Il nuovo modo di leggere libri

Samsung Galaxy Tab A 10.1 (2016)| Recensione

Cari amici di ebook-reader.it, quest’oggi parliamo nuovamente di tablet e in particolar modo del Samsung Galaxy Tab A, un dispositivo commercializzato lo scorso anno ma che riesce ancora a classificarsi come uno dei tablet più completi attualmente presenti sul mercato.

Ha una diagonale da 10.1 pollici, connessione LTE e un design rinnovato poiché Samsung ha aggiunto un tocco di raffinatezza per rendere il device elegante ma anche confortevole e piacevole da utilizzare.

Samsung Galaxy tab a 2016

Design

Il design è quello tipico dei dispositivi Samsung, un look semplice, pulito ma al tempo stesso elegante. Le linee sono morbide e i bordi arrotondati ma il materiale è plastico anche se questo non pregiudica il grip, risulta comunque molto solido e senza scricchiolii.

Se volete comunque proteggerlo da urti e cadute, potete acquistare una coverwidth=1.

Le dimensioni sono 155,3 x 254,2 x 8,2 mm per un peso di 525 grammi, un po’ pesante per essere portato in giro.

All’interno della confezione troviamo: il tablet, un cavo USB/micro USB, un carica batterie da parete e un manuale di istruzioni con garanzia. Separatamente, se volete utilizzare la connessione LTE, dovete acquistare delle cuffie.

Display

Samsung Galaxy Tab A6 10 monta un pannello TFT da 10.1 pollici con risoluzione WUXGA (16:10) da 1920 × 1200 pixel e densità di pollici pari a 224, risoluzione non particolarmente elevata ma assicura comunque immagini nitide e ben definite.

Lo schermo non supporta l’utilizzo della S Pen e la luminosità si adatta in base alle condizioni ambientali grazie al sensore ambientale che ci permette di risparmiare batteria.

Hardware e Software

Sotto la scocca in policarbonato troviamo un processore Exynos 7870 Octa-Core a 1,6 GHz che permette di gestire fluidamente tutte le applicazioni installate, 2 GByte di memoria RAM e 16 GByte di storage interno espandibile mediante l’utilizzo di una scheda microSD fino a 200 GByte. Inoltre, l’app di Microsoft ci regala 100 GByte di spazio su OneDrive.

Il sistema operativo è Android 6.0. Marshmallow personalizzato con TouchWiz UI della Samsung. L’interfaccia grafica è semplice ed intuitiva ma anche molto piacevole alla vista.

La GPU invece è Mali T-830 e gestisce molto bene la  grafica 3D ma sinceramente non è un dispositivo pensato per il gaming in quanto alcuni giochi che richiedono molta potenza, potrebbero subire dei rallentamenti.

 

Per quanto riguarda il comparto fotografico, il tablet dispone di una fotocamera principale da 8 megapixel con autofocus primario, f / 1.9 apertura, flash LED e una fotocamera frontale da 2 megapixel ideale per le video chiamate su Skype, Facebook o Whatsapp o semplicemente per un selfie.

E’ possibile anche registrare video in FHD con risoluzione da 1920 x 1080 pixel e creare scatti panoramici verticali e orizzontali oppure immagini gif animate.

Con la Modalità Bambino anche i più piccoli potranno utilizzare il Galaxy Tab A grazie ad un’area appositamente dedicata ricca di contenuti ed effetti grafici e sonori, giochi, disegni e applicazioni per imparare divertendosi.

Grazie alla funzione Parental Control è possibile impostare le applicazioni ed i contenuti consentiti, così come il tempo di utilizzo desiderato.

 

Connettività e Autonomia

Il Samsung Galaxy Tab A include tutte le opzioni di connettività standard come il Wi+Fi dual band 802.11 a/b/g/n/ac 2.4G+5GHz, VHT80 e 4G/LTE con slot per la nano SIM. Con questo tablet è possibile effettuare chiamate, inviare SMS o utilizzare chat come WhatsApp. Purtroppo l’audio non è dei migliori per questo motivo vi consigliamo di utilizzare delle cuffie.

Utilizzando l’app SideSync è possibile poi inoltrare chiamate e notifiche SMS direttamente dallo smartphone al tablet e tramite la funzione Quick Reply è possibile rispondere all’istante e registrate le notifiche in entrata dal pannello di comando.

Tramite Wi-Fi direct è possibile condividere e guardare i contenuti tra TV e tablet senza l’ingombro di fastidiosi cavi.

Non manca poi il Bluetooth 4.2, GPS, AGPS e una porta microUSB 2.0 con supporto OTG.

Supporta i formati MP3, MP4, M4V, M4a, 3GP, 3GA, 3G2, WMV, ASF, AVI, FLV, MKV, WEBM, AAC, OGG, OGA, WAV, WMA, AMR, AWB, FLAC, MID, MIDI, XMF, MXMF, IMY, RTTTL, RTX, OTA

La batteria è da 7.300 mAh e con un uso moderato riesce a garantire un’autonomia pari ad un giorno, massimo 2.

Pro

  • Display ampio da 10.1 pollici
  • connessione LTE
  • memoria interna da 16 GByte espandibile
  • fotocamera da 8 megapixel

Contro

  • Risoluzione non molto elevata
  • Autonomia della batteria
  • non resistente all’acqua
  • non supporta la S Pen

Conclusioni

Samsung Galaxy Tab A6 non è certamente uno dei migliori tablet in commercio ma visto il suo prezzo possiamo dire che si tratta di un dispositivo adatto a tutta la famiglia perché può essere utilizzato per il lavoro ma anche per svago: buona risoluzione e buona autonomia, hardware sufficientemente potente quindi riusciamo anche a giocare e ad utilizzare varie applicazioni senza troppi problemi. Inoltre, abbiamo la connessione LTE che può essere sempre utile se vogliamo portarlo in giro.

Specifiche tecniche

Schermo: 10,1” WUXGA (1.920 × 1.200 pixel)
CPU: Exynos 7870 octa-core a 1,6 GHz
RAM: 2 GB
Memoria interna: 16 GB eMMc espandibile (con microSD fino a 200 GB)
Fotocamera posteriore: 8 megapixel con LED flash, f/1.9
Fotocamera frontale: 2 megapixel, f/2.2 aperture
Connettività: LTE Cat.4,Wi-Fi a/​​b/g/n/ac (2,4 + 5 GHz) , Bluetooth 4.2, GPS + GLONASS
Batteria: 7.300 mAh
Dimensioni: 155,3 x 254,2 x 8,2 mm
Peso: 525 grammi
Sistema Operativo: Android 6.0 Marshmallow

Dove acquistare Samsung Galaxy Tab A6

E’ possibile acquistarlo nei negozi di elettronica oppure su Amazon a 230 eurowidth=1 con spese di spedizione gratuite. Se non vi interessa la connessione LTE potete optare per il modello Only-Wi+Fi in vendita a 186 euro e sempre con sempre con spese di spedizione gratuitewidth=1. Entrambe le versioni sono disponibili nella colorazione nero o bianco.

Hai trovato interessanti gli articoli di ebook-reader.it?

Aiuta questo sito a sostenersi, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai un voto