiano. Alla stessa maniera, presenta diverse applicazioni per la lettura di eBook, che permettono l’utilizzo di ePub e PDF, con o senza DRM, TXT, HTML, CHM, PDB, FB2 – formato usato per alcuni romanzi – DJVU. Il tutto grazie a due software inclusi chiamati Cool Reader e FB Reader. E’ possibile anche leggere i DOC grazie a Office Reader.

Una delle caratteristiche migliori dell’M92 è la possibilità di scrivere annotazioni – o anche disegni, se si vuole – a mano, con la stilo, così come fare operazioni di organizzazione segnalibri, ricerche, e così via. E’ dunque uno strumento molto utile per lo studio. E’ anche presente una tavoletta virtuale per fare i propri schizzi. C’è da notare, tuttavia, che per quanto lo schermo risponda molto velocemente al tocco, come una penna vera, la scrittura e il tratto non sono precisi come dovrebbero essere.

L'M92 arriva con una custodia rigida inclusa nella confezione - e nel prezzo. Questa é la visualizzazione di una pagina con varie tabelle

L’M92 arriva con una custodia rigida inclusa nella confezione – e nel prezzo. Questa é la visualizzazione di una pagina con varie tabelle

I PDF si leggono in maniera ottima. In un documento generale di questo tipo, con immagini e disegni tecnici, il tempo di apertura del documento è di circa due secondi, di cambio pagina circa un secondo, mentre il tempo per aprire una pagina specifica, meno di un secondo, anche nel caso che siano pagine con annotazioni o tratti disegnati. Lo stesso vale per documenti di dimensioni maggiori, per esempio passati a scanner di circa 60 MB. La navigazione e la lettura si dimostrano dunque tra le migliori tra i dispositivi a schermo grande.

 C’è la possibilità di adattare lo schermo alle proprie esigenze, cambiando l’altezza e la larghezza della pagina, la possibilità di zoomare in modo intuitivo così come cambiare pagina, che si può fare attraverso i tasti fisici o anche con un semplice tocco del pennino.

Sempre parlando dei PDF, vi sono diverse modalità di cambio grandezza del carattere, di zoom, di eliminazione dei margini, di rotazione dello schermo – resa molto semplice, ma non automatica.

Riguardo agli ePub, la lettura è molto comoda. C’è la possibilità di usare il joystick a lato per cambiare direttamente la dimensione del font, senza passare attraverso menu. E’ addirittura possibile, per gli FB2, installare i propri font personali e poi selezionarli.  E’ presente una tastiera virtuale, per ogni evenienza.

Sono anche supportati alcuni formati di immagini, i più comuni: Jpeg, Gif, TIFF, Bmp en Png, visualizzabili in bianco e nero.

Una funzionalità che è presente in pochi eReader è la possibilità di ascoltare musica. L’M92 infatti supporta Mp3 e file WAV, e viene riprodotta attraverso delle cuffie oppure dagli altoparlanti esterni.

Come dizionario predefinito c’è quello dal cinese all’inglese, forse non troppo utile, ma c’è la possibilità di installarne altri, chiamati StarDict Dictionaries. Anche in questo caso la consultazione è davvero comoda.

Conclusioni

Il dispositivo è molto più veloce del predecessore M91. Ci sono una serie di opzioni di visualizzazione che lo rendono molto confortevole nella lettura, sia di ebook, che di documenti PDF. In questo campo l’M92 eccelle.

Ci sono pochi punti deboli nel dispositivo, a parte il costo che, comunque, è in linea con gli eReader a grande schermo. Per chi ha bisogno di un eBook Reader a schermo grande, l’M92 é sicuramente un’ottima scelta per l’acquisto, che non si rimpiangerá.

Pro

  • Ottima visualizzazione per PDF ed ebook in generale
  • Molte opzioni di personalizzazione della lettura
  • Velocitá in tutte le operazioni, con bottoni fisici o con la stilo
  • Molti formati supportati, molte lingue
  • Diversi dizionari a disposizione scaricabili

Contro

  •  Prezzo un po’ alto
  •  Mancanza di 3G
  • Mancanza di precisione per la scrittura a mano

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

14 Commenti

  1. Il Boox C65 “dichiara guerra” al Kindle Paperwhite! 😉

    http://unitalianoawroclaw.blogspot.com/2013/12/meglio-il-kindle-paperwhite-o-il-boox.html

  2. Ciao a tutti!

    Abito a Wroclaw (Polonia) e ho ho appena scoperto che Arta Tech, l’azienda (proprio di Wroclaw!) che per conto del gigante cinese ora vende il prodotto soprattutto sui mercati tedesco, inglese o statunitense attraverso il sito ufficiale europeo onyx-boox.com presto rendera’ facilmente reperibili gli Onyx Boox anche ai clienti italiani.

    Ho parlato con i rappresentanti della Arta Tech, entro l’inizio di giugno i Boox dovrebbero essere disponibili su amazon.it, magari ci sara’ qualche super promo per celebrare lo sbarco dei lettori Onyx Boox in Italia!

    Intanto su Facebook e’ possibile seguirne gli aggiornamenti qui: https://www.facebook.com/OnyxBooxItalia

    Ho comprato da loro un M92, avevo dimenticato quanto fosse piacevole leggere! 😉

  3. Mi chiedo: chi ha la possibilità di comprare questo dispositivo in Cina, potrà utilizzarlo in lingua italiana? Leggo che si possono installare diversi dizionari, tra cui quello di lingua italiana, quindi… tutto a posto, giusto?

  4. per quanto riguarda i dizionari? che lingue ha? come funziona la consultazione, è possibile durante la lettura? io sto cercando un ebook con dizionario di cinese

  5. Dove si può comprare?

  6. Avrei una domanda: l’uso della pennina non porta a righe/graffi sullo schermo? Me lo confermate? Grazie

  7. @andrea, abbiamo caricato files di 50-60mb senza problemi (giornali,ecc). Non saprei su file delle dimensioni che hai citato. Il limite maggiore probabilmente è nella limitazione dei colori dato che tabelle e grafici in bianco e nero, potrebbero essere di difficile interpretazione

  8. Salve,
    io sono un ingegnere; ho l’esigenza di leggere libri tecnici con molte formule e tabelle, la maggior parte di questi file pdf che dovrei utilizzare sono delle scannerizzazioni di libri reali. Inoltre sono pdf abbastanza grossi 150-200 Mb. Crede che possa andare bene questo ebook recensito? Grazie mille

  9. #Francesco: per leggere libri scolastici e per sottolineare sì, per scrivere e prendere appunti non consiglio questo e nessun altro ebook reader perchè non sono pronti a questo scopo. Ad oggi c’è solo un dispositivo adatto alla scrittura (solo alla scrittura) ed è la boogie board (vedi qui).

  10. ho bisogno di un vostro consiglio voglio regalarlo a mio figlio per la scuola per evitare il carico dello zaino. E’ buono per leggere i libri scolastici e prendere appunti se necessario ?grazie

  11. Infatti il suo peggior difetto è il prezzo…

  12. mi sembra un po’ caro anche se 9.7
    alla fine serve solo per leggere non è un tablet

  13. Ciao,volevo sapere se è possibile utilizzare questo ebook reader in modalità landscape o se è possibile zoomare e poi muoversi nella pagina zoomata con il touch.
    Grazie, ciao.

  14. Sono in possesso del prodotto da circa 6 mesi. Molto soddisfatto dell’acquisto.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto