Il nuovo modo di leggere libri

Sony PRS 650

Recensione

sony prs 650Il PRS-650 è il terzo tentativo della Sony di un lettore di ebook touchscreen. Il PRS-700 è stato il primo. Aveva LED incorporati ai lati e lo schermo touchscreen creava troppi problemi di riflesso e di riverbero di luce.

Dopodichè la Sony ha rilasciato il PRS-600, un ereader senza luci a led, ma aveva ancora uno strato riflettente touchscreen sul display E Ink. Questo singolo dettaglio ha scoraggiato molte persone dall’acquisto del prodotto.

La buona notizia per il PRS-650 è che il problema è stato risolto completamente! Il touchscreeen ora è più preciso e facile da usare rispetto a qualsiasi dei lettori touch precedenti e non riflette più la luce. Per non parlare del fatto che i nuovi lettori Sony utilizzano tutti l’ultima tecnologia di display chiamata Pearl che permette un contrasto più elevato per rendere il testo più scuro e più definito.

Sony PRS 650 vs Sony PRS 350 Touch Edition

Dopo aver testato il Sony PRS-350 per circa una settimana prima che il PRS-650 arrivasse, risulta evidente che i due dispositivi sono praticamente uguali. Entrambi hanno le stesse caratteristiche dal punto di vista software, con l’eccezione che il PRS-650 è anche un lettore audio.

Si possono aggiungere note a mano libera o con la tastiera su schermo, mettere in evidenza e aggiungere segnalibri, toccare due volte una parola per far apparire il dizionario, regolare manualmente il contrasto dello schermo, creare, gestire ed eliminare la propria libreria, fare ricerche, attivare i collegamenti ipertestuali e così via.

La differenza principale è che il PRS-350 ha uno schermo da 5 pollici invece di uno schermo da 6 pollici, è quindi notevolmente più piccolo e leggero.

L’altra differenza è che il PRS-650 ha SD e Pro Duo slot per schede di memoria e dispone di un jack per le cuffie per l’ascolto di file MP3 e AAC audio, mentre il 350 non ha questa funzionalità.

Nonostante le analogie tra i due, l’esperienza di lettura è in realtà molto diversa.

Entrambi sono molto comodi da tenere e utilizzare con una sola mano, in particolare il PRS 350 che è più piccolo e più leggero.

Usano le stesse dimensioni del font sullo schermo e quindi la differenza di visualizzazione e la velocità di refresh della pagina si differenzia molto tra i due. Infatti la dimensione del testo sembra molto più naturale sul PRS 650; mentre il PRS 350 potrebbe davvero usare un altro font più piccolo.

In generale, ci è sembrato più comodo il Sony PRS-650. Ci piace la dimensione dello schermo più grande e la possibilità di aggiungere rapidamente ebooks alla scheda SD invece di utilizzare il cavo USB. Si tratta sempre di gusti personali  il 350 è più compatto e dunque comodissimo da portare in giro dappertutto: autobus, treno, ecc,ecc.

Sony PRS 650 Touch: Nuove funzionalità

Confrontando il nuovo PRS-650 con il suo predecessore il PRS-600 , molte delle caratteristiche rimangono le stesse, la differenza principale è ovviamente il touchscreen. Il PRS-600 ha uno strato aggiuntivo sullo schermo E Ink che ha causato i problemi di abbagliamento e di riflesso della luce, mentre il nuovo Sony PRS-650 non dispone di un ulteriore strato sopra lo schermo, perché utilizza i raggi infrarossi per rilevare l’input.

A parte lo schermo migliorato le nuove funzionalità per il Sony PRS-650 includono:

* Nuovo layout homescreen.
* Maggiore velocità di refresh della pagina.
* Screensavers sostituibili dall’utente per quando il dispositivo è inutilizzato.
* Risolto l’impostazione dello zoom che può essere bloccata in modo da non doverla reimpostare ad ogni pagina. Indispensabile per i PDF
* Nuove modalità di pagina: taglio del margine, possibilità di split in 2 e 3 colonne (utile per PDF su 2 e 3 colonne).
* Regolazione di luminosità e contrasto, con alcuni preset e quadrante personalizzato.
* Nuovi preset e icone aggiunti al menu zoom.
* Cambia dizionario durante la ricerca di una parola.
* Registro delle parole precedentemente ricercate.
* Creare, gestire ed eliminare raccolte dal dispositivo stesso.
* Indica la data e l’ora dell’ultimo libro letto.

Cosa va migliorato

Ci sono alcune cose riguardo il Sony PRS-650 che si potrebbero migliorare ma si tratta di dettagli, soprattutto le stesse cose che sono elencate nella recensione del PRS-350 : la mancanza di opzioni di stile per la modifica di interlinea, margini, tipo di font, ecc;  e una migliore navigazione del menu per alcune funzioni e impostazioni.

Conclusione

Il Sony PRS 650 è in definitiva un ottimo dispositivo peccato per la mancanza della connessione Wi-Fi, tutto si riduce comunque alle preferenze personali. Anche con i PDF questo ebook reader si comporta discretamente, abbiamo preparato anche una guida all’uso dei PDF sul Sony PRS-650 .

Questo ebook reader è speculare al Kindle 3, quest’ultimo grazie al Wi-Fi è in grado di ricevere ebooks e documenti con l’indirizzo di posta elettronica gratuito Kindle. Basta accendere il Kindle 3 ed i libri sono in cima alla lista, pronti da leggere. E poi c’è anche il browser web per scaricare ebooks direttamente.

Questi sono tutti i plus principali per il Kindle, il quale però manca anche di molte delle caratteristiche che il PRS-650 ha: la navigazione touchscreen, in grado di aggiungere note a mano libera, il supporto per Adobe DRM epub e l’accesso alla biblioteca ebooks gratis, slot per schede di memoria, e le opzioni di zoom più avanzate.

Per un approfondimento tra Kindle 3 e Sony vi rimandiamo al seguente articolo qual’è il miglior ebook reader: Kindle, Kobo o Sony?

In breve, il Sony PRS-650 con il suo touchscreen  aggiornato si candida per essere uno dei top eReader per il 2010-2011, nonostante la discutibile scelta di non includere il collegamento wireless. Per tutte le sue altre caratteristiche vi abbiamo preparato una serie di trucchi e consigli per il Sony PRS 650

Disponibile nei colori silver, black e red.

back to menu

Pro

  • Maggiore velocità di refresh della pagina.
  • Schermo touchscreen non riflettente
  • Possibilità di impostare lo zoom per tutto il documento in particolare per i PDF
  • Nuove modalità di pagina: taglio del margine, possibilità di split in 2 e 3 colonne
  • Regolazione di luminosità e contrasto, con alcuni preset già impostati.
  • Cambio del dizionario durante la ricerca di una parola. Ottimo per le lingue
  • Slot di espansione di memoria fino a 32Gb di tipo SD o Pro Duo Slot

Contro

  • Il prezzo
  • Connessione wireless non presente

back to menu

Scheda tecnica

  • Display: 6 pollici touchscreen E Ink Pearl con risoluzione 800 x 600 e 16 livelli di grigio.Durata della batteria: 10.000 pagine, circa 14 giorni, 3,7 V CC, 940 mA.

* Dimensioni: 168mmX118mmx9.6mm
* Peso: 215 gr.
* Memoria: 2GB, oltre a slot per schede SD e Pro Duo slot per schede fino a 32GB.
* Formati: Adobe ePub e PDF, BBeB, TXT, RTF, DOC e DOCX (viene convertito in formato RTF), JPEG, PNG, GIF, BMP, MP3, AAC.
* Built-in player audio, jack per cuffie da 2,5 mm.
* Disponibile in nero e rosso; e argento in alcuni paesi.
* 2 dizionari inglesi, 10 dizionari di traduzione.
* 6 dimensioni dei caratteri.

back to menu

Video e Foto

sony prs 650 black

sony prs 650 silver

back to menu

Grazie a www.the-ebook-reader.com che ci ha concesso la traduzione.

Argomenti Correlati:

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto